Anno 7°

giovedì, 21 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Malattie reumatiche e malattie rare: tanti cittadini al convegno a Lucca

sabato, 9 novembre 2019, 16:06

Tanti cittadini hanno preso parte oggi all’ospedale San Luca di Lucca al convegno "Malattie reumatiche e malattie rare, conosciamole insieme" organizzato da Atmar Toscana (Associazione toscana malati reumatici) in collaborazione con l'Azienda USL Toscana nord ovest, con il patrocinio di Anmar (Associazione nazionale malati reumatici), Comune di Lucca e Provincia di Lucca.

L’evento ha rappresentato anche una sorta di “battesimo” del nuovo presidio Atmar di Lucca, di cui sono referenti Anna De Marco Barbara Biancalana, che completa una mappa di sedi distribuite capillarmente sul territorio regionale. Atmar Toscana ha infatti proprie sezioni già in molte città: Firenze, Prato, Arezzo, Grosseto, Pisa, Massa, Livorno ed Empoli.

Hanno moderato il convegno il direttore della struttura di Medicina di Lucca Giovanni Brunelleschi e la presidente di Atmar Paola Grossi.

Tra i relatori:  lo storico presidente della sede Atmar di Firenze Mauro Davenia, il medico di direzione sanitaria a Lucca Sergio Ardis, i reumatologi della Medicina di Lucca  Piero Vannucci e Giusta Paola Ruju, il reumatologo della casa di cura Barbantini Domenico Maiullari, il medico di medicina generaleFabio Garibaldi, la responsabile della struttura di Educazione e promozione della salute Asl Toscana nord ovest - area centro Margherita Brunetti, le reumatologhe dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Pisa Sara Talarico e Diana Marinello.

Gli interventi di questi importanti professionisti hanno permesso di approfondire temi come il concetto di salute e di benessere, i luoghi comuni sui reumatismi, la fibromialgia, l'osteoporosi, la gestione dello stress e del dolore, le malattie rare in reumatologia.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 21 novembre 2019, 19:59

I carabinieri celebrano la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma

Nel pomeriggio, nella chiesa Mariana di San Leonardo in Borghi, don Lucio Malanca ha celebrato la Santa Messa per commemorare la Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei carabinieri


giovedì, 21 novembre 2019, 19:29

La FP Cgil denuncia lo smarrimento delle lavoratrici e dei lavoratori della sanità lucchese

“C’è qualcosa che non va. Qualcosa di molto profondo e inquietante che mina il clima organizzativo ma soprattutto la salute di chi lavora in sanità”. A denunciare non sono solo le lavoratrici e i lavoratori della sanità ma è il sindacato, la FP Cgil di Lucca, che ha accolto con...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 21 novembre 2019, 17:27

Respinta l'istanza cautelare presentata contro Sistema Ambiente

Il Tar dà ragione a Sistema Ambiente: il nuovo sistema di raccolta differenziata del centro storico, denominato Garby, può entrare in funzione


giovedì, 21 novembre 2019, 15:29

A nome di Luccasenzabarriere: David Bonaventuri porta gli studenti del Fermi allo scoperta del calcio integrato

Continua con reciproca soddisfazione il rapporto di collaborazione tra l’Associazione Onlus Luccasenzabarriere e il liceo scientifico-sportivo dell’ITT Fermi. Nella mattinata di ieri (mercoledì 20 novembre nda), dalle ore 8 sino alle 13:15, quattro classi (2BSP, 2CSP, 4BSP, 1BSP e 1ASP) hanno incontrato David Bonaventuri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 21 novembre 2019, 12:49

Si inaugura il nuovo impianto sportivo polifunzionale di San Vito

Baskin e skate park per i giovani e le famiglie del quartiere. L'opera rientra negli interventi dei Quartieri Social portati avanti dall'amministrazione Tambellini.


giovedì, 21 novembre 2019, 12:23

Cadavere sui binari della tratta Lucca-Pisa: ritardi alla circolazione treni

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nelle prime ore di questa mattina sulla massicciata della ferrovia, a Pisa, in località Gagno, alle porte della città. Subito dopo la macabra scoperta, sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria della stazione di Pisa Centrale e sanitari del 118...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px