Anno 7°

domenica, 29 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca : coronavirus

Basta o le persone andranno fuori testa

mercoledì, 25 marzo 2020, 18:21

di Antonello Rivalsa

Basta o le persone andranno fuori testa.

Basta con telegiornali, giornali e media che 24 ore su 24 fanno la conta dei morti.

Basta con immagini e video di angoscia e di terrore.

Basta politici in televisione tutti i santissimi minuti.

Basta medici che descrivono gli ospedali come luoghi di morte certa.

Basta infermieri che lacrimano in corsia.

Basta sindaci che fanno appelli.

Basta reportage di guerra fatti da troppi, la guerra è altro.

Basta personaggi noti che con filmati e filmatini ci dicono di stare a casa a comporre musica, a fare ginnastica, a leggere libri o a cucinare come fanno loro in cucine di 30 metri quadrati.

Noi abitiamo in due camere e cucina, senza giardino privato, palestra personale, sala musica o terrazzi con vista panoramica e siamo impauriti e sempre più nervosi perché, Coronavirus a parte, il pensiero che tra 15 o 30 giorni non avremo più i soldi per fare la spesa, visto che non lavoriamo da un pezzo, ci mette in ansia.

No No No non è informazione, è terrorismo ottuso e inutile e comunque, ebbene sì, preferiamo soffrire di meno nell’ignoranza, ci accontentiamo di una informazione essenziale non inondata di lacrime.

Fatti solo fatti, si spera adeguati e calibrati, ma in silenzio e noi in cambio vogliamo dare onestà e senso civico.

Chi ancora non è andato fuori di testa ci andrà e chi ha cavalcato la strategia del terrore sin dall’inizio sarà corresponsabile della devastazione e delle vittime che ci saranno, in numero superiore a quelle del Coronavirus.

È stato detto a tempo debito.

Chi pensa di passare all’incasso, a emergenza Coronavirus terminata, come salvatore della patria troverà un popolo incazzato e devastato che presenterà il... Conte.

 

 

 

.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 29 marzo 2020, 17:39

Coronavirus: quattro casi a Lucca, sei in Piana

Asl invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”. La comunicazione fornita è quella in possesso dell'Azienda alle ore 16 e fa riferimento alle 24 ore precedenti. Le comunicazioni relative alle positività emerse successivamente saranno rese note nel dettaglio domani


domenica, 29 marzo 2020, 16:24

Terapia intensiva, sei posti letto attivi a Campo di Marte: presto disponibili ulteriori 16 posti di cure intermedie

Sei posti letto di Terapia intensiva, ma con possibilità di salire a 12 entro pochi giorni, sono attivi da oggi nel padiglione O della Cittadella della Salute “Campo di Marte” di Lucca e sono pronti ad essere utilizzati, se ci sarà bisogno. Sono a disposizione di tutta l’area vasta Toscana...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 29 marzo 2020, 16:03

Coronavirus, 54 nuovi casi in provincia: morto un altro anziano di Lucca

Sono 305 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani; e 17 i nuovi decessi. Salgono dunque a 4.122 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. 29 sono finora le guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati"), 92 le guarigioni cliniche e 215 i...


domenica, 29 marzo 2020, 15:29

Tutti negativi gli accertamenti su operatori e degenti: screening completo alla Casa di Cura Barbantini

Sentita vicinanza alle suore di “Casa Betania” di via Elisa ora in isolamento. Da oltre due settimane la loro assistenza spirituale in clinica era stata interrotta


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 29 marzo 2020, 14:04

Il messaggio del vescovo a tutti i pazienti ed operatori del San Luca: "Vi siamo vicini"

Un saluto attraverso l’impianto di audio diffusione dell’ospedale di Lucca a tutti i pazienti ed operatori, poi la benedizione eucaristica sia al “San Luca” che alla Cittadella della Salute “Campo di Marte”


domenica, 29 marzo 2020, 10:12

Coronavirus, sorpreso di notte alla stazione getta un mozzicone in un carrello delle pulizie che prende fuoco

Questa notte intorno alle 3, l’operatore del 113 della questura, dalle telecamere presenti in sala operativa, ha notato una persona che si aggirava nel piazzale della stazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px