Anno 7°

mercoledì, 18 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Amur Lu, trovare l’amore correndo sulle mura

domenica, 26 maggio 2019, 20:13

di giulia del chiaro

Trovare l’amore correndo sul principale monumento della città? Da oggi si può! Basta correre in senso antiorario se si è una donna single e orario se si è un uomo single. In un mondo in cui app e programmi tv – studiati allo scopo – sono, sempre più spesso, la miccia che innesca storie d’amore, anche le mura di Lucca diventano una palestra all’aperto in stile Meetic in cui chiunque, seguendo alcune semplici regole, può fare conoscenze e trovare – chissà! – l’anima gemella.

“Fai un giro e cerca in chi ti corre incontro”: questo si legge sui cartelli che sono comparsi questa mattina sulle mura. L’invito, rivolto ai single, prosegue chiedendo alle donne, in cerca di una relazione, di percorrere le mura in senso antiorario e agli uomini, nella stessa situazione sentimentale, di farlo in senso orario. Una richiesta anche alle persone sentimentalmente occupate: “quelle impegnate facciano il giro inverso perfavore”.

Un’iniziativa inaspettata che ha attirato subito l’attenzione di alcuni cittadini che, incuriositi dai cartelli affissi lungo le mura urbane, hanno postato la foto sul gruppo Facebook “sei lucchese se…” diffondendo la notizia e ricevendo i più svariati commenti da “meglio dei siti d’incontri” alla domanda “ma gli sposati in cerca di single come si muovono? A zig zag?”

Creato, solo due giorni fa, anche un profilo Instagram dedicato all’iniziativa (amur_lu) da cui gli ideatori del “gioco” – come lo chiamano in un post – invitano uomini e donne a partecipare e a pubblicare foto sulle mura con il tag @amur_lu o #amur_lu.

Un’iniziativa pro amore e social la cui capacità attrattiva potrà essere verificata solo nei prossimi giorni dato che, il maltempo di questa domenica, di sicuro non ha aiutato il lancio dell’idea.

 


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 18 settembre 2019, 18:24

Sistema Ambiente, il Tar respinge la sospensione chiesta dalla Gorent e rinvia tutto al 9 ottobre

Sistema Ambiente chiarisce la situazione in merito al ricorso pendente davanti al Tar presentato dalla Gorent spa. Tutto rinviato al 9 ottobre


mercoledì, 18 settembre 2019, 15:19

Torna l'invasione, a Lampedusa sbarchi a raffica

In due settimane 570 persone sbarcate a Lampedusa. Paoloni (Sap): «Il personale è carente. Non ce la fa a gestire emergenza»


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 18 settembre 2019, 13:23

Via libera alla seconda parte dei lavori alle facciate del Liceo Passaglia

I lavori più invasivi e più rumorosi sulla facciata lato via Fillungo sono stati conclusi prima dell'inizio dell'anno scolastico, mentre ora dovrà essere rifatto l'intonaco e dovranno essere sostituiti gli infissi con delle finestre ad alto abbattimento acustico e ad alta efficienza energetica che consentiranno di abbattere la dispersione termica


mercoledì, 18 settembre 2019, 11:26

A Lucca il comitato regionale Aci, visita al Museo della Follia

Appuntamento a Lucca per il comitato regionale toscano di Aci e per le massime cariche di Aci Italia: Angelo Sticchi Damiani, presidente, Massimo Ruffilli, vicepresidente e presidente di Aci Firenze, e la dottoressa Alessandra Rosa, direttrice della direzione attività associative dell'Aci e direttore compartimentale di cui fa parte la Regione...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 17 settembre 2019, 13:13

Ricomincia la scuola, prosegue la battaglia "A scuola sicuri"

Tempo di tornare a scuola, tempo di scuolabus, tempo di "A scuola sicuri". Prosegue la campagna di Aci Lucca per superare il paradosso normativo che impone di allacciare le cinture di sicurezza, ma non ne prevede l'obbligo di installazione sugli scuolabus e sugli autobus


martedì, 17 settembre 2019, 12:54

Bufera su Sistema Ambiente: "Quella gara va annullata"

La Gorent spa di Firenze chiede al Tar l'annullamento, per irregolarità, della gara di appalto per la “fornitura a noleggio, con opzione di riscatto, ivi compresi servizi accessori, di mezzi allestiti per la raccolta differenziata di rifiuti”. Udienza il 9 ottobre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px