Anno 7°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Mura, approvato in giunta studio per la valorizzazione e il restauro del monumento

mercoledì, 15 maggio 2019, 13:08

Si basa principalmente sul recupero di elementi esistenti lo studio di fattibilità per il restauro e la valorizzazione delle mura urbane di Lucca approvato ieri (14 maggio) dalla giunta comunale, che utilizzerà il finanziamento di 2 milioni di euro ottenuti da parte del Ministero per i Beni e le Attività culturali.

L'elaborato, che anticipa le linee principali sulle quali sarà impostata la progettazione, è stato discusso e condiviso con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Lucca e Massa Carrara e prevede un miglioramento della sicurezza del monumento più popolare di Lucca e interventi volti ad accrescerne l'accessibilità, in linea con i lavori di restauro e valorizzazione effettuati negli anni scorsi grazie al Protocollo d'intesa stipulato dal Comune, dalla Regione Toscana e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

In particolare, come già annunciato, non è previsto l'inserimento di balaustre di alcun tipo sul parapetto esterno del monumento. Saranno invece restaurati e profilati nuovamente i parapetti in terra battuta esterni, là dove siano stati consumati dal tempo, in modo da garantire ai visitatori di percepire la barriera insuperabile, già oggetto da anni di divieti di accesso previsti dal regolamento delle mura.

Sul lato interno, solo nei tratti dove la pendenza della scarpata erbosa è maggiormente ripido, saranno invece collocate delle ringhiere in ferro, con lo stesso disegno leggero di quelle già inserite in analoga funzione presso la zona del baluardo la Libertà e in altri punti delle mura. Sarà poi inserita al posto dei cartelli provvisori una nuova segnaletica di avviso, ben visibile ma meno impattante dal punto di vista visivo.

Ma il progetto non si limita a migliorare la fruizione in sicurezza del monumento: risorse importanti verranno infatti utilizzate per la valorizzazione dell'impianto arboreo del parco urbano delle mura, con l'integrazione delle alberature morte o abbattute negli ultimi anni a causa di malattie ed eventi naturali. Sarà migliorata l'accessibilità del monumento, con la realizzazione di nuovi tratti che andranno a chiudere l'anello dei percorsi di visita sugli spalti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 25 maggio 2019, 12:37

“Che barba!”: progetto di formazione per detenuti della casa circondariale di Lucca

Lunedì 6 maggio ha preso il via il progetto “Che Barba!” all’interno della casa circondariale di Lucca. Il progetto propone la realizzazione di moduli formativi al fine di offrire alla popolazione detenuta partecipante delle competenze professionali di base nel settore del taglio dei capelli e della barba


sabato, 25 maggio 2019, 11:36

La Passeggiata senza barriere ha attraversato Lucca

Mettersi nei panni delle persone disabili provando l'esperienza di attraversare il centro storico di Lucca a bordo di una carrozzina. È quello che hanno fatto oggi i partecipanti a "La passeggiata senza barriere" organizzata dall'associazione Luccasenzabarriere onlus


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 25 maggio 2019, 09:06

Centri per l'impiego: confronto tra regione, enti locali e sindacati

Tutelare i lavoratori e non disperdere il bagaglio di professionalità maturato in tanti anni di attività. Sono questi gli obiettivi che regione, provincia e comuni del territorio si sono dati per affrontare la situazione del futuro professionale del personale dei centri per l'impiego


venerdì, 24 maggio 2019, 19:49

A fuoco gli ex studi di Noi-Tv all'Arancio

Incendio in via di Tempagnano all'Arancio negli edifici, vuoti e, presumibilmente, adibiti a dormitorio da parte di immigrati, dove avevano sede gli uffici della emittente televisiva Noi-Tv


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 maggio 2019, 15:22

Molti giovani tra i partecipanti al secondo sciopero globale per il clima

Ha sfilato per le vie del centro il corteo formato da moltissimi giovani, ma anche adulti che, in occasione del secondo sciopero globale per il clima, hanno voluto ribadire l'importanza di creare politiche ambientali più serie ed efficienti


venerdì, 24 maggio 2019, 14:12

Consegnato il contributo alle 42 associazioni che si prendono cura dei 72 cimiteri del comune di Lucca

Questa mattina in comune è avvenuta la consegna ufficiale del contributo complessivo di 48 mila 600 euro che quest'anno Lucca Holding attribuisce alle 42 associazioni di volontariato che si prendono cura dei cimiteri di paese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px