Anno 7°

mercoledì, 24 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il commiato di Montaruli: "Lucca città bellissima, prosegue il calo dei furti"

sabato, 23 marzo 2019, 13:31

di eliseo biancalana

Prosegue anche in questi primi mesi del 2019 il calo dei furti in appartamento a Lucca. Lo ha rivelato in conferenza stampa il questore uscente Vito Montaruli, che martedì 26 marzo si insedierà al comando della questura di Treviso. Al suo posto arriverà Maurizio Dalle Mura.

Prima di congedarsi, il questore ha voluto incontrare la stampa locale. "Oggi è il momento finale del mio incarico qua a Lucca" ha esordito. Montaruli ha riconosciuto l'importanza del rapporto tra la questura e i media locali, anche nella raccolta d'informazioni utili alla polizia nello svolgimento del proprio lavoro. Montaruli ha ringraziato inoltre le istituzioni e l'opinione pubblica lucchese per l'interesse mostrato verso l'attività della polizia di stato.

"Sono stato fortunato – ha poi ammesso – perché a Lucca ho avuto la possibilità di fare importantissime esperienze". Non capita infatti a tutti i questori d'Italia di trovarsi a gestire un G7 dei ministri degli esteri e un concerto dei Rolling Stones. Montaruli si era insediato a Lucca nel marzo del 2017. "Due anni è il tempo in cui si può sviluppare un'attività gestionale abbastanza corretta e ottenere risultati" è stata la sua considerazione. Tra i risultati conseguiti c'è il calo dei furti in appartamento, che come è stato reso noto in una precedente conferenza stampa, sono calati nel 2018 rispetto all'anno precedente. Di più, il calo procede in maniera significativa anche in questi primi mesi dell'anno.

Montaruli ha voluto poi ringraziare tutti gli agenti di polizia di stato, impegnati nelle diverse articolazioni della questura (squadra mobile, polstrada, polfer ecc...) e nei commissariati locali di Viareggio e di Forte dei Marmi. "Devo ringraziare tutto il personale che si è prodigato tantissimo" ha detto. Un pensiero speciale è andato all'agente Aniello Fierro, aggredito poco tempo fa in Pineta mentre svolgeva il suo lavoro. "Ha recuperato tantissimo" ha detto di lui Montaruli, che lo ha di recente visitato.

"Treviso è una tappa importante nel mio percorso professionale" ha ammesso il questore parlando del suo prossimo incarico, ma non dimenticherà l'esperienza lucchese. "Lucca è una città bellissima" ha riconosciuto.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 24 aprile 2019, 15:51

Domenica 12 maggio il vescovo Paolo arriva a Lucca: il programma della giornata

Proseguono i preparativi della diocesi per l'ingresso del vescovo Paolo nella città di Lucca. La messa delle ore 18 in Cattedrale sarà il culmine di una giornata intensa all'insegna dell'incontro con l'altro e della convivialità per salutare la comunità religiosa e civile del territorio di Lucca


mercoledì, 24 aprile 2019, 10:32

Rapina uno studente e lo spintona per garantirsi la fuga: denunciato clandestino

A Pescia, a conclusione di una paziente attività di indagine durata due mesi, i carabinieri della locale stazione hanno identificato e denunciato per rapina impropria avvenuta a Lucca ai danni di uno studente 20enne di Pescia, un pregiudicato 34enne di origini marocchine, clandestino e senza fissa dimora


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 23 aprile 2019, 21:30

E' morto Giuliano Lombardi

Giuliano Lombardi, 69 anni, è morto nella sua casa dell’Arancio dopo una breve malattia. Lascia la moglie Gabriella, il figlio Walter carabiniere a Bologna e la figlia Alessia giornalista


martedì, 23 aprile 2019, 14:43

Alla Cappella otto platani affetti da cancro colorato saranno abbattuti

Lo ha stabilito il Servizio Fitosanitario della Regione Toscana. L'amministrazione si impegna a mettere a dimora nuove piante. L'amministrazione comunale si impegna a mettere a dimora, compatibilmente con la sicurezza stradale, nuove piante adatte al contesto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 23 aprile 2019, 11:23

Asl, convocato il tavolo sindacale sul personale

“Si è concluso positivamente il confronto con la CGIL Livorno che era stato attivato a seguito della proclamazione dello stato di agitazione”. Afferma la direzione aziendale della ASL Toscana nord ovest


martedì, 23 aprile 2019, 10:42

Il programma delle celebrazioni della Festa della Liberazione giovedì a Lucca

Gli appuntamenti: in piazza XX Settembre, in Cattedrale, in Cortile degli Svizzeri e in piazza S. Francesco (alle 18.00) con il concerto di Nada


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px