Anno 7°

sabato, 11 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Nuovo caso di meningite a Lucca: paziente ricoverato al San Luca

domenica, 10 novembre 2019, 17:19

Nell'ambito territoriale di Lucca si è registrato un caso di sepsi meningococcica (infezione da meningococco) in un uomo di 48 anni, residente a Lucca.

Il paziente è adesso ricoverato nel reparto di malattie infettive dell'ospedale “San Luca” in buone condizioni generali.

L’uomo nella notte tra l’8 e il 9 novembre si è recato al Pronto Soccorso di Lucca, dove, a seguito degli accertamenti del caso, è stata fatta la diagnosi di sepsi meningococcica  e nella giornata di oggi (domenica 10 novembre)  sono state richieste all’Azienda ospedaliero-universitaria Meyer di Firenze la conferma e la tipizzazione del patogeno, che al momento non sono ancora arrivate.

E’ stato nel frattempo messo in atto il consueto percorso della profilassi. Sono quindi state predisposte le misure necessarie per i contatti più stretti e prolungati con l’uomo, molte delle quali già effettuate oggi (10 novembre) in ospedale. Come consuetudine e come già fatto presente dai sanitari in data odierna, altri parenti e conoscenti sono invitati a recarsi a partire da domani nella sede del dipartimento della prevenzione a Capannori.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 11 luglio 2020, 09:24

Video hard e contenuti violenti: scoperta chat dell'orrore. Denunciati 20 minorenni

La vicenda è iniziata quando una madre lucchese, trovando sul telefono cellulare del figlio quindicenne numerosi filmati hard con protagoniste giovanissime vittime, si è rivolta alla polizia postale chiedendo aiuto. Video


sabato, 11 luglio 2020, 09:08

Alcol ai minori, sanzionati due locali: uno recidivo rischia chiusura

Si è svolto ieri sera il consueto servizio interforze al fine di prevenire e contrastare situazioni di degrado e di consumo di sostanze stupefacenti in centro storico nel fine settimana nelle zone che gravitano intorno alla movida lucchese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 10 luglio 2020, 19:32

Sostegno ai senza fissa dimora, torna il servizio di "Unità di strada" della Croce Rossa

Conosci qualcuno che vive in strada ed ha bisogno di aiuto? La Croce Rossa è pronta ad aiutarvi: dopo mesi di stop causati dall'emergenza sanitaria, i volontari dell'Unità di Strada del comitato di Lucca sono infatti ripartiti


venerdì, 10 luglio 2020, 19:29

Furti nei negozi, trovato il ladro: viaggiava senza assicurazione né patente di guida

Operava a Lucca già dall’anno scorso. Sempre all’ora di pranzo, si avvicinava ai negozi sperando che fossero stati lasciati incustoditi per l’assenza temporanea del titolare e forzava l’ingresso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 10 luglio 2020, 19:06

Presentato il flash-report in sala dell'arcovescovado

Si chiama "D'Istanti: capacità di risposta sociale e orizzonti civili in tempi di Covid" il flash-report presentato nella tarda mattinata nel salone dell'arcovescovado nel centro storico di Lucca


venerdì, 10 luglio 2020, 13:36

La città è in lutto per la morte del professor Claudio Caraceni

Il professor Caraceni lascia la moglie Eugenia, molto nota in Lucchesia per i suoi corsi di lettura riservati a bambini e adulti, i figli Riccardo violinista e docente universitario in Germania e Alessandra, insegnante di matematica all'Università di Oxford


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px