Anno 7°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Verde pubblico: potature lungo i viali della circonvallazione

venerdì, 11 gennaio 2019, 14:13

Il Comune metterà a dimora nuovi alberi nel tratto fra Porta San Pietro e Porta Sant'Anna. L'assessore Marchini: “L'obiettivo è di mettere a posto tutte le alberature dell'intero anello di circonvallazione”.

Prosegue l'attività di sistemazione e messa in sicurezza delle alberature presenti lungo i viali di circonvallazine sugli spalti delle Mura.

Dopo le potature dei tigli di viale Carlo Del Prete fra Porta Sant'Anna e Porta Santa Maria e la messa in sicurezza delle alberature sul tratto di circonvallazione compreso fra Porta  San Pietro e Porta Sant'Anna, adesso la ditta che si è aggiudicata l'appalto dei lavori sta eseguendo una serie di potature che nelle prossime settimane interesseranno i tigli e i lecci a dimora sugli spalti, nel tratto di viabilità compresa fra Porta San Iacopo e Porta Elisa. Nell'ambito dello stesso intervento saranno anche rimosse le ceppaie rimaste dopo la rimozione di alcune piante.

Le operazioni di sistemazione delle alberature dei viali di circonvallazione vengono effettuate dall'amministrazione comunale sulla base delle conclusioni a cui è giunto lo studio agronomico paesaggistico Claudio Lorenzoni che ha eseguito per l'Opera delle Mura un approfondito check-up di tutte le piante presenti, indicando le operazioni da effettuare per consentirne il mantenimento e la messa in sicurezza.

“L'obiettivo che ci siamo posti – afferma l'assessore al verde pubblico Celestino Marchini– è di portare a termine la sistemazione degli alberi lungo l'intero anello della circonvallazione. Quindi, agli interventi di potatura che stiamo eseguendo in queste settimane seguiranno, in base alle risorse disponibili, quelle delle alberature del tratto degli spalti compreso fra Porta Elisa e Porta San Pietro”.

Nel frattempo l'amministrazione provvederà a ripiantare nuovi alberi sugli spalti, che andranno a sostituire i tigli e i lecci rimossi sul viale di circonvallazione nel tratto compreso fra la Porta San Pietro e Porta Elisa: l'ipotesi è quella di rimettere a dimora le stesse specie arboree che sono state tolte per ragioni di sicurezza, ovviamente previo parere positivo da parte della Soprintendenza.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 17:09

Nuovo ponte sul fiume Serchio: la provincia di Lucca convocherà un incontro pubblico nei primi giorni di luglio

Lo annuncia il presidente Luca Menesini che, anche alla luce del lavoro che sta conducendo l’ufficio tecnico di Palazzo Ducale sulla gara di appalto da 15 milioni di euro e sulle procedure di esproprio dei terreni dove si innesterà l’opera


mercoledì, 19 giugno 2019, 14:16

Viale Cadorna sarà completamente riqualificato

La giunta Tambellini ha approvato il progetto definitivo che, per un valore di 128.000, servirà a realizzare il percorso ciclopedonale sul lato sud della carreggiata, in linea con quanto effettuato sul lato nord


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 11:56

La conferenza zonale dei sindaci incontra gli operatori del pronto soccorso

Pieno appoggio agli operatori del Pronto soccorso di Lucca da parte della Conferenza zonale dei sindaci della Piana di Lucca


mercoledì, 19 giugno 2019, 11:54

Ruba in un negozio di souvenir e aggredisce una coppia durante la fuga: arrestato

Nella serata di ieri, i carabinieri della sezione radiomobile di Lucca hanno tratto in arresto per il reato di rapina impropria un cittadino cubano di 24 anni, da tempo residente in città. Il giovane straniero aveva preso di mira un negozio di souvenir del centro storico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 19 giugno 2019, 10:27

Cremeria Opera sul New York Times, Tognetti: "Con il gelato parlo di Lucca"

La Cremeria Opera sul New York Times. L'autorevole quotidiano americano cita la gelateria all'interno di un articolo su Lucca, individuata dal quotidiano statunitense tra le sei città europee che meritano di essere visitate al di fuori dei più conosciuti e affollati circuiti turistici


martedì, 18 giugno 2019, 21:29

L'intervista a monsignor Giulietti un inno alla libertà d'espressione

Il giornalista e storico Oriano de Ranieri, profondo conoscitore delle cose ecclesiastiche, interviene a seguito della intervista a monsignor Paolo Giulietti ed apre un dibattito all'interno della comunità lucchese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px