Anno 7°

lunedì, 9 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

S'inasprisce la vertenza per il rinnovo del contratto integrativo delle Cartiere Modesto Cardella

venerdì, 22 novembre 2019, 16:08

S'inasprisce la vertenza per il rinnovo del Contratto integrativo delle Cartiere Modesto Cardella. In meno di un mese sono stati indetti otto scioperi che hanno portato al completo fermo produttivo delle due macchine continue.

Ieri si è tenuta una riunione della RSU della Cartiera e le Segreterie di SLC CGIL e FISTEL CISL per valutare altre iniziative che si accompagneranno ai nuovi scioperi già in programma. "Sono state valutate - spiegano le RSU Cartiere Modesto Cardella SLC CGIL Lucca FISTEL CISL Toscana - iniziative che alzino l'attenzione della comunità e delle istituzioni del territorio sulla vertenza e iniziative che possano, vista la indisponibilità aziendale a riprendere il confronto, intervenire su alcune problematiche aperte e non rinviabili ancora per molto".

"Ricordiamo - incalzano - i temi della vertenza. Ottenere il rinnovo del Contratto integrativo aziendale che riduca gli eccessivi carichi di lavoro con gli adeguamenti degli organici, migliori le condizioni di sicurezza riducendo il rischio di infortuni e dell'insorgere di malattie professionali, che confermi e garantisca quanto già previsto dai precedenti accordi in materia di ferie e diritti respingendo le richieste che comportano un arretramento sugli stessi, il riconoscimento delle professionalità e il rinnovo dell'accordo sul Premio di risultato con adeguamento economico .

"Auspichiamo - concludono -, che l'azienda stia riflettendo sulla scelta fatta di rompere il tavolo della trattativa e presti la dovuta attenzione alla protesta pacifica ma decisa dei suoi lavoratori. Protesta destinata a continuare fino a quando non prevarrà nell'azienda la consapevolezza che il dialogo è preferibile allo scontro, che non sono le azioni autoritarie a risolvere i problemi aperti. Sta innanzi all'azienda decidere se vuole un clima costruttivo. La RSU e le OO.SS unitamente ai lavoratori, continueranno a lottare e a chiedere la riapertura del confronto per tutto il tempo che sarà necessario ad ottenerlo".


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


brico


auditerigi


il casone


bonito400


Orti di Elisa


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 7 dicembre 2019, 20:58

Il video choc della spaccata all'Esselunga di Marlia

Ecco il video che documenta, attimo per attimo, il furto con spaccata avvenuto questa notte al supermercato Esselunga di Marlia: ben visibili la ruspa e i ladri con il volto travisato


sabato, 7 dicembre 2019, 17:58

Un mare di... sardine in piazza San Martino

Un’ondata di sardine colorate e lo slogan, ripetuto come un mantra, #luccanonsilega. Centinaia di persone si sono ritrovate così, in piazza San Martino, unite nel segno del bene comune, dell’uguaglianza, della solidarietà e della giustizia sociale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 7 dicembre 2019, 15:29

Stanziati 165 milioni di euro per i vigili del fuoco: la soddisfazione di Nicola Todaro (Conapo)

Nicola Todaro, rappresentante del sindacato Co.Na.Po., esulta per l’annuncio dato dal presidente del consiglio Conte in conferenza stampa sullo stanziamento di un totale di 165 milioni strutturali per sempre per retribuzioni e pensioni dei vigili del fuoco, nella legge di bilancio così suddivisi: 65 milioni dal 2020, 120 milioni dal...


sabato, 7 dicembre 2019, 15:09

Torna la luce al Piaggione: trovata l'intesa per il tratto stradale parallelo al Brennero

E luce sia al Piaggione. Tra poco più di un mese il tratto di strada parallelo al Brennero diventerà vicinale a uso pubblico, quale prolungamento del percorso pedonale/ciclabile proveniente dalla passerella ferroviaria recentemente ristrutturata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 7 dicembre 2019, 15:05

Firmato il protocollo d'intesa sulle malattie rare

Negli occhi e nelle parole delle tre mamme di bambini che soffrono di malattie rare in rappresentanza delle oltre 800 persone che, in provincia di Lucca, si trovano ad affrontare queste patologie, c'era il senso dell'importanza del protocollo d'intesa sottoscritto questa mattina al Centro di Sanità Solidale


sabato, 7 dicembre 2019, 13:48

Lucca protagonista alla fiera del turismo e alla conferenza sulla via della seta marittima della città di Fuzhou

Lucca ancora protagonista sulla scena internazionale. La città di Fuzhou (7 milioni di abitanti, capoluogo della regione Fujian in Cina) sta ospitando in questi giorni la fiera internazionale del turismo e la conferenza sulla via della seta marittima


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px