Anno 7°

lunedì, 13 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Dai risciò alla viabilità, la versione del prefetto Falco

giovedì, 11 luglio 2019, 15:36

di eliseo biancalana

Dall'ordinanza anti-risciò alle polemiche sulla viabilità, il prefetto Leopoldo Falco non ha mancato di far sentire la propria voce su alcune delle tematiche più discusse di questa estate lucchese. A circa un mese dal suo insediamento, il prefetto ha fatto il punto su quella che è stata la sua azione, che è stata particolarmente attenta alle vicende del comune capoluogo.

La sede della prefettura a Palazzo Ducale è in questi giorni "assediata" dalla macchina organizzativa del Summer Festival. "La sera quando esco sono circondato – ha detto il prefetto –, è una bella cosa". Falco ha osservato che il festival si è svolto fino a oggi senza intoppi. "I due eventi più numerosi (i concerti di Ennio Morricone ed Elton John nda) sono andati bene. Nel primo c'è stato qualche problema con i treni" ha ammesso il prefetto, che comunque ha sostenuto che è stato risolto d'intesa con la regione. Nel frattempo sta partendo l'organizzazione dei Comics. "Stiamo già lavorando" ha assicurato Falco.

Il prefetto ha definito "molto intenso" il primo mese di attività. "Sto cercando di conoscere tutte le realtà locali" ha detto. Parole di elogio sono state spese nei confronti della Fondazione cassa di risparmio di Lucca. "Una gigante – l'ha definita Falco –. Il presidente si definisce un ragioniere, ma per me è un governatore". Positivo anche il giudizio sull'IMT, considerata dal prefetto "una realtà straordinaria". La prefettura e la scuola di alti studi stanno avviando una collaborazione per un'iniziativa volta al contrasto del gioco d'azzardo.

Parlando del comune capoluogo, il prefetto ha speso parole di elogio nei confronti del sindaco, Alessandro Tambellini. Positivo anche il giudizio sulle forze di opposizione, con le quali il prefetto ha avuto un incontro definito "garbato" su diverse problematiche cittadine. Ma oltre agli incontri istituzionali, Falco ha avuto già modo di intervenire su alcuni temi amministrativi, in particolare la molto discussa ordinanza anti-risciò.

"Il sindaco e la giunta hanno ritenuto di fare questo provvedimento, devo dire molto coraggioso" ha detto sull'ordinanza, sulla quale ha espresso un giudizio favorevole, pur sottolineando di aver suggerito al sindaco di limitarne la durata a sessanta giorni, un'indicazione accolta dal primo cittadino. "Trovo doveroso che nel frattempo succeda qualcosa – ha affermato Falco –. Gli operatori interessati avevano fatto delle proposte. La via d'uscita ideale è una disciplina". Il prefetto ha sottolineato che si tratta di un'ordinanza del sindaco come autorità locale e che la prefettura ha chiesto di essere estromessa dal giudizio di fronte al Tar,sul ricorso attivato dai noleggiatori dei risciò, perché non è parte in causa.

Il prefetto si è anche fatto sentire sulla viabilità, incontrando il sindaco di Lucca e quello di Capannori, Luca Menesini, che da mesi si contendono sui futuri assi viari. Per quanto riguarda l'ordinanza di Capannori che limita il traffico su Viale Europa e che è stata impugnata dal comune di Lucca, Falco ha osservato che si richiama a un accordo in prefettura che è ormai "datato". Il prefetto ha quindi chiesto di togliere questo richiamo dal provvedimento. La prefettura ha offerto il supporto tecnico della polizia stradale, che sta elaborando un report sulla viabilità che sarà pronto a giorni. Proprio oggi è previsto un nuovo incontro tra i due sindaci, che il 17 luglio saranno nuovamente ricevuti dal prefetto Falco.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 12 luglio 2020, 22:19

Incendio in un appartamento in centro: intossicati il proprietario e un carabiniere

Un incendio è divampato questa sera poco dopo le 21.30 in un appartamento in fondo a via Fillungo a Porta dei Borghi


domenica, 12 luglio 2020, 21:20

Vende alcol ai minorenni, terza sanzione in un mese: rischia chiusura locale in via San Paolino

in via San Paolino la polizia municipale ha sanzionato nuovamente il titolare di un locale che stava somministrando alcool a un minore. Il locale, che verrà segnalato alla prefettura, rischia la chiusura in quanto recidivo, già sanzionato tre volte nell'arco di un mese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 12 luglio 2020, 21:17

Lucca Curiosa, Ponte “ai Frati2, dei percorsi da recuperare

Paolo Pescucci e Lucca Curiosa: Abbiamo voluto fare questo video per richiamare l’attenzione sul ponte ”ai Frati”, da troppi anni abbandonato e sulla serie di percorsi ciclopedonali di cui era il fulcro


domenica, 12 luglio 2020, 19:15

San Paolino: il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini accende la lampada del santo patrono

Il sindaco di Massarosa Alberto Coluccini nella basilica di San Paolino a Lucca nel giorno del santo patrono, durante la solenne concelebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo Paolo Giulietti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 11 luglio 2020, 19:54

Alla Bussola serata raccolta fondi per la Fondazione Tobino

Serata dedicata alla raccolta fondi per la ristrutturazione delle stanze che accoglieranno a Maggiano, presso la sede della Fondazione Tobino nell'ex manicomio, la storica biblioteca. La presidente della Fondazione Isabella Tobino, nipote dello scrittore, parteciperà all'evento per una breve ringraziamento e l'illustrazione del progetto


sabato, 11 luglio 2020, 09:24

Video hard e contenuti violenti: scoperta chat dell'orrore. Denunciati 20 minorenni

La vicenda è iniziata quando una madre lucchese, trovando sul telefono cellulare del figlio quindicenne numerosi filmati hard con protagoniste giovanissime vittime, si è rivolta alla polizia postale chiedendo aiuto. Video


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px