Anno 7°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Rinasce Sant’Anna: continua l’opera di ristrutturazione del quartiere

mercoledì, 23 gennaio 2019, 15:16

Continua la rinascita del quartiere di Sant’Anna, grazie al progetto dei quartieri social, ideato e portato avanti dall’amministrazione Tambellini. Stanno proseguendo spediti i lavori a piazzale Sforza, che permetteranno di creare una grande area pedonale e aggregativa direttamente collegata a via Matteotti e, di conseguenza, all’altro spazio oggetto di riqualificazione: ex distretto socio-sanitario e impianti sportivi in viale Einaudi. 

È infatti quasi del tutto completata la ristrutturazione della palazzina residenziale di proprietà comunale, gestita da Erp. Seguirà poi la riqualificazione di piazzale Sforza mediante la realizzazione di un sistema di spazi pubblici con percorsi ciclopedonali, aree a verde pubblico e due piazze per la vita di quartiere. Elemento centrale dell’intervento sarà la nuova grande area pedonale che passerà sotto l’edificio di proprietà pubblica in modo da riconnettere piazzale Sforza con via Matteotti. 

“Al piano terra verrà quindi realizzato un porticato urbano di uso pubblico con al centro la sala civica comune - spiega l’assessore Celestino Marchini- L’edificio in linea viene così trasformato in una sorta di passaggio sopra il sistema dei nuovi spazi pubblici di quartiere, con servizio di wi.fi pubblico e predisposizioni per organizzazione di attività socio-ricreative. La sicurezza sarà garantita da un più facile controllo degli spazi meglio illuminati e aperti: verrà installato anche un nuovo impianto di videosorveglianza. Alla base di tutto c’è la volontà di ricucire il tessuto edilizio esistente attraverso una sua rilettura: l’obiettivo è utilizzare l’esistente, ripensarlo e restituirgli nuova vita e nuove funzioni in base alle necessità della collettività”. 

Il progetto. L’intervento si caratterizza in due parti principali: la piazza di collegamento tra via Matteotti e piazzale Sforza, la piazzetta posta all’inizio di piazzale Sforza all’innesto di via del Chiasso. Le due piazze saranno collegate in maniera da realizzare un sistema continuo di percorsi di fruizione pubblica ciclabili e pedonali. La piazza di collegamento tra via Matteotti e piazzale Sforza occuperà il cortile dell’edificio residenziale, il porticato a pilotis e le sedi stradali delle due vie. Gli spazi dell’attuale piano a pilotis saranno destinati a porticato di uso pubblico, con una nuova illuminazione per la fruizione in sicurezza durante le ore serali e notturne.




Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 20 aprile 2019, 12:34

Messa in ricordo di Claudio Di Bert

Il fratello Stefano e la compagna Alessia lo ricorderanno con una Santa Messa che verrà celebrata martedì 23 aprile alle 17,30 presso il Santuario di Santa Gemma, assieme agli amici ed ai colleghi di lavoro che vorranno partecipare


sabato, 20 aprile 2019, 11:47

Scuole sicure, finanziamenti per la provincia di Lucca

Al via l’operazione Scuole sicure 2019/2020, alla Toscana andranno 437.000€ così ripartiti: Prato (66.120,79€); Livorno (57.781,95€); Arezzo (43.718,00€); Pistoia (41.517,47€); Pisa (41.499,10€); Lucca (41.290,35€); Grosseto (39.571,01€); Massa (36.469,89€); Carrara (34.919,21€) e Viareggio (34.809,94€)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 20 aprile 2019, 10:11

Un messaggio di speranza nell’omelia del vescovo Castellani per la Pasqua

Il vescovo Castellani sarà nella cattedrale di San Martino, oggi e domani, per celebrare la messa della Veglia e la messa del giorno di Pasqua. Una convocazione che è anche un’occasione per lasciare ancora un messaggio alla comunità dell’Arcidiocesi in vista del compimento del suo ministero episcopale


venerdì, 19 aprile 2019, 16:13

Aiuole e fioriere in dieci piazze e luoghi storici della città per festeggiare Santa Zita e la primavera

In occasione della festa di Santa Zita, legata al tradizionale mercato dei fiori che si svolgerà in piazza dell'Anfiteatro dal 24 al 28 aprile, l'amministrazione comunale ha allestito in dieci luoghi della città altrettante aiuole e decorazioni floreali che portano nel centro storico di Lucca lo spirito della primavera e...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 19 aprile 2019, 14:17

Omicidio in via del Toro, convalidato il fermo dei due indagati

Il gip ha convalidato il fermo dei due indagati Mudianselage Samit Gayan Poruthotage Fernando, 36 anni, e Gayan Chaturanga Warnakulasuriya, di 28 anni e ha disposto la custodia cautelare in carcere confermando il quadro indiziario e le ipotesi accusatorie


venerdì, 19 aprile 2019, 12:45

Premio nazionale al Centro Trasfusionale di Lucca sulla sicurezza delle trasfusioni

Il Centro Trasfusionale di Lucca ha ricevuto un prestigioso riconoscimento nazionale, il premio Tony Godani, istituito per sostenere la cultura scientifica in ambito immunoematologico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px