Anno 7°

lunedì, 9 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Piazza Cittadella? "Chiamiamola piazza Puccini"

venerdì, 22 novembre 2019, 14:42

di eliseo biancalana

Rinominare piazza Cittadella a Lucca chiamandola piazza Giacomo Puccini. È la proposta lanciata dallo scultore Vito Tongiani che realizzò la statua dedicata al compositore lucchese presente nella piazza. L'idea è stata lanciata nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Bernardini per presentare le iniziative per i 25 anni del monumento.

"Uno dei più grandi riconoscimenti che possiamo dare a Puccini è di chiamare la piazza Giacomo Puccini" ha affermato lo scultore, che se potesse farebbe intitolare al compositore anche il Teatro del Giglio. Del resto già oggi la piazza è un luogo "pucciniano", perché oltre a ospitare il monumento, vi si tengono iniziative dedicate al maestro e si trova vicino alla sua casa natale in corte San Lorenzo.

Proprio in piazza Cittadella il 29 novembre alle 12 saranno celebrati i 25 anni dell'inaugurazione del monumento, che fu donato alla città dal Rotary Club Lucca e dalla Associazione degli Industriali. Sarà presente lo scultore e per l'occasione saranno eseguiti alcuni brani pucciniani dal coro della primaria di Sant'Alessio, diretto da Carla Nolledi.

Sempre lo stesso giorno, alle 16.30 a Palazzo Bernardini, saranno presentati il libro "Il monumento a Puccini di Vito Tongiani a Lucca" e (in anteprima) una riduzione in scala della statua (realizzata sempre da Tongiani) che verrà successivamente messa sul mercato in più copie. Interverranno il critico d'arte Massimo Bertozzi, lo storico Umberto Sereni e l'attrice Elisabetta Salvadori che leggerà alcuni brani sulla vita di Puccini. Seguirà un aperitivo.

"Per noi questi 25 anni sono una tappa importantissima" ha commentato la ricorrenza Domenico Fortunato, presidente del Rotary Club Lucca. Per la Fondazione Giacomo Puccini è intervenuta Ilaria Del Bianco, per la quale il ricordo della figura di Puccini deve essere per Lucca il proprio "segno distintivo". Vittorio Armani ha portato il saluto del presidente di Confindustria Toscana Nord, Giulio Grossi, e ha ricordato gli imprenditori che vollero il monumento, e in particolare Gustavo Rontani, Giovan Battista Mennucci, Francesco Consani e l'allora presidente del Rotary Pier Luigi Lazzarini. 

L'insegnante Carla Nolledi ha inoltre proposto che venga elaborato un progetto per far cantare ai bambini i brani di Puccini. 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 7 dicembre 2019, 20:58

Il video choc della spaccata all'Esselunga di Marlia

Ecco il video che documenta, attimo per attimo, il furto con spaccata avvenuto questa notte al supermercato Esselunga di Marlia: ben visibili la ruspa e i ladri con il volto travisato


sabato, 7 dicembre 2019, 17:58

Un mare di... sardine in piazza San Martino

Un’ondata di sardine colorate e lo slogan, ripetuto come un mantra, #luccanonsilega. Centinaia di persone si sono ritrovate così, in piazza San Martino, unite nel segno del bene comune, dell’uguaglianza, della solidarietà e della giustizia sociale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 7 dicembre 2019, 15:29

Stanziati 165 milioni di euro per i vigili del fuoco: la soddisfazione di Nicola Todaro (Conapo)

Nicola Todaro, rappresentante del sindacato Co.Na.Po., esulta per l’annuncio dato dal presidente del consiglio Conte in conferenza stampa sullo stanziamento di un totale di 165 milioni strutturali per sempre per retribuzioni e pensioni dei vigili del fuoco, nella legge di bilancio così suddivisi: 65 milioni dal 2020, 120 milioni dal...


sabato, 7 dicembre 2019, 15:09

Torna la luce al Piaggione: trovata l'intesa per il tratto stradale parallelo al Brennero

E luce sia al Piaggione. Tra poco più di un mese il tratto di strada parallelo al Brennero diventerà vicinale a uso pubblico, quale prolungamento del percorso pedonale/ciclabile proveniente dalla passerella ferroviaria recentemente ristrutturata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 7 dicembre 2019, 15:05

Firmato il protocollo d'intesa sulle malattie rare

Negli occhi e nelle parole delle tre mamme di bambini che soffrono di malattie rare in rappresentanza delle oltre 800 persone che, in provincia di Lucca, si trovano ad affrontare queste patologie, c'era il senso dell'importanza del protocollo d'intesa sottoscritto questa mattina al Centro di Sanità Solidale


sabato, 7 dicembre 2019, 13:48

Lucca protagonista alla fiera del turismo e alla conferenza sulla via della seta marittima della città di Fuzhou

Lucca ancora protagonista sulla scena internazionale. La città di Fuzhou (7 milioni di abitanti, capoluogo della regione Fujian in Cina) sta ospitando in questi giorni la fiera internazionale del turismo e la conferenza sulla via della seta marittima


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px