Anno 7°

giovedì, 18 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Dal Mibac tre milioni di euro per Palazzo Ducale

giovedì, 11 luglio 2019, 12:30

Buone notizie per il recupero e la messa in sicurezza di Palazzo Ducale a Lucca. Il Mibac (Ministero per i beni e le attività culturali), infatti, ha pubblicato l'elenco dei progetti che sono stati ammessi a finanziamento per la tutela del patrimonio culturale italiano.

Nel programma biennale del Ministero si approvano i fondi a favore del grande complesso architettonico sede della Provincia e della Prefettura di Lucca: 3 milioni di euro suddivisi tra 2019 (500mila euro) e 2020 (2,5milioni di euro), finanziati grazie alle risorse derivanti dalla Legge n. 190 del 23 dicembre (Legge di stabilità 2015) e che riguarda ben 595 interventi su scala nazionale.

Non nasconde la sua soddisfazione il presidente della Provincia, Luca Menesini, la cui intenzione è quella di "valorizzare ulteriormente il Palazzo per farlo tornare il cuore dell'attività culturale e artistica della città e del suo territorio: un patrimonio storico vero contenitore per il talento, le iniziative e le tradizioni di tutti i cittadini della provincia di Lucca".

Il presidente Menesini ringrazia il ministro Alberto Bonisoli per "l'attenzione dedicata a molti edifici storici italiani tra cui il Palazzo del Governo di Lucca che ha una storia prestigiosa lunga 9 secoli ed è sempre stato al centro dell'attività politica e pubblica di Lucca".

Un ringraziamento che Menesini estende, poi, al Segretariato generale del Mibac, alla Direzione regionale del ministero, nonché alla Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara.

"I fondi resi disponibili per Palazzo Ducale – commenta Menesini – sono importanti perché da una parte finalmente riusciamo a mettere in sicurezza l'ala del tetto che presenta problemi di infiltrazioni e ammaloramento di alcune parti e, dall'altra, ci permette di dare avvio a quella serie di interventi previsti dal Masterplan per la valorizzazione e la rifunzionalizzazione del Palazzo approvato lo scorso aprile con un decreto. Non dimentichiamo che l'ultimo importante intervento di recupero del complesso, risale al 1998 – 2006 quando, coi fondi del Giubileo, furono restaurati oltre 18mila mq del Palazzo: un intervento che ha condotto alla progressiva riapertura di itinerari esterni e interni e all'abbattimento delle barriere architettoniche, nonché a ridare la giusta dimensione culturale e pubblica dell'edificio".

I tre milioni di euro assegnati alla Provincia di Lucca serviranno in particolare per il rifacimento del tetto di Palazzo Ducale nella zona cosiddetta juvarriana, ossia l'ala occupata prevalentemente dagli uffici della Prefettura di Lucca che affacciano su Piazza Napoleone. La copertura del Palazzo, infatti, in quest'ala presenta infiltrazioni e segni di degrado degli elementi di sostegno e quindi c'è la necessità di sostituire alcune travi e rifare gli interventi di coibentazione del manto di copertura nonché di restaurare i lucernari esistenti.

Il progetto più complessivo per il recupero, la riqualificazione, ma anche la riorganizzazone di alcuni spazi del Palazzo, prevede interventi per ulteriori 7 milioni di euro per i quali la Provincia si è già attivata per trovare ulteriori canali di finanziamento.

Tra questi lavori sono compresi il restauro delle facciate che danno su piazza Napoleone, via Veneto e sui cortili interni; la sostituzione di gran parte di porte, persiane ed infissi; l'adeguamento dei supporti tecnologici e degli impianti; la rifunzionalizzazione degli spazi al piano terra mirata alla fruizione da parte del pubblico tra cui la realizzazione di sale polifunzionali, bookshop, caffetteria, biglietteria, ampliamento del museo della memoria e il restauro degli archivi; infine la realizzazione di un percorso monumentale aperto al pubblico.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 luglio 2019, 16:18

610mila euro di interventi per la sicurezza ambientale: partono i lavori alla frana di Chiatri e al ponte di Balbano

Partono in contemporanea due importanti cantieri per la sicurezza ambientale dell'Oltreserchio: quello dedicato alla messa in sicurezza della frana di Chiatri che minaccia la stabilità della chiesa e del cimitero e quello relativo al rifacimento del ponte sul rio Balbano sul quale passa via della Chiesa nella frazione omonima


mercoledì, 17 luglio 2019, 13:23

Al parcheggio delle Tagliate si installa la prima colonnina di ricarica per veicoli elettrici

Il comune di Lucca ha aderito al progetto di Enel X che prevede una copertura capillare in tutte le regioni italiane entro il 2022


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 17 luglio 2019, 13:21

Mercato artigianale in piazza San Frediano

Continuano gli appuntamenti con i mercati artigianali del centro storico. Giovedì 18 e venerdì 19 luglio è prevista la presenza dei banchi in piazza San Frediano


mercoledì, 17 luglio 2019, 10:01

Amici a quattro zampe e caldo torrido, come riconoscere il colpo di calore e cosa fare

Venuti a conoscenza dei molti casi registrati nella seconda metà di giugno abbiamo intervistato il dottor Alessandro Bianchi, direttore sanitario della clinica veterinaria “San Jacopo” di Altopascio, al fine di avere maggiori delucidazioni sul tema da offrire ai nostri lettori per un’estate serena e salutare insieme ai loro fedeli compagni...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 16 luglio 2019, 15:06

Polizia stradale: nel fine settimana ritirate 17 patenti e tolti 1.263 punti

Il dispositivo è stato attuato da 284 equipaggi, con una copertura aerea garantita dai velivoli dell’8° Reparto Volo della Polizia di Stato, in modo da coordinare dall’alto le operazioni e assicurare un tranquillo esodo verso i luoghi di vacanza


martedì, 16 luglio 2019, 13:40

Investita da un'auto in Versilia, muore una donna

Tragedia questa mattina a Marina di Pietrasanta. Una donna, Annamaria Rocchi, 90 anni di Lucca, è morta dopo essere stata investita da un'auto in viale Roma davanti alla discoteca Bussola. Il cordoglio del sindaco Tambellini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px