Anno 7°

lunedì, 23 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Chiude una storica attività in centro storico: abbassa la saracinesca l'attività “Frutta e verdura Casella”

giovedì, 11 luglio 2019, 14:46

di barbara ghiselli

Un altro negozio storico chiude i battenti in città infatti dal 13 luglio l'attività “Frutta e verdura Casella” abbasserà la saracinesca per sempre. Lo hanno comunicato i proprietari Sandra Nutini e Mariano Casella che dalla pagina Facebook del loro esercizio commerciale hanno salutato così i loro clienti: “Vi volevo comunicare che per noi finisce questa avventura lavorativa, con tanta nostalgia andiamo in pensione e chiudiamo cosi il nostro negozio. Ne approfittiamo per ringraziare i nostri clienti che in tutti questi anni sono stati per noi fedeli compagni di viaggio e su cui abbiamo potuto contare proprio come una seconda famiglia, quindi un enorme grazie a loro e un grande abbraccio”. Certamente questa notizia ha fatto dispiacere alle numerose persone che si servivano nel loro negozio e che ormai si erano abituati alla gentilezza e cortesia di Sandra e Mariano e all'ottima qualità dei loro prodotti. “Sandra e Mariano ci hanno sempre saputo consigliare la frutta e la verdura migliori e anche qualche ricetta per poter cucinare al meglio.Ormai ci conoscevamo bene, parlavamo di tutto, mi mancheranno” dice la signora Francesca, assidua cliente. Il signor Roberto, altro cliente, ricorda anche la disponibilità di Mariano nel portare la spesa alle persone anziane e che avevano difficoltà a camminare. Ma da quando era aperta l'attività “Frutta e verdura Casella”? Il negozio che inizialmente si trovava in via San Paolino 13, venne aperto dal padre di Mariano nel 1963, dopo 25 anni gli subentrò il figlio insieme alla moglie Sandra ed è da allora che vi hanno sempre lavorato. Dodici anni fa presero la decisione di spostare l'attività di pochi metri, precisamente in via di Poggio 24, dove gli affezionati clienti li hanno seguiti fino ad oggi.


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 23 settembre 2019, 15:47

La regione stanzia altri 1,2 milioni di euro per la sicurezza urbana per un totale di 16,6 milioni

Saranno pubblicati sul Bollettino unico regionale del 25 settembre due avvisi pubblici per finanziare progetti di sicurezza urbana. E ci sarà un mese di tempo da parte di Comuni ed enti locali, fino al 24 ottobre, per farsi avanti e partecipare


lunedì, 23 settembre 2019, 15:26

Investimenti sociali, dalla regione assegnati alle zone Valle del Serchio e piana di Lucca 82mila euro

Ammontano ad oltre 82mila euro i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Toscana per i sette progetti di inclusione sociale presentati nelle zone Valle del Serchio e Piana di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 22 settembre 2019, 09:54

Asta benefica per i danni causati dagli incendi al Monte Serra

Bruno Pollacci ed alcuni suoi allievi ed allieve dell'Accademia d'Arte di Pisa (insieme a tanti altri pittori professionisti e non) hanno donato proprie opere per un'asta benefica a favore delle iniziative di recupero dopo i gravi danni degli incendi al Monte Serra


domenica, 22 settembre 2019, 09:50

Grande affluenza alla "Giornata della Prevenzione"

Si è svolta ieri (sabato 21 settembre), nell’area antistante il Parco Commerciale San Vito di Lucca la terza edizione della “Giornata della Prevenzione”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 21 settembre 2019, 22:44

Inaugurata la Casa della memoria e della pace

La memoria e la pace da oggi hanno la loro Casa. È stata inaugurata infatti questa mattina la Casa della memoria e della pace, sulle Mura urbane, nel Castello di Porta San Donato


sabato, 21 settembre 2019, 15:28

Ego Slow Roll, i ciclisti della notte alla scoperta di Lucca

Ego Slow Roll è un modo diverso di vivere Lucca, che porta allegria e movimento in città, in maniera rispettosa del codice della strada e della comunità, anche grazie a un chiaro codice di comportamento


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px