Anno 7°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Rifiuti abbandonati a San Vito, lo sfogo di alcuni residenti di via Giorgini

lunedì, 18 febbraio 2019, 15:43

di giulia del chiaro

“L’operatore ecologico pulisce e il giorno dopo è di nuovo pieno di sacchi”.  Questo lo sfogo di alcuni abitanti di via G. B. Giorgini a San Vito che lamentano di rifiuti domestici abbandonati intorno ad un piccolo cestino, in uno dei giardini pubblici della via, e nel viottolo che dalla strada conduce alla chiesa nuova della frazione.

“Da tempo – ha raccontato una residente – abbiamo fatto segnalazioni a Sistema Ambiente e alla polizia municipale che, venuta sul posto diverse volte, non ha potuto far niente non avendo elementi per collegare i sacchi ai proprietari, ma, nonostante l’impegno degli spazzini a ripulire la zona intorno al bidoncino, in pochi giorni la situazione torna ad essere la stessa”. Così quello che dovrebbe essere un cestino ad uso di abitanti che frequentano il giardino si è trasformato nella discarica personale di uno o alcuni – al momento ancora ignoti – cittadini che, ripetutamente, procedono a disfarsi della propria immondizia domestica.

“Ma l’inciviltà non si limita a questo” ha proseguito. Infatti, nel viottolo sterrato che da via Giorgini conduce alla chiesa nuova, utilizzato di frequente da tutti gli abitanti, ed in particolar modo dai fedeli che raggiungono a piedi la chiesa, ben nascosta, tra la rete che limita il giardino di un palazzo e la siepe, compare una piccola discarica a cielo aperto fatta di immondizia di vario tipo tra lattine, plastiche, cartacce, bottiglie di vetro e chissà che altro nascosto nei sacchetti.

“Intanto – ha concluso – siamo venuti a conoscenza del recente impegno dell’amministrazione comunale contro l’abbandono dei rifiuti, grazie alle foto-trappole, e ci auguriamo che anche questi spazi vengano presi in considerazione”.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 maggio 2019, 17:31

Lavori sulla SS12 nel tratto in variante di Ponte a Moriano

Anas (Gruppo FS Italiane) ha programmato un intervento di manutenzione sulla Variante di ponte a Moriano (SS12/varB) lungo la strada statale 12 “dell’Abetone e del Brennero, nel comune di Lucca, per sostituire e ripristinare i giunti di dilatazione di tre viadotti


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:16

Maltempo, codice giallo per pioggia e temporali fino a giovedì

Codice giallo per pioggia e temporali che interesseranno le aree appenniniche e quelle centro-meridionali della Toscana con validità dalle 13 fino alle 21 di oggi, mercoledì 22 maggio, e dalle 13 fino alle 21 di domani, giovedì 23 maggio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:02

Cimitero di Sant'Anna: si affida la progettazione per il restauro delle arcate monumentali lato nord

L'amministrazione comunale ha stanziato 320 mila euro nel programma triennale delle opere pubbliche: lavori entro quest'anno. Previsti nei prossimi due anni altri interventi per un totale di 920 mila euro


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:55

Rinnovato il cda della Fondazione per la Coesione Sociale

Questo il nuovo CdA: presidente, Maido Giovacchino Castiglioni; vice presidente, Lucia Corrieri Puliti; consiglieri, Massimo Barsanti, Maria Carmela Mazzarella, Maria Teresa Perelli, Tiziano Pieretti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:31

Rio Sana, si mette in sicurezza il tratto di Segromigno

Si rinnova l’impegno del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per la messa in sicurezza del Rio Sana: una delle arterie idrauliche più importanti del Capannorese, da sempre al centro dell’attenzione dell’Ente consortile, che proprio qui, negli anni, ha concentrato interventi e risorse


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:19

Spacciavano eroina di pessima qualità, arrestati tre tunisini

Le indagini della squadra mobile di Lucca iniziate a seguito di una overdose avvenuta a gennaio. In due bloccati dagli agenti su un'auto a San Giuliano Terme


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px