Anno 7°

lunedì, 6 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Piazza Cittadella? "Chiamiamola piazza Puccini"

venerdì, 22 novembre 2019, 14:42

di eliseo biancalana

Rinominare piazza Cittadella a Lucca chiamandola piazza Giacomo Puccini. È la proposta lanciata dallo scultore Vito Tongiani che realizzò la statua dedicata al compositore lucchese presente nella piazza. L'idea è stata lanciata nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Bernardini per presentare le iniziative per i 25 anni del monumento.

"Uno dei più grandi riconoscimenti che possiamo dare a Puccini è di chiamare la piazza Giacomo Puccini" ha affermato lo scultore, che se potesse farebbe intitolare al compositore anche il Teatro del Giglio. Del resto già oggi la piazza è un luogo "pucciniano", perché oltre a ospitare il monumento, vi si tengono iniziative dedicate al maestro e si trova vicino alla sua casa natale in corte San Lorenzo.

Proprio in piazza Cittadella il 29 novembre alle 12 saranno celebrati i 25 anni dell'inaugurazione del monumento, che fu donato alla città dal Rotary Club Lucca e dalla Associazione degli Industriali. Sarà presente lo scultore e per l'occasione saranno eseguiti alcuni brani pucciniani dal coro della primaria di Sant'Alessio, diretto da Carla Nolledi.

Sempre lo stesso giorno, alle 16.30 a Palazzo Bernardini, saranno presentati il libro "Il monumento a Puccini di Vito Tongiani a Lucca" e (in anteprima) una riduzione in scala della statua (realizzata sempre da Tongiani) che verrà successivamente messa sul mercato in più copie. Interverranno il critico d'arte Massimo Bertozzi, lo storico Umberto Sereni e l'attrice Elisabetta Salvadori che leggerà alcuni brani sulla vita di Puccini. Seguirà un aperitivo.

"Per noi questi 25 anni sono una tappa importantissima" ha commentato la ricorrenza Domenico Fortunato, presidente del Rotary Club Lucca. Per la Fondazione Giacomo Puccini è intervenuta Ilaria Del Bianco, per la quale il ricordo della figura di Puccini deve essere per Lucca il proprio "segno distintivo". Vittorio Armani ha portato il saluto del presidente di Confindustria Toscana Nord, Giulio Grossi, e ha ricordato gli imprenditori che vollero il monumento, e in particolare Gustavo Rontani, Giovan Battista Mennucci, Francesco Consani e l'allora presidente del Rotary Pier Luigi Lazzarini. 

L'insegnante Carla Nolledi ha inoltre proposto che venga elaborato un progetto per far cantare ai bambini i brani di Puccini. 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 5 luglio 2020, 09:51

Somministra spritz a minorenni, multato gestore di un noto locale

A Lucca è stata elevata una sanzione amministrative ad un noto locale sorpreso a vendere alcool a minorenni. I quattro ragazzi, di 16 e 17 anni, comodamente seduti al tavolino a bere due spritz e due bellini, sono stati riaffidati ai genitori, mentre per il gestore del locale è scattata...


sabato, 4 luglio 2020, 23:05

Scontro furgone-moto, ferito centauro

Un incidente stradale fortunatamente senza gravi conseguenze è accaduto ieri pomeriggio verso le 18.30 in circonvallazione, sul viale Marti dove durante un sorpasso un furgone ed una moto si sono urtati


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 15:06

Pulia e l’ex scalo merci al centro dell’ultimo laboratorio partecipato

Ultima tappa, ad oggi in programma, per i laboratori partecipati organizzati dal comune di Lucca nell’ambito del percorso verso il nuovo piano urbanistico


sabato, 4 luglio 2020, 15:01

Marocchino minaccia i passanti: denunciato

Stamattina, nei pressi di Porta San Gervasio, la polizia è intervenuta in quanto un soggetto minacciava alcuni passanti. L'uomo, un marocchino di 30 anni circa, già noto per episodi del genere, è stato bloccato dalle volanti dopo un piccolo inseguimento terminato in via del Fosso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 14:56

Con la droga negli slip, arrestato spacciatore senegalese

Una volta sottoposto a perquisizione, all’interno degli slip i carabinieri hanno rinvenuto cinque involucri di marijuana per un peso complessivo di 43 grammi, palesemente finalizzati all’attività di spaccio, motivo per cui i militari hanno proceduto all’arresto


venerdì, 3 luglio 2020, 18:05

Usa le carte di credito rubate dalla compagna, arrestato marocchino

Gli agenti delle Volanti hanno arrestato il complice della donna, nonché compagno, un cittadino marocchino, Jamal Oufkir, 37 anni, in esecuzione della misura di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP dott.ssa Aracri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px