Anno XI

mercoledì, 20 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Polo Fiere: ecco il calendario dei prossimi eventi

giovedì, 29 agosto 2019, 13:05

In anni in cui le grandi fiere ed expo attraversano forti difficoltà il Polo Fiere di Lucca centra l’obiettivo di crescita prefissato per il biennio 2018/2019 e si prepara al nuovo anno fieristico con una solida programmazione e un calendario di eventi fidelizzati che guardano al futuro.

Non solo fumetti e giochi quindi per Lucca Crea Srl, la società che organizza Lucca Comics & Games interamente partecipata dal comune di Lucca tramite la sua holding, che mentre prepara la prossima edizione del festival della cultura pop, in programma dal 30 ottobre al 3 novembre 2019, scopre le carte e anticipa gli eventi fino al 2020.

Sono infatti 9 gli appuntamenti in calendario nei prossimi 9 mesi, alcuni organizzati direttamente dalla società, o in collaborazione con enti terzi, che arriveranno fino alla primavera del 2020. Alcuni sono eventi nuovi a cui la società sta lavorando, altri sono invece appuntamenti ormai consolidati.

“Con un costante miglioramento dei nostri servizi - spiega Emanuele Vietina, direttore Generale di Lucca Crea – siamo riusciti a consolidare importanti collaborazioni in essere, come nel caso del nuovo Salone dell’Edilizia e della Casa, che si terrà nel 2020 e 2021, grazie alla fiducia in noi riposta da una società, vera eccellenza del settore nel panorama nazionale come Exposervice, già partner nell’ambito di Lucca Comics & Games portato oggi a sistema con il Polo fiere. I numeri mettono in luce una crescita costante dell'attività, che ha portato nell’ultimo anno a 119 i giorni di occupazione (comprensivi della fase di allestimento e di disallestimento) contro i 92 giorni del precedente, con un incremento del 30%. Cresciuta anche in modo importante la copertura mediatica, con più di 2.000 articoli e servizi dedicati dai media, (quasi raddoppiati rispetto all’anno 2017/2018). I risultati ci hanno permesso di realizzare una calendarizzazione che guarda già oltre il 2020, mentre si stanno attivando anche moltissimi contatti, che potranno anche portare ad altri eventi futuri, a dimostrazione dell’interesse che il Polo sta sollevando”.

Positiva anche l’analisi del presidente di Lucca Crea srl, Mario Pardini che ricorda come il Polo Fiere di Lucca: “Si sta qualificando come uno dei punti di riferimento dell’area vasta Lucca, Pisa Livorno fino a Firenze, come dimostrano le importanti attività realizzate con l’Università di Pisa e con altre realtà da fuori provincia. Il Polo è anche una struttura capace di portare benefici per il territorio e a servizio delle attività produttive, come avviene con la prestigiosa Mostra Internazionale dell’Industria Cartaria – Miac, che si conferma l’evento business di più lunga tradizione e con il quale è stato chiuso un importante accordo fino al 2025. A chi sceglie il Polo Fiere Lucchese garantiamo uno spazio a norma e dotato di copertura wifi, oltre a un parcheggio di 1.400 posti auto e alla collaborazione di uno staff ampiamente qualificato. Il target è il panorama delle manifestazioni di dimensioni medie che, in prospettiva possono offrire collaborazioni anche all’imprenditoria locale”.

Ecco il programma degli eventi fino a tutto il 2020
Dopo la pausa estiva, ad aprire la nuova stagione fieristica 2019/2020 dal 3 al 13 settembre saranno gli esami di accesso del ai corsi per gli studenti dell’Università di Pisa, frutto di un accordo pluriennale che ha portato il prestigioso ateneo toscano a scegliere la struttura del polo fieristico di Lucca.

Dal 9 all’11 ottobre si terrà a Lucca il MIAC – Mostra Internazionale dell’Industria Cartaria, evento che offre una panoramica a 360° sulle tecnologie e attrezzature del settore cartario: dalla produzione della carta e del cartone alla trasformazione della carta tissue, grazie alla costante partecipazione delle aziende leader di settore che attirano visitatori da tutto il mondo.

