Anno 7°

martedì, 7 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Inaugurato il centro civico del Piaggione

domenica, 10 marzo 2019, 16:16

Un luogo per tutta la comunità, per tornare a socializzare e a far rifiorire il proprio territorio: a tutto questo mira il nuovo centro civico del Piaggione, attivo già da qualche mese e inaugurato ufficialmente ieri (sabato 9) dal sindaco, Alessandro Tambellini, gli assessori Gabriele Bove, Ilaria Vietina e Lucia Del Chiaro, e dalle due responsabili del centro, Claudia Sforzi ed Elena Spadoni. Presenti anche il responsabile della zona distretto della Piana di Lucca della Asl, Luigi Rossi, Rossana Caselli di Labsus, i referenti e i volontari della Croce Verde e un nutrito gruppo di residenti della frazione. Nell'occasione è stato inaugurato anche il defibrillatore, che resterà a servizio della comunità.

Il centro civico nasce in seguito alla firma del patto di cittadinanza tra amministrazione comunale e cittadini del Piaggione e trova oggi spazio nell'ex scuola del paese. È spazioso, dislocato su più livelli, dotato anche di un'area esterna, dove organizzare molte iniziative soprattutto durante la bella stagione. Grazie al fitto calendario, infatti, il centro è destinato a diventare un vero e proprio punto di riferimento per la collettività del Piaggione e non solo. 

Continua così il percorso dell'amministrazione condivisa, che consente di riqualificare spazi pubblici in disuso e affidarli alla libera gestione comunitaria. Uno degli elementi principali dei patti di cittadinanza è infatti la possibilità di donare agli abitanti dei posti in cui rafforzare il legame comunitario, poiché il rispetto dei luoghi e delle persone è fondamentale per una convivenza civile. 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 7 aprile 2020, 19:05

L’appello di Annamaria alle nonne e ai nonni di Lucca: “Raccontateci la vostra storia”

Nonne e nonni, raccontateci la vostra storia! È l’appello lanciato da Annamaria Bagordo Altamura, nonna di due nipoti. Un invito semplice ed emozionante, rivolto direttamente alle nonne e ai nonni come lei, affinché utilizzino questo tempo sospeso in cui non hanno la possibilità di stare insieme ai propri nipoti, per...


martedì, 7 aprile 2020, 18:14

Sette casi a Lucca, quattro in Piana: anche due decessi

Asl invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”. Si ricorda ancora che il flusso di validazione dei tamponi è continuo e che gli orari di estrazione dei dati delle persone risultate positive al test dai laboratori - da parte della Regione e dell’Azienda USL Toscana nord ovest - sono vicini...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 7 aprile 2020, 15:59

Coronavirus, 32 nuovi contagi in provincia

Sono 172 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani; e 19 i nuovi decessi. In lieve aumento i nuovi casi positivi (ieri erano stati 154). Scende invece il numero di decessi: 19, rispetto ai 25 di ieri


martedì, 7 aprile 2020, 15:44

Coronavirus, mascherine arrivate a destinazione: Terigi paga i 1538 euro, ma potrà detrarli

Arrivate a destinazione le mascherine acquistate, in beneficenza, dalla famiglia Terigi: "Prima ci hanno detto che non dovevamo pagarli, poi, invece, sì. Non ne possiamo più, paghiamo e poi li detrarremo come ci hanno detto"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 7 aprile 2020, 15:00

Gesam Gas & Luce dona al 118 di Lucca tre defibrillatori speciali

Gesam Gas & Luce, società di riferimento per la fornitura di gas ed energia elettrica a Lucca e provincia con oltre 60 mila clienti, annuncia, insieme ai suoi dipendenti, la donazione di tre defibrillatori speciali a favore del 118 della provincia di Lucca per sostenere concretamente l’emergenza Coronavirus


martedì, 7 aprile 2020, 14:07

Emergenza Coronavirus: raggiunto il milione di euro con le sole donazioni in denaro

Il direttore generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest Maria Letizia Casani desidera esprimere la più viva gratitudine, unitamente a tutti i professionisti sanitari impegnati in prima linea, per il contributo offerto dalle comunità a del territorio aziendale a favore dell’emergenza Covid-19


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px