Anno 7°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Sfondano la saracinesca del Fotoamatore con un autocarro: via attrezzatura per 80mila euro

giovedì, 16 maggio 2019, 17:19

di gabriele muratori

Una vetrina devastata, un negozio semidistrutto e una razzia di materiale fotografico, oltre naturalmente a tanto dispiacere, per non dire rabbia da parte del direttore, Riccardo Cortopassi. Questo è il risultato di quanto avvenuto presso il negozio "Il Fotoamatore" di Viale Puccini a Sant'Anna, il noto negozio per appassionati della fotografia, il quale nella notte tra martedì e mercoledì, è stato oggetto di un furto con spaccata per un danno che supera gli 80 mila euro.

Tutto è avvenuto nel silenzio dell'oscurità, alle ore 4.05 di mercoledì 15 maggio, dove una banda di ladri, ha sfondato la saracinesca tramite un camioncino scoperto, per poi, dopo essersi impossessati di una buona parte di merce, si è dato alla fuga senza lasciare tracce. "Tutto è avvenuto in pochissimi istanti" – riferisce amareggiato Riccardo Cortopassi, - "I ladri hanno sfondato la saracinesca e poi sono entrati nel negozio con due retromarce ben assestate. E' subito scattata l'allarme, ma nell'intervallo che arrivassero le forze dell'ordine, i quattro malviventi si sono dati molto da fare per arraffare il più possibile e con il massimo della velocità. Hanno caricato tutto quello che potevano sul cassone".

Due colpi violenti che naturalmente hanno fatto destare dal letto alcuni dei vicini, soprattutto alcuni condomini del palazzo cui è ubicato il negozio, i quali, una volta affacciatisi alla finestra e visto quello che stava accadendo, hanno immediatamente avvertito il 112. La banda, dopo circa tre minuti e dopo aver raccolto un congruo bottino, si è data alla fuga con lo stesso camioncino, riuscendo a prendere il largo prima dell'arrivo dei carabinieri e della vigilanza privata, giunta sul posto prima dei militari. "Abbiamo consegnato alle forze dell'ordine il filmato delle nostre telecamere interne di sorveglianza, con le quali speriamo che possano individuare indizi utili per identificare i colpevoli, anche se siamo consapevoli della relativa difficoltà" – aggiunge Cortopassi. "Il danno che abbiamo subito, si aggira intorno agli 80 mila euro, ma solo dopo un certosino conteggio dei danni potremmo stabilire un importo più corretto. A ciò comunque dobbiamo poi aggiungere il rifacimento sia della vetrina e della saracinesca, oltre a buona parte del mobilio distrutto". Al momento, il negozio è ovviamente chiuso, con tanto di cartello che avverte della causa di chiusura. Accanto al pannello di legno che sigilla la precedente vetrina, gli infissi di metallo contorti in attesa di essere rimossi. "Prossima apertura? Non lo possiamo ancora stabilire con certezza. Secondo quanto avvenuto tempo fa al negozio "Il Fotoamatore" di Bologna, il quale subì un furto con un simile modus operandi, si può stimare una tempistica non inferiore a 30 giorni".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 25 maggio 2019, 12:37

“Che barba!”: progetto di formazione per detenuti della casa circondariale di Lucca

Lunedì 6 maggio ha preso il via il progetto “Che Barba!” all’interno della casa circondariale di Lucca. Il progetto propone la realizzazione di moduli formativi al fine di offrire alla popolazione detenuta partecipante delle competenze professionali di base nel settore del taglio dei capelli e della barba


sabato, 25 maggio 2019, 11:36

La Passeggiata senza barriere ha attraversato Lucca

Mettersi nei panni delle persone disabili provando l'esperienza di attraversare il centro storico di Lucca a bordo di una carrozzina. È quello che hanno fatto oggi i partecipanti a "La passeggiata senza barriere" organizzata dall'associazione Luccasenzabarriere onlus


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 25 maggio 2019, 09:06

Centri per l'impiego: confronto tra regione, enti locali e sindacati

Tutelare i lavoratori e non disperdere il bagaglio di professionalità maturato in tanti anni di attività. Sono questi gli obiettivi che regione, provincia e comuni del territorio si sono dati per affrontare la situazione del futuro professionale del personale dei centri per l'impiego


venerdì, 24 maggio 2019, 19:49

A fuoco gli ex studi di Noi-Tv all'Arancio

Incendio in via di Tempagnano all'Arancio negli edifici, vuoti e, presumibilmente, adibiti a dormitorio da parte di immigrati, dove avevano sede gli uffici della emittente televisiva Noi-Tv


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 24 maggio 2019, 15:22

Molti giovani tra i partecipanti al secondo sciopero globale per il clima

Ha sfilato per le vie del centro il corteo formato da moltissimi giovani, ma anche adulti che, in occasione del secondo sciopero globale per il clima, hanno voluto ribadire l'importanza di creare politiche ambientali più serie ed efficienti


venerdì, 24 maggio 2019, 14:12

Consegnato il contributo alle 42 associazioni che si prendono cura dei 72 cimiteri del comune di Lucca

Questa mattina in comune è avvenuta la consegna ufficiale del contributo complessivo di 48 mila 600 euro che quest'anno Lucca Holding attribuisce alle 42 associazioni di volontariato che si prendono cura dei cimiteri di paese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px