Per il secondo anno, dal 30 novembre al 1 dicembre si terrà al Polo Fiere un evento dedicato alla scherma: il Grand Prix Kinder Sport +Under 14, organizzato dall’associazione schermistica O. Puliti, che vedrà la presenza di circa 600 giovani atleti provenienti da tutta Italia.

A seguire, dal 5 al 8 dicembre torna per il terzo anno il Nebraska' s War 7.0, il più importante evento dedicato a Magic The Gathering e Dungeons & Dragons: sono attesi più di mille appassionati da tutto il mondo per il gioco di carte collezionabili che conta milioni di fans nei 5 continenti. Durante la manifestazione previste anche varie attività collaterali.

Per il 2020 sono già in calendario molte iniziative, mentre altre sono in via di definizione. Nel mese di gennaio, il 25 e 26, torna l'Esposizione Internazionale Felina, con i gatti più belli del mondo, che tanto successo ha avuto nelle passate edizioni, attirando oltre 5 mila appassionati, organizzata dall’Anfi-Toscana.

Il 22 e 23 febbraio, torna la Fiera dell’elettronica – Expo Family, un momento dedicato alle passioni di tutta la famiglia, con la possibilità di trovare tante collezionismo dedicato ai Pc e ai Games anche Arcade.

Dal 6 all’8 marzo una delle fiere novità: il primo Salone dell’Edilizia e della Casa un evento organizzato da Exposervice, una delle società fiore all’occhiello del settore espositivo nel panorama toscano e Italiano.

Il 28 e 29 marzo ecco la quinta edizione di Collezionando, la mostra mercato dedicata all’universo del fumetto e a tutti i suoi mondi di riferimento, firmata da Lucca Crea srl e Anafi (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione), diventata ormai un “must” per gli appassionati.

Dal 17 al 19 aprile torna Lucca Tattoo Expo, alla sesta edizione: un appuntamento che richiama migliaia di appassionati del variegato mondo dei tatuaggi e della cultura ad esso collegato, organizzato da Promolucca Editrice.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 gennaio 2021, 16:59

Test antigenici in tutte le scuole superiori

Si stima che, a regime, saranno effettuati oltre 18mila test antigenici semi-rapidi con tampone naso-faringeo, ogni settimana fino a giugno, vale a dire per tutta la durata dell’anno scolastico


martedì, 19 gennaio 2021, 16:43

Mercati cittadini, proroga fino a tutto il 2021 per l'accesso dei veicoli Euro 0, 1 e 2

La giunta Tambelini, nella seduta di questa mattina ha formalizzato la proroga, per tutto il 2021, della possibilità di accesso al centro storico per gli operatori dei mercati cittadini che utilizzano furgoni euro 0,1 e 2 per il trasporto delle merci


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 gennaio 2021, 14:40

Uniti per salvare la biblioteca statale: "Non è tempo libero, è un patrimonio"

A protestare sono gli attivisti del movimento "Toscana Mi Riconosci" i quali, come molti altri, a seguito della notizia dell'imminente chiusura - prevista per il 1° aprile - non sono rimasti in silenzio ma sono scesi in piazza per chiedere misure urgenti al Governo per salvarla


lunedì, 18 gennaio 2021, 15:41

I certificati comunali dell'anagrafe si potranno chiedere anche in tabaccheria

Il portale web dell'anagrafe ha emesso oltre il 27 per cento dei certificati comunali negli ultimi tre mesi del 2020. Entra a pieno regime il servizio in 27 tabaccherie che hanno aderito alla convenzione con il Comune


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 18 gennaio 2021, 15:34

Cacciava sulla neve all'interno del parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano: denunciato imprenditore

Finisce nei guai un imprenditore dell’Alta Garfagnana, sorpreso dai carabinieri forestali di Camporgiano mentre introduceva armi e munizioni all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano


lunedì, 18 gennaio 2021, 09:30

La biblioteca centrale rischia la chiusura, l'istituto Machiavelli fa partire la petizione per salvarla

È partita la petizione per salvare la biblioteca statale di Lucca. La notizia della chiusura prevista per il 1° aprile, infatti, ha portato con sé mostra tristezza, sia nei cittadini che nelle istituzioni. Il motivo principale è l'assenza di personale, così la comunità si sta unendo per poter trovare una...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px