Anno 7°

mercoledì, 20 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Installati 13 defibrillatori nelle palestre delle scuole

venerdì, 8 febbraio 2019, 13:30

Sono stati installati i primi 13 defibrillatori in altrettante palestre scolastiche del territorio comunale.

L'operazione, voluta dalla giunta Tambellini e dai gruppi consiliari di maggioranza e di opposizione, ha lo scopo di rendere Lucca un comune sempre più cardioprotetto, andando a collocare in luoghi pubblici, in alcuni impianti sportivi e nelle scuole, un numero complessivo di 18 defibrillatori, per un costo totale di 20 mila euro.

“Con questo progetto andiamo a dotare di uno strumento per la defibrillazione – spiega l'assessore allo sport Stefano Ragghianti– tutte le palestre di quelle scuole dove, oltre agli alunni, praticano attività sportiva  molti cittadini che seguono corsi sportivi comunali e dove viene svolta l'attività agonistica di molte associazioni sportive dilettantistiche lucchesi. In questo modo l'impiantistica sportiva comunale risulta completamente cardioprotetta”.

“A questi apparecchi – aggiunge il presidente del consiglio comunale Francesco Battistini – se ne affiancheranno presto altri cinque acquistati grazie ai consiglieri di maggioranza e di opposizione che hanno messo a disposizione risorse proprie. Il primo verrà posizionato a palazzo Santini, sede del consiglio comunale, nel ricordo del consigliere Giorgio Mura venuto a mancare nel novembre del 2016: è infatti da qui che parte tutto il progetto. Gli altri quattro  defibrillatori saranno collocati nelle sedi dell'anagrafe, della polizia municipale, della biblioteca Agorà e di palazzo Orsetti, luoghi frequentati ogni giorno da molte persone. Tutti e cinque gli apparecchi verranno posizionati all'esterno degli edifici, in modo che possano essere completamente fruibili”.

I 13 nuovi defibrillatori sono stati installati al Palazzetto dello Sport (dove l'apparecchio è andato a sostituirne uno obsoleto), al campo Coni e nelle palestre della primaria di Sant'Alessio, della primaria e della scuola media di Ponte a Moriano, a Sant'Anna nella palestra della scuola primaria di via Matteotti, in quella di via Don Minzoni e in quella alla media di via Carlo del Prete, nella primaria di San Vito e nella scuola media di Santa Maria a Colle, nella media di San Concordio e in quella di San Vito, nella primaria di Santa Maria del Giudice.  Tutti i defibrillatori potranno essere utilizzati sia dagli adulti che dai bambini, in quanto saranno dotati a breve anche del dispositivo di defibrillazione pediatrico.

 


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 febbraio 2019, 16:13

Degrado di Porta Sant'Anna, i residenti: "Situazione non più tollerabile"

Questo è l'amaro sfogo di alcuni residenti, che rivolgendosi a La Gazzetta di Lucca, intendono evidenziare lo scempio della pavimentazione stradale sotto Porta Sant'Anna, uno dei varchi principali di accesso al centro storico della città


mercoledì, 20 febbraio 2019, 15:25

Cancro colorato del platano: l'abbattimento dei quattro alberi nel centro storico verrà effettuato venerdì

Venerdì una ditta specializzata individuata dall'amministrazione comunale provvederà all'abbattimento di quattro platani colpiti dal Ceratocystis platani, il cosiddetto cancro colorato del platano. Due degli alberi in questione si trovano lungo il lato orientale di piazza Napoleone a poca distanza dell'Hotel Universo.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 febbraio 2019, 16:53

Vigili di prossimità, via libera dalla giunta: ecco dove opereranno gli 80 agenti pagati dalla regione

Arriva in Toscana la sperimentazione sui ‘vigili di quartiere', ottanta in quindici comuni. E la Regione è pronta a sostenerne i costi per tre anni. Una spesa di 3 milioni ogni anno. Un modo per alzare la percezione di sicurezza nelle città, con pattuglie a piedi che, lavorando nelle strade...


martedì, 19 febbraio 2019, 11:04

Panificio in scarse condizioni igieniche e strutturali: sospesa attività

I militari del Nucleo Antisofisticazione, a seguito dell’ispezione di un panificio che effettuava anche la vendita di pasticceria nella zona est del comune di Lucca, hanno segnalato il titolare alla competente autorità sanitaria e amministrativa, per aver tenuto i locali adibiti a laboratorio di produzione e deposito in scarse condizioni...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 18 febbraio 2019, 20:52

Arresti domiciliari per i genitori di Matteo Renzi accusati di bancarotta fraudolenta

Arresti domiciliari per i genitori di Matteo Renzi. Nei confronti dei due le accuse dei magistrati parlano di bancarotta fraudolenta e fatturazioni fasulle


lunedì, 18 febbraio 2019, 15:43

Rifiuti abbandonati a San Vito, lo sfogo di alcuni residenti di via Giorgini

“L’operatore ecologico pulisce e il giorno dopo è di nuovo pieno di sacchi”. Questo lo sfogo di alcuni abitanti di via G. B. Giorgini a San Vito che lamentano di rifiuti domestici abbandonati intorno ad un piccolo cestino, in uno dei giardini pubblici della via, e nel viottolo che dalla...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px