Anno 7°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Coppia di 50enni denunciata per furto all'Esselunga

sabato, 13 aprile 2019, 12:28

Un uomo e una donna, marito e moglie, entrambi 50enni, residenti a Lucca, sono stati sorpresi presso uno dei locali punti vendita Esselunga della città, dopo aver asportato fraudolentemente prodotti di vario tipo per un importo di circa 200 euro.

Entrambi con una stabile attività lavorativa, lui come impiegato presso l’Ospedale di Pisa, ma paradossalmente con un passato come addetto alla sicurezza presso la grande distribuzione, lei insegnante presso una scuola elementare della città, apparentemente senza alcun problema di carattere economico, non hanno resistito alla tentazione di non pagare i prodotti acquistati e così muniti del dispositivo “presto spesa” hanno iniziato a fare una spesa indubbiamente superiore alla media per qualità e quantità dei prodotti scelti. Così, mentre l’uomo provvedeva in una busta a riunire i prodotti regolarmente sottoposti al lettore ottico, in un altro contenitore la donna collocava tutta la rimanenza, il cui prezzo non veniva letto.

Una volta alla cassa i due si sono limitati a presentare un importo di soli 40 euro, salvo poi una volta all’esterno essere controllati dal personale della sicurezza, che già si era insospettito nell’osservare i loro movimenti, e venire smascherati con l’intera merce di importo ben superiore.

A quel punto la coppia non ha potuto fare altro che chiedere di poter pagare la consistente differenza, circostanza che però, non ha evitato loro, entrambi incensurati, di andare incontro a un procedimento penale con l’accusa di furto, indubbiamente non di lieve entità.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 23 luglio 2019, 12:47

Polizia stradale, ritirate 26 patenti nel week-end in Toscana

È di 26 patenti ritirate e 1.524 punti sottratti il bilancio dell’operazione effettuata, lo scorso fine settimana, in Toscana dalla polizia stradale, che ha monitorato il flusso dei veicoli lungo la rete viaria regionale, messo a dura prova dai tanti vacanzieri diretti verso le più importanti località turistiche e balneari


martedì, 23 luglio 2019, 09:16

Scontro tra due auto a Segromigno in Monte: feriti i conducenti

Brutto incidente questa mattina, prima delle 7, a Segromigno in Monte, proprio sul vialone all'incrocio con Via Nuova. Due auto, una che transitava verso la via Pesciatina, e l'altra che proveniva appunto da via Nuova, si sono scontrate rovinosamente, schiantandosi a bordo strada, in un punto del marciapiede dove fortunatamente...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 luglio 2019, 21:16

Morte di Bert Kats, ma perché nessuno ha impedito l'accesso ai veicoli sugli spalti?

Quante denunce e proteste da parte dei residenti di Piazza S. Maria contro la sosta selvaggia delle auto sull'erba degli spalti durante le serate estive dei week-end? Perché nessuno ha chiuso ermeticamente ogni accesso?


lunedì, 22 luglio 2019, 16:32

La segreteria provinciale Lucca Ugl/Fna aderirà allo sciopero nazionale del 24 luglio

Il segretario provinciale Ugl di Lucca degli autoferrotranvieri Cipriano Paolinelli informa che il 24 luglio ci sarà uno sciopero nazionale di quattro ore nei trasporti pubblici al quale aderirà anche la segreteria provinciale di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 luglio 2019, 11:10

L’arcivescovo Giulietti nella sede della Fondazione Crl

Questa mattina l’arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti ha incontrato nella sede di via San Micheletto il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Marcello Bertocchini e la vicepresidente Lucia Corrieri Puliti


domenica, 21 luglio 2019, 13:19

Turista ucciso sotto le mura, oggi era il suo compleanno

Si chiamava Bert Kats e oggi avrebbe compiuto 48 anni, il turista olandese morto schiacciato da un furgoncino in retromarcia ieri pomeriggio sugli spalti fuori Porta S. Maria


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px