Anno 7°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Tambellini consegna la Medaglia della Città di Lucca a Edda Bresciani

sabato, 13 aprile 2019, 12:41

Si è svolta questa mattina nella Sala degli Specchi di Palazzo Orsetti, alla presenza del prefetto di Lucca, Maria Laura Simonetti, del direttore della Scuola IMT Alti Studi Lucca, Pietro Pietrini, del comandante provinciale dei carabinieri Giuseppe Arcidiacono e in rappresentanza del comune di Pisa del consigliere comunale Antonino Azzarà, la consegna da parte del sindaco Alessandro Tambellini della Medaglia della città di Lucca a Edda Bresciani.

Nelle motivazioni per il conferimento dell'onorificenza si legge: “Egittologa insigne e donna di grande cultura, che con i suoi studi, il rigore morale e l'impegno quotidiano ha dato lustro alla città e al nostro territorio distinguendosi per alti meriti a livello nazionale ed internazionale”.

La professoressa Edda Bresciani nata e residente a Lucca, si è laureata nell’ateneo pisano nel 1955. Attualmente è professore emerito dell'Università di Pisa, già ordinaria di Egittologia nello stesso. Egittologa di fama internazionale, archeologa, storica, filologa, è specialista dell'Egitto di epoca achemenide e dello studio del demotico, una specializzazione nella branca egittologica.

Storica della letteratura egiziana e dei testi religiosi antichi, ha pubblicato in questo settore opere fondamentali, fra le quali ricordiamo “Letteratura e poesia dell’antico Egitto”, e “Letteratura e poesia dell’antico Egitto. Cultura e società attraverso i testi” (Einaudi 1969, 1999, 2007) e “Testi religiosi dell’antico Egitto “(i Meridiani, Mondadori 2001).

L’attività di archeologa di Edda Bresciani ha conosciuto molti successi, operando in vari siti dell’Egitto, da Assuan, a Tebe, a Menfi e Saqqara, nel Fayum. Proprio nel Fayum dove è attiva come direttore di scavi dal 1966 in vari siti (Madinet Madi, Kom Madi, Khelua) ha realizzato a Medinet Madi (che per i suoi monumenti è stata denominata “La Luxor del Fayum”) il primo parco archeologico egiziano, grazie a un grande progetto di cooperazione italiana. I templi di questa antica città sono stati oggetto di pubblicazione recente: Edda Bresciani, Antonio Giammarusti, “I templi di Medinet Madi nel Fayum” (PUP Pisa, 2012)

Socia dell’Accademia Nazionale dei Lincei, è membro dell'Académie des Iscriptions et Belles Lettres, Accademia Lucchese di Scienze, Lettere e Arti…). Ha ricevuto la medaglia d’oro della cultura della presidenza della Repubblica. Ha ricevuto vari riconoscimenti: il Cherubino, i “Delfini d’argento. Una vita per la scienza”. E’ stata Presidente del Comitato scientifico del Museo Egizio di Torino. Nella sua lunga carriera ha potuto formare molti studenti e ricercatori; suoi scolari sono in cattedra in varie Università, e naturalmente nell’Università di Pisa. Noi oggi abbiamo il piacere di conferirle un riconoscimento, che va a coloro che hanno onorato la nostra città, terra di natali per innumerevoli personalità del mondo della cultura, della scienza e dell’arte. E nel farlo ringraziamo Edda Bresciani, schiva e sobria per natura, di aver accettato e gradito un segno del nostro apprezzamento, certi di interpretare il sentimento di quanti, come noi, ne riconoscano i meriti di studiosa ma anche lo spessore umano, la generosità e la libertà da conformismi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 23 luglio 2019, 12:47

Polizia stradale, ritirate 26 patenti nel week-end in Toscana

È di 26 patenti ritirate e 1.524 punti sottratti il bilancio dell’operazione effettuata, lo scorso fine settimana, in Toscana dalla polizia stradale, che ha monitorato il flusso dei veicoli lungo la rete viaria regionale, messo a dura prova dai tanti vacanzieri diretti verso le più importanti località turistiche e balneari


martedì, 23 luglio 2019, 09:16

Scontro tra due auto a Segromigno in Monte: feriti i conducenti

Brutto incidente questa mattina, prima delle 7, a Segromigno in Monte, proprio sul vialone all'incrocio con Via Nuova. Due auto, una che transitava verso la via Pesciatina, e l'altra che proveniva appunto da via Nuova, si sono scontrate rovinosamente, schiantandosi a bordo strada, in un punto del marciapiede dove fortunatamente...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 luglio 2019, 21:16

Morte di Bert Kats, ma perché nessuno ha impedito l'accesso ai veicoli sugli spalti?

Quante denunce e proteste da parte dei residenti di Piazza S. Maria contro la sosta selvaggia delle auto sull'erba degli spalti durante le serate estive dei week-end? Perché nessuno ha chiuso ermeticamente ogni accesso?


lunedì, 22 luglio 2019, 16:32

La segreteria provinciale Lucca Ugl/Fna aderirà allo sciopero nazionale del 24 luglio

Il segretario provinciale Ugl di Lucca degli autoferrotranvieri Cipriano Paolinelli informa che il 24 luglio ci sarà uno sciopero nazionale di quattro ore nei trasporti pubblici al quale aderirà anche la segreteria provinciale di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 luglio 2019, 11:10

L’arcivescovo Giulietti nella sede della Fondazione Crl

Questa mattina l’arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti ha incontrato nella sede di via San Micheletto il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Marcello Bertocchini e la vicepresidente Lucia Corrieri Puliti


domenica, 21 luglio 2019, 13:19

Turista ucciso sotto le mura, oggi era il suo compleanno

Si chiamava Bert Kats e oggi avrebbe compiuto 48 anni, il turista olandese morto schiacciato da un furgoncino in retromarcia ieri pomeriggio sugli spalti fuori Porta S. Maria


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px