Anno 7°

giovedì, 5 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Comics, affitta case che non ha a decine di visitatori: maxi-truffa sul web

domenica, 27 ottobre 2019, 17:59

di aldo grandi

Che sia stata una grossa... inculata non ci sono dubbi. Che sia stata la più vasta e grossa che memoria ricordi dai tempi di avvio dei Comics, è probabile salvo smentite dell'ultim'ora. E' accaduto che decine di persone siano state, letteralmente, prese per il naso da un uomo con tanto di nome e cognome che le aveva contattate tramite annunci apparsi su periodici web nei quali chiedevano appartamenti o location dove poter stare i cinque giorni di durata della manifestazione fumettistica più famosa in Europa e seconda al mondo. 

Questo signore, che diceva di chiamarsi D. o R., contattava direttamente gli aspiranti affittuari dopo aver letto gli annunci e proponeva loro le case che sosteneva di possedere in via Buia 4 e in Vicolo San Carlo 1, in via Buia, addirittura, sei appartamenti di una intera palazzina. Peccato che in via Buia di palazzine non ce ne siano. Comunque gli appassionati abboccavano e finivano per versare i soldi pattuiti, ovviamente un acconto, su un conto corrente con tanto di Iban il cui numero veniva regolarmente fornito dallo sconosciuto truffatore. 

Tutto ok quindi? Nemmeno per sogno e a raccontarlo è uno dei truffati, un ragazzo trentenne, M. S., che era stato contattato e aveva accettato di prendere in affitto un appartamento in via Buia. Aveva anche versato l'acconto di 600 euro: "Ad un certo punto una ragazza, alcuni giorni fa, ha postato su facebook un messaggio in cui metteva sull'avviso dal fare accordi con un tale D. il quale, pare, aveva affittato a tantissima gente parte della quale si è insospettita e ha cominciato a cercare informazioni. Si è formato un gruppo facebook, Lucca truffa, e il numero delle adesioni sta crescendo vertiginosamente. Questo signore ci ha dato un Iban su cui versare i soldi dell'anticipo, ma la ragazza, sovrapponendo le immagini che avevamo ricevuto, ha scoperto che le case, a quanto pare, non si trovavano in via Buia a Lucca, ma a Palermo. Sono cominciati, così, dei controlli telefonici, con gente che ha chiamato polizia, carabinieri, negozi a Lucca per cercare di scoprire di più. Quest'uomo ci aveva promesso che oggi, alle 14, si sarebbe collegato in video con il gruppo mostrando gli appartamenti che aveva a disposizione, invece niente di tutto questo. Alle 14 ha spento i cellulari e ha inviato una mail in cui dice di non avere più i soldi, di aver truffato per rimediare del denaro di cui aveva bisogno, che la situazione gli è sfuggita di mano e che restituirà quello che ha ricevuto. Qualcuno sta raccogliendo i nomi e i cognomi per fare una denuncia collettiva alla polizia postale indicando sia i numeri di telefono del truffatore sia quelli dell'Iban su cui sono stati versati i soldi. Non possono accadere cose di questo genere".

Attualmente sono più di 90 gli iscritti al gruppo facebook Lucca truffa che stanno cercando di avviare un percorso comune per ottenere qualcosa mentre il truffatore continuerebbe a inviare mail strappalacrime tentando di giustificarsi. Qualcuno ha già presentato, sia pure essendo, oggi, domenica, denuncia ai carabinieri.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 4 dicembre 2019, 23:42

"Abbracci di Natale" in piazza Napoleone

Da sabato 7 dicembre torna in piazza Napoleone «Abbracci di Natale, per vincere il gelo della vita», una serie di appuntamenti promossi dall’Associazione «Don Franco Baroni» onlus e inseriti nel calendario degli eventi del comune di Lucca


mercoledì, 4 dicembre 2019, 18:37

In restauro la Croce di Borgo Giannotti

Sopralluogo questa mattina dell'assessore all'arredo e decoro urbano Gabriele Bove, del presidente del Consiglio Comunale Francesco Battistini e dei tecnici comunali al cantiere di restauro della Croce di Borgo Giannotti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 4 dicembre 2019, 18:34

Sopralluogo alla ex Circoscrizione di Ponte a Moriano degli assessori Bove e Giglioli

Partiranno a breve, sotto la direzione di ERP, i lavori all'edificio della ex Circoscrizione 8 a Ponte a Moriano per la realizzazione di nuove case di edilizia residenziale pubblica che andranno ad aumentare il patrimonio comunale dedicato a questa finalità


mercoledì, 4 dicembre 2019, 18:22

Auto si ribalta, un ferito

Fortunatamente senza feriti gravi l'incidente avvenuto questo pomeriggio, verso le 16, sulla via Sarzanese a Nave, di fronte al distributore Esso, dove un'auto che stava procedendo in direzione Viareggio, ha urtato con un'altra parcheggiata sul lato strada per poi sbandare finendo per ribaltarsi completamente sulla corsia opposta


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 4 dicembre 2019, 12:41

La dotazione di impianti sportivi del liceo "Vallisneri" sarà presto ampliata

Il presidente della provincia Luca Menesini ha infatti firmato in questi giorni il decreto deliberativo che approva il progetto definitivo e lo stanziamento economico per la realizzazione di due campi di calcetto a 5, e di una nuova struttura polifunzionale ad uso degli impianti esterni


mercoledì, 4 dicembre 2019, 11:54

Furto con complice in carrozzina in via Fillungo

Due cinquantenni, nel tardo pomeriggio di ieri, sono state scoperte a rubare all'interno del negozio Ipersoap, in centro storico, sperando di non destare sospetti in quanto una di esse si trovava su una carrozzina


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px