Anno 7°

martedì, 22 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Partono i lavori per rinnovare le fognature a San Concordio

venerdì, 12 luglio 2019, 13:12

Da lunedì prossimo (15 luglio) Geal sarà impegnata in una serie di interventi di riqualificazione del condotto fognario di San Concordio, che interesseranno un tratto di viale San Concordio e la via Franceschini.  I lavori saranno effettuati con una nuova tecnologia che consentirà di "ricostruire a nuovo" la condotta fognaria e migliorarne le performance idrauliche, il tutto senza opere di scavo importanti. In pratica sarà inserita all'interno della condotta esistente una "calza" fatta di resine di fibra di vetro che verrà gonfiata ed essiccata con lampade a raggi ultravioletti. Attraverso una fresa robotizzata saranno riaperti gli allacci e ripristinate le giunzioni del caso.

Per questo i cittadini dovranno limitare allo stretto necessario lo scarico in fognatura, che comprometterebbe la buona riuscita dei lavori. In particolare le utenze allacciate in pressione tramite una stazione di sollevamento dovranno disattivarla e ridurre al massimo i consumi. L'impresa provvederà a effettuare i necessari interventi sugli scarichi e avviserà gli interessati dell'inizio dei lavori di posa della calza, in modo da gestire la limitazione dello scarico.

Per consentire lo svolgimento in sicurezza del cantiere, in viale San Concordio, nel tratto compreso fra l'incrocio con via del Giardino e via Santeschi, dal 15 luglio al 19 luglio, ogni giorno dalle 8.30 di mattina fino alla fine dei lavori, sarà ristretta la carreggiata e istituito il senso unico alternato. In via Franceschini (tratto compreso fra via di San Donato e via Teresa Bandettini) dal 18 luglio al 20 e dal 22 al 26 luglio, sempre ogni giorno dalle 8.30 del mattino fino alla fine dei lavori, sarà istituito il divieto di transito.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 22 ottobre 2019, 17:32

5G a Lucca: si estende la protesta

Come si legge sulla pagina Facebook “Stop 5G a Lucca” è stato organizzato per domani alle 17 presso il caffè letterario di Lucca Libri in Viale Regina Margherita un incontro sulla rete di quinta generazione Internet


martedì, 22 ottobre 2019, 12:41

Incinta al sesto mese spacciava e nascondeva la droga

Gli uomini della squadra mobile di Silvia Cascino hanno smantellato un gruppetto di giovani spacciatori abitanti a S. Vito, S. Filippo e S. Marco: quattro in carcere e due ai domiciliari tra cui la donna


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 22 ottobre 2019, 12:35

Rinviato il processo per diffamazione intentato da Laura Boldrini ad Aldo Grandi

A causa dell'astensione dall'attività degli avvocati della provincia di Lucca, il processo Boldrini-Grandi, previsto per domattina mercoledì 23 ottobre alle 9, è stato rinviato


lunedì, 21 ottobre 2019, 20:23

G5 a Lucca, non è un summit, ma una sventura: petizione dei lucchesi contro la sperimentazione

Con una petizione trasmessa al sindaco un gruppo di cittadini lucchesi ha chiesto spiegazioni a Tambellini in merito all’attivazione a Lucca in via sperimentale della rete Internet di quinta generazione, meglio nota come 5G


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 21 ottobre 2019, 15:05

L’ambasciatore dell'Uruguay in Italia, Gaston Lasarte a Palazzo Ducale

Nella mattinata di oggi, 21 ottobre, il vice prefetto reggente Giuseppina Cassone, ha ricevuto a Palazzo Ducale l’ambasciatore dell’Uruguay in Italia Gaston Lasarte


lunedì, 21 ottobre 2019, 15:05

San Pietro a Vico e San Cassiano a Vico, don Giovanni coparroco

Da domenica 20 ottobre don Giovanni Michelotti ha preso servizio come coparroco nelle parrocchie di San Cassiano a Vico e San Pietro a Vico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px