Anno 7°

domenica, 18 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Verde pubblico: potature lungo i viali della circonvallazione

venerdì, 11 gennaio 2019, 14:13

Il Comune metterà a dimora nuovi alberi nel tratto fra Porta San Pietro e Porta Sant'Anna. L'assessore Marchini: “L'obiettivo è di mettere a posto tutte le alberature dell'intero anello di circonvallazione”.

Prosegue l'attività di sistemazione e messa in sicurezza delle alberature presenti lungo i viali di circonvallazine sugli spalti delle Mura.

Dopo le potature dei tigli di viale Carlo Del Prete fra Porta Sant'Anna e Porta Santa Maria e la messa in sicurezza delle alberature sul tratto di circonvallazione compreso fra Porta  San Pietro e Porta Sant'Anna, adesso la ditta che si è aggiudicata l'appalto dei lavori sta eseguendo una serie di potature che nelle prossime settimane interesseranno i tigli e i lecci a dimora sugli spalti, nel tratto di viabilità compresa fra Porta San Iacopo e Porta Elisa. Nell'ambito dello stesso intervento saranno anche rimosse le ceppaie rimaste dopo la rimozione di alcune piante.

Le operazioni di sistemazione delle alberature dei viali di circonvallazione vengono effettuate dall'amministrazione comunale sulla base delle conclusioni a cui è giunto lo studio agronomico paesaggistico Claudio Lorenzoni che ha eseguito per l'Opera delle Mura un approfondito check-up di tutte le piante presenti, indicando le operazioni da effettuare per consentirne il mantenimento e la messa in sicurezza.

“L'obiettivo che ci siamo posti – afferma l'assessore al verde pubblico Celestino Marchini– è di portare a termine la sistemazione degli alberi lungo l'intero anello della circonvallazione. Quindi, agli interventi di potatura che stiamo eseguendo in queste settimane seguiranno, in base alle risorse disponibili, quelle delle alberature del tratto degli spalti compreso fra Porta Elisa e Porta San Pietro”.

Nel frattempo l'amministrazione provvederà a ripiantare nuovi alberi sugli spalti, che andranno a sostituire i tigli e i lecci rimossi sul viale di circonvallazione nel tratto compreso fra la Porta San Pietro e Porta Elisa: l'ipotesi è quella di rimettere a dimora le stesse specie arboree che sono state tolte per ragioni di sicurezza, ovviamente previo parere positivo da parte della Soprintendenza.


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 agosto 2019, 12:49

Tragedia Ponte Morandi, un riconoscimento ai cani dei vigili del fuoco

Quest'anno, ad un anno dalla tragedia del ponte Morandi, gli organizzatori della manifestazione hanno voluto dare un giusto riconoscimento anche ai cani dei vigili del fuoco che si sono prodigati e distinti nelle ricerche in quello scenario emergenziale.


sabato, 17 agosto 2019, 10:23

CDNF: "Rete Ready-Gender, fortemente preoccupati per adesione"

Con una nota della coreferente Elisabetta Samek Lodovici, il Comitato Difendiamo i Nostri Figli sez. Lucca interviene in merito all'adesione del comune alla rete nazionale "Ready"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 agosto 2019, 13:07

Maxi-traffico di droga, smantellata banda di ucraini

La svolta nelle indagini è arrivata a novembre dell’anno scorso, con l’arresto di un cittadino ucraino, 27enne, domiciliato a Lucca, sorpreso dai militari del nucleo investigativo subito dopo aver ritirato presso la sede locale di una ditta di spedizioni un pacco contenente quasi 5000 pasticche di ecstasy e 300 grammi...


venerdì, 16 agosto 2019, 00:05

Cade dallo scooter e finisce sui binari a Cerasomma

Grave incidente questo pomeriggio poco prima delle 19, sulla via Pisana al passaggio a livello di Cerasomma, dove un giovane di 27 anni che proveniva verso Lucca, è uscito di strada all'imbocco del crocevia, finendo fuori strada e cadendo proprio nel mezzo dei binari


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:57

Lavori di restauro alla Manifattura Tabacchi, approvata risoluzione del contratto di appalto con Aspera

La giunta comunale ha approvato questa mattina la risoluzione del contratto di appalto con l'associazione temporanea di imprese Aspera per i lavori di restauro alla Manifattura Tabacchi


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:27

Nasce a Lucca la Casa della Memoria e della Pace

Nasce a Lucca la “Casa della Memoria e della Pace”, un nuovo laboratorio di libertà voluto dall'amministrazione Tambellini, dove troveranno spazio associazioni, singoli cittadini e iniziative che metteranno al centro la memoria storica, legata in particolare al periodo storico del Novecento e della Liberazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px