Anno 7°

venerdì, 22 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Tiglio caduto sulle Mura, Marchini: "La pianta era affetta da necrosi radicale provocata da un fungo. Era controllata annualmente, ma non aveva dato alcun segnale"

lunedì, 11 febbraio 2019, 16:03

“Il tiglio caduto questa notte dal baluardo la Libertà sugli spalti sottostanti non ha provocato danni al parapetto delle mura – dichiara l'assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini - L'evento non era prevedibile in quanto la pianta non mostrava segni evidenti di malattia. Tutta la zona è infatti controllata annualmente con particolare attenzione da tecnici agronomi specializzati perché compresa nel circuito di Murabilia – mostra mercato del giardinaggio di qualità. Negli anni per evitare qualsiasi rischio l'Opera delle Mura ha provveduto a compiere abbattimenti selettivi di alberi che potevano avere problemi di stabilità proprio su quel baluardo. Come già detto l'albero in questione, come si può vedere anche delle sezioni in cui è stato diviso, era perfettamente sano nella parte sopra il suolo. La caduta è stata dovuta al cedimento delle radici sottoposte al carico del forte vento di ieri notte. Queste, come si può vedere nelle immagini, erano molto indebolite perché attaccate in modo profondo da un fungo. Purtroppo nonostante le tecniche avanzate che gli agronomi hanno a disposizione, se non vi sono segnali chiari sull'aspetto esteriore e sulla vitalità della pianta, non è possibile conoscere esattamente lo stato di salute delle radici nel sottosuolo”.

 

 

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


gelateria pacini


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 16:30

Mura di Lucca, il comune assicura: "Le recinzioni provvisorie verranno tolte con l'inizio degli interventi concordati con la soprintendenza"

Il Comune di Lucca non appena sarà raggiunto un accordo con la soprintendenza farà partire gli interventi e contestualmente verranno rimosse le transenne provvisorie poste in occasione dell'ultima edizione di Lucca Comics & Games


venerdì, 22 febbraio 2019, 15:46

Illuminazione pubblica, presentato in commissione lavori pubblici ed ambiente il programma per il 2019: l'investimento complessivo supera il milione e mezzo di euro

Oltre un milione e mezzo di euro di investimenti nel 2019 per l'illuminazione pubblica a Lucca: per strade, scuole e impianti. Ma anche la richiesta di ulteriori risorse, avanzata alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca: che se avrà seguito, permetterà ulteriori interventi.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 14:07

Abbattuti due platani in piazza Napoleone

Ha destato curiosità l'enorme gru posizionata in piazza Napoleone questa mattina. In realtà, come già preannunciato, nella giornata odierna, una ditta specializzata individuata dall'amministrazione comunale di Lucca era stata chiamata per abbattere quattro platani colpiti dal Ceratocystis platani, il cosiddetto cancro colorato del platano


venerdì, 22 febbraio 2019, 12:37

Sequestrano un imprenditore accusandolo di avere sottratto loro la droga: tre arresti

A luglio, secondo l'accusa, l'imprenditore, del tutto ignaro, è stato prelevato da casa in Val di Magra e portato in una baracca a Lucca dove è stato minacciato con fucile, legato e picchiato per ore dai tre, convinti che li avesse derubati della droga


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 febbraio 2019, 11:21

Asl: un milione di euro per nuovi mammografi in tutti i territori

Circa un milione di euro per l’acquisto e l’installazione di nuovi mammografi nei territori di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Versilia. E’ questo l’importante investimento attuato negli ultimi sei mesi dall’Azienda USL Toscana nord ovest per migliorare in maniera significativa i servizi aziendali radiologici e di screening


venerdì, 22 febbraio 2019, 08:40

Auto esce di strada e si ribalta sulla via Romana: grave il conducente

Brutto incidente con la propria auto per un giovane di 21 anni che, alle prime luci dell'alba di oggi, è uscito di strada sulla via Romana ad Antraccoli, ribaltandosi e finendo la sua corsa nel fossato adiacente la strada


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px