Anno 7°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Concorso "Un Poster per la Salute - Amici per la Pelle"

giovedì, 28 febbraio 2019, 22:06

Per il secondo anno consecutivo il concorso “Un poster per la salute”, ideato dall’associazione “Amici del cuore” di Lucca, presieduta da Raffaele Faillace, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Lucca e Massa Carrara e il Comune di Lucca, ha coinvolto alcuni Istituti scolastici di Lucca e il 26 febbraio, presso la Scuola secondaria “C. Massei“ di Mutigliano, dell’Istituto Comprensivo Lucca 4, dalle ore 10 alle 12, ha avuto luogo l’incontro dei dottori esperti di dermatologia con gli alunni delle classi seconde.

L’iniziativa nasce per diffondere tra i giovani l’attenzione alla prevenzione di alcuni tipi di malattie e grazie a questo strumento si vuole fornire agli stessi una vasta informazione per far conoscere quelle che possono essere le risoluzioni a problematiche di usi e mode del momento.

Dopo la prima edizione del 2018 dedicata ai fattori di rischio legati alle malattie cardiache, quest’anno il progetto punta l’attenzione sulle malattie della pelle. Ed è proprio “Amici per la pelle” il titolo scelto per affrontare questo tema. Interagire con i giovani su temi delicati come quelli legati alla prevenzione sanitaria vuol rendere i ragazzi consapevoli dei rischi che si corrono e dei comportamenti corretti da adottare .

All’incontro hanno partecipato come relatori l’avvocato Silvana Giambastiani, il giudice Gabriele Ferro, i dottori esperti di dermatologia Adalberto Saviozzi e Roberto Gianfaldoni, il prof. Claudio Oliva responsabile dell'ufficio coordinamento educazione fisica dell’ Usp Lucca.

L’avvocato Silvana Giambastiani ha effettuato l’introduzione descrivendo le finalità del concorso che, oltre ai momenti informativi sanitari, anche quest’anno prevede premi culturali e creativi come spettacoli, musica e visite ai musei.

I dottori esperti in dermatologia hanno trattato con grande competenza e con linguaggio comprensibile per i giovani discenti le malattie dermatologiche legate a moda e cute (tatuaggi, piercing...) sole e cute (nevi, macchie solari etc.), le misure di prevenzione e i corretti stili di vita.

Il prof. Oliva ha evidenziato l’importanza delle tematiche trattate che sono trasversali a discipline quali Scienze, Educazione Fisica e Geografia.

La dirigente scolastica Mariacristina Pettorini che ha aderito con grande entusiasmo all’iniziativa ha posto in evidenza come l'intervento formativo ben si innesta nelle tematiche dell’educazione alla salute e che approfondire già in giovane età gli aspetti sanitari dedicati alla prevenzione permette ai ragazzi di tutelarsi e di fare in modo che, quanto appreso, entri a far parte del bagaglio stabile delle loro conoscenze e degli stili di vita. Inoltre, essi possono farsi portavoce tra i coetanei e all'interno delle loro famiglie, contribuendo a diffondere buone pratiche di promozione della salute.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 15:06

Pulia e l’ex scalo merci al centro dell’ultimo laboratorio partecipato

Ultima tappa, ad oggi in programma, per i laboratori partecipati organizzati dal comune di Lucca nell’ambito del percorso verso il nuovo piano urbanistico


sabato, 4 luglio 2020, 15:01

Marocchino minaccia i passanti: denunciato

Stamattina, nei pressi di Porta San Gervasio, la polizia è intervenuta in quanto un soggetto minacciava alcuni passanti. L'uomo, un marocchino di 30 anni circa, già noto per episodi del genere, è stato bloccato dalle volanti dopo un piccolo inseguimento terminato in via del Fosso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 14:56

Con la droga negli slip, arrestato spacciatore senegalese

Una volta sottoposto a perquisizione, all’interno degli slip i carabinieri hanno rinvenuto cinque involucri di marijuana per un peso complessivo di 43 grammi, palesemente finalizzati all’attività di spaccio, motivo per cui i militari hanno proceduto all’arresto


venerdì, 3 luglio 2020, 18:05

Usa le carte di credito rubate dalla compagna, arrestato marocchino

Gli agenti delle Volanti hanno arrestato il complice della donna, nonché compagno, un cittadino marocchino, Jamal Oufkir, 37 anni, in esecuzione della misura di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP dott.ssa Aracri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 3 luglio 2020, 13:59

Tanti volontari a raccogliere i rifiuti lungo i corsi d’acqua

La lotta alla plastica e ai rifiuti sulle spiagge e nei mari comincia dai fiumi. Lo sanno bene i volontari delle tante associazioni che, anche lo scorso week-end, sono tornati ad impegnarsi sui corsi d’acqua del territorio, in attività di monitoraggio e di presidio e per raccogliere e rimuovere i...


venerdì, 3 luglio 2020, 12:42

Sicurezza del territorio, 500 mila euro di cantieri su strade Castagnori, Torre ed Aquilea

Le strade sono state interessate da movimenti franosi. L'amministrazione comunale ha stanziato complessivamente 458.000. Particolare attenzione è stata prestata all'inserimento paesaggistico delle tre opere


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px