Anno 7°

venerdì, 22 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Riqualificazione di San Concordio: senso unico e pista ciclabile in via Nottolini non senza polemiche

venerdì, 18 ottobre 2019, 15:37

di giulia del chiaro

Proseguono le opere di riqualificazione del quartiere di San Concordio. Sono in corso, infatti, i lavori che trasformeranno via Nottolini dotandola di una pista ciclabile e di nuovi arredi urbani e introducendo il senso unico in direzione ovest verso la chiesa di San Concordio.

Ad illustrare il progetto, questa mattina durante un sopralluogo sul cantiere, il vicesindaco con delega ai quartieri social, Giovanni Lemucchi, e l’assessore all’urbanistica e alla rigenerazione del territorio, Serena Mammini. “L’obiettivo di questo progetto – ha spiegato Lemucchi – è quello di rigenerare una delle zone più degradate del quartiere restituendola ai suoi abitanti ed eliminando il problema della sosta selvaggia di chi si reca a prendere il treno”.

Il progetto, infatti, prevede l’introduzione di una pista ciclabile che collegherà le aree più periferiche del quartiere con quella centrale: dalla rotonda di via Squaglia arriverà alla chiesa di San Concordio e, passando da via Guidiccioni e da via della Formica, giungerà anche al Parco della Pace. Le modifiche riguarderanno soprattutto via Nottolini, la strada adiacente alla stazione dal lato San Concordio, che, oltre ad ospitare la pista ciclabile, diventerà a senso unico in direzione ovest verso la chiesa del quartiere. La riqualificazione interesserà anche la fontana, risistemata e dotata di più uscite per i rifornimenti, e i marciapiedi. Nella strada, inoltre, saranno introdotti nuovi elementi di decoro urbano e un pannello informativo per i turisti.

Lavori, questi, che non saranno terminati prima dell’inizio dei Comics imponendo l’interruzione del cantiere per dieci giorni in vista del Festival. La strada, come per gli scorsi anni, resterà chiusa al traffico e verranno presi tutti gli accorgimenti per gestire al meglio e in sicurezza il passaggio dei pedoni.

Un’opera, questa, resa possibile grazie ai fondi ottenuti dal comune nell’ambito del progetto “Quartieri social”. Un piano, voluto dall’attuale amministrazione, che punta alla riqualificazione dei quartieri per restituirli a chi li abita ma che, in questo caso, non è stato apprezzato da tutto il quartiere. A dirlo due titolari delle attività commerciali che si affacciano sulla strada: “con queste modifiche – ha detto Sottige Pradeep Fernando, il titolare del take away “Anna” – rischiamo di perdere clienti che, non riuscendo a trovare posto, rinunciano e vanno altrove. Occorre riservare degli spazi per le nostre attività”. Con le modifiche previste, infatti, inevitabilmente sarà ridotto il numero dei posti auto che diventeranno 35, disposti filostrada accanto alla pista ciclabile, ma che saranno per lo più riservati ai residenti. Un problema che i due assessori presenti hanno riconosciuto e per il quale prenderanno le dovute misure: “cercheremo di risolvere il problema – hanno sottolineato – riservando alle attività alcuni posti con disco orario e prevedendo due o tre stalli per il carico e lo scarico delle merci”.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 novembre 2019, 16:16

Sanità, proclamato sciopero per venerdì 29 novembre

È stato proclamato uno sciopero per l'intera giornata di venerdì 29 novembre dal sindacato Usb e indirizzato ai dipendenti dell'Azienda USL Toscana nord ovest di qualsiasi profilo


venerdì, 22 novembre 2019, 16:08

S'inasprisce la vertenza per il rinnovo del contratto integrativo delle Cartiere Modesto Cardella

In meno di un mese sono stati indetti 8 scioperi che hanno portato al completo fermo produttivo delle due macchine continue. Ieri si è tenuta una riunione della RSU della Cartiera e le Segreterie di SLC CGIL e FISTEL CISL per valutare altre iniziative


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 novembre 2019, 15:54

Arriva ad Altopascio lo sportello casa

Arriva lo sportello casa ad Altopascio. Un nuovo servizio a disposizione dei cittadini, messo a punto dall'amministrazione comunale


venerdì, 22 novembre 2019, 15:23

Uccide la compagna con un colpo di mazza alla testa

Identificato il cadavere trovato nella roulotte a Torre del Lago: appartiene a Chiara Corrado, 40 anni, di Pisa. Fermato per l'omicidio Graziano Zangari, 46 anni, di Cosenza


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 22 novembre 2019, 14:42

Piazza Cittadella? "Chiamiamola piazza Puccini"

Rinominare piazza Cittadella a Lucca chiamandola piazza Giacomo Puccini. È la proposta lanciata dallo scultore Vito Tongiani che realizzò la statua dedicata al compositore lucchese presente nella piazza. L'idea è stata lanciata nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Bernardini per presentare le iniziative per i...


venerdì, 22 novembre 2019, 14:19

Sono riprese le attività al Centro bambini e famiglie e negli altri servizi per la prima infanzia

Si tratta di un servizio che il Comune di Lucca offre alle famiglie con bambini da 0 a 3 anni ed è organizzato in modo da accogliere adulti e bambini in un luogo pensato per loro, per poter stare insieme, conoscersi, giocare e in cui confrontare la propria esperienza con...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px