Anno 7°

domenica, 18 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Sottopasso di piazzale Boccherini: dopo lo scavo si lavora a pieno ritmo alle fondamenta

martedì, 13 agosto 2019, 14:46

di barbara ghiselli

“Entro la fine dell'anno, massimo a gennaio 2020, è prevista la messa a regime del nuovo sistema di circolazione rotatoria – sottopasso di piazzale Boccherini”. Queste le parole del sindaco Alessandro Tambellini durante il sopralluogo al cantiere, avvenuto questa mattina, e al quale erano presenti anche l'assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini, Andrea Biggi e Barbara Martinelli dell'ufficio lavori pubblici del comune e Andrea Guidi dell'impresa Guidi spa, appaltatrice dei lavori insieme alla Del Debbio spa.

“Sicuramente un ottimo lavoro – ha evidenziato il sindaco – che, grazie all'eliminazione di un semaforo faciliterà il collegamento con il quartiere di Sant'Anna; rimane quindi da affrontare la questione del centro socio sanitario”.

Come ha poi spiegato Guidi:”In questa fase il cantiere si concentra sul sottopasso ciclo-pedonale che, una volta terminato, collegherà il quartiere di Sant'Anna al centro città senza interferenze con la circolazione stradale della circonvallazione. Nei mesi scorsi (da maggio a luglio) sono stati effettuati tutti gli interventi propedeutici allo scavo, con l'inserimento di palancole e puntoni a protezione delle pareti, pozzi e pompe per regolare la falda acquifera”. Guidi ha poi ricordato che,terminati gli scavi, sono iniziati i lavori alle fondamenta: dopo aver realizzato la sottofondazione, stesa la guaina di impermeabilizzazione e montata la carpenteria metallica della soletta di fondazione, venerdì scorso è stato effettuato il getto di calcestruzzo. Ora saranno realizzati i muri laterali del sottopasso e la soletta di copertura, che costituirà la base su cui sarà poi steso l'asfalto.

Il cronoprogramma dei lavori prevede poi di realizzare la rampa di accesso al sottopasso sul lato di via Catalani, dopo di che verrà completato il sistema della rotatoria, riportato il semaforo pedonale nella sua posizione originale e spostato il traffico veicolare dal bypass sul sottopasso (questa parte del progetto dovrebbe avvenire nel periodo immediatamente successivo alla manifestazione dei Comics). A quel punto inizieranno i lavori per la rampa di accesso sul lato spalti delle mura.

Il sottopasso dovrebbe aprire entro la fine di quest'anno: sarà eliminato il semaforo pedonale e il nuovo sistema di circolazione sarà completamente fruibile dai veicoli, dai pedoni e da chi utilizza la bicicletta. Soddisfatto l'assessore Marchini che ha evidenziato alcuni dei vantaggi di questo progetto, tra i quali l'alleggerimento del traffico di viale Puccini e di viale Europa.

Il nuovo sistema rotatoria-sottopasso di piazzale Boccherini, per un costo di 2milioni 400mila euro, è inserito negli interventi Piu insieme a quelli del parco di Sant'Anna (già effettuati), la riqualificazione del fabbricato di  piazzale Sforza (realizzato), la riqualificazione del piazzale Sforza (in corso), la ristrutturazione dell’ex circoscrizione di viale Einaudi (in corso). Il costo complessivo degli interventi Piu per Sant'Anna è di circa 8 milioni di euro, finanziati per l'80 per cento con fondi dell'Unione Europea e per il restante 20 per cento direttamente dal comune.


Questo articolo è stato letto volte.


chiesina


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 agosto 2019, 12:49

Tragedia Ponte Morandi, un riconoscimento ai cani dei vigili del fuoco

Quest'anno, ad un anno dalla tragedia del ponte Morandi, gli organizzatori della manifestazione hanno voluto dare un giusto riconoscimento anche ai cani dei vigili del fuoco che si sono prodigati e distinti nelle ricerche in quello scenario emergenziale.


sabato, 17 agosto 2019, 10:23

CDNF: "Rete Ready-Gender, fortemente preoccupati per adesione"

Con una nota della coreferente Elisabetta Samek Lodovici, il Comitato Difendiamo i Nostri Figli sez. Lucca interviene in merito all'adesione del comune alla rete nazionale "Ready"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 16 agosto 2019, 13:07

Maxi-traffico di droga, smantellata banda di ucraini

La svolta nelle indagini è arrivata a novembre dell’anno scorso, con l’arresto di un cittadino ucraino, 27enne, domiciliato a Lucca, sorpreso dai militari del nucleo investigativo subito dopo aver ritirato presso la sede locale di una ditta di spedizioni un pacco contenente quasi 5000 pasticche di ecstasy e 300 grammi...


venerdì, 16 agosto 2019, 00:05

Cade dallo scooter e finisce sui binari a Cerasomma

Grave incidente questo pomeriggio poco prima delle 19, sulla via Pisana al passaggio a livello di Cerasomma, dove un giovane di 27 anni che proveniva verso Lucca, è uscito di strada all'imbocco del crocevia, finendo fuori strada e cadendo proprio nel mezzo dei binari


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:57

Lavori di restauro alla Manifattura Tabacchi, approvata risoluzione del contratto di appalto con Aspera

La giunta comunale ha approvato questa mattina la risoluzione del contratto di appalto con l'associazione temporanea di imprese Aspera per i lavori di restauro alla Manifattura Tabacchi


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:27

Nasce a Lucca la Casa della Memoria e della Pace

Nasce a Lucca la “Casa della Memoria e della Pace”, un nuovo laboratorio di libertà voluto dall'amministrazione Tambellini, dove troveranno spazio associazioni, singoli cittadini e iniziative che metteranno al centro la memoria storica, legata in particolare al periodo storico del Novecento e della Liberazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px