Anno 7°

sabato, 30 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il messaggio del vescovo a tutti i pazienti ed operatori del San Luca: "Vi siamo vicini"

domenica, 29 marzo 2020, 14:04

Un saluto attraverso l’impianto di audio diffusione dell’ospedale di Lucca a tutti i pazienti  ed operatori, poi la benedizione eucaristica sia al “San Luca” che alla Cittadella della Salute “Campo di Marte”.

Così l’Arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti, accompagnato dal parroco dell'ospedale padre Giampaolo Salotti, ha voluto esprimere la propria vicinanza stamani (domenica 29 marzo) ai ricoverati ed al personale in questo momento di emergenza Coronavirus.

“Vi invio - ha detto il Vescovo parlando dalla postazione della reception che consente di raggiungere tutte le persone presenti nella struttura - una parola di incoraggiamento. A tutti i malati assicuro il ricordo nella preghiera mia, di tutti i sacerdoti e delle comunità parrocchiali. In questi giorni di grande sofferenza vi siamo vicini.

Un messaggio di gratitudine poi agli operatori: sappiamo l’impegno, la fatica, a volte anche lo scoraggiamento che accompagnano il vostro lavoro ed anche a voi vanno la nostra preghiera ed il nostro sostegno”.

Monsignor Giulietti ha quindi letto un passo del Vangelo e uno di un salmo di pellegrinaggio, poi si è spostato nella cappella dell’ospedale, per poi raggiungere processionalmente con l'ostensorio il cortile del “San Luca” dove ha impartito la benedizione eucaristica.

Poi particolare benedizione anche per i donatori e gli operatori del Centro Trasfusionale di Lucca, presenti anche di domenica per un gesto di grande solidarietà come quello della donazione di sangue.

Successivamente l'Arcivescovo si è recato nella Cittadella della Salute “Campo di Marte”  e qui ha benedetto i nuovi posti letto di terapia intensiva realizzati nel padiglione O e ha rivolto un nuovo ringraziamento ed incoraggiamento al personale: dirigenti, medici anestesisti, infermieri e tecnici. Si è infine intrattenuto con alcuni giovani specializzandi dell’Università di Pisa, che sono stati coinvolti nelle attività di “Campo di Marte”.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 29 maggio 2020, 17:41

Coronavirus, un solo nuovo caso a Lucca

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) tra martedì 26 e venerdì 29 maggio si sono registrati 8 nuovi casi positivi, così suddivisi per zona e per comune di residenza


venerdì, 29 maggio 2020, 15:46

Rifiuti abbandonati in centro storico: multati nove cittadini

In una settimana nove sanzioni, da 50 euro l’una, in centro storico per abbandono rifiuti. Sono state effettuate dagli agenti di polizia municipale di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 29 maggio 2020, 12:38

Luccasenzabarriere, rinviata ad ottobre la terza edizione di “Una marcia in più”

L’emergenza Covid-19 ha costretto l’associazione Luccasenzabarriere a rinviare la terza edizione dell’iniziativa “Una Marcia in più”, la passeggiata in carrozzina per le vie del centro storico e su parte delle cinte murarie programmata originariamente per sabato 30 maggio


giovedì, 28 maggio 2020, 18:32

Sopralluogo al corridoio ecologico del fossato degli spalti delle Mura

Si è svolto ieri un sopralluogo dell’assessore ai Lavori pubblici Celestino Marchini sul fossato delle mura in corrispondenza del baluardo San Salvatore


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 28 maggio 2020, 16:01

Iniziati i lavori per la messa in sicurezza della via Pistelloni a Sant’Anna

Verrà allargata la curva all’incrocio con via Don Sturzo. Al termine dell’intervento la strada sarà riportata interamente a doppio senso di marcia


giovedì, 28 maggio 2020, 15:38

Il Covid non è entrato nelle Rsa e nelle strutture per la marginalità del comune di Lucca

Il Covid-19 non è entrato nelle strutture attivate per l’emergenza e nelle due Rsa comunali, Monte San Quirico e Pia Casa. A dirlo sono i risultati dei tamponi e dei test sierologici effettuati, in collaborazione con l’Asl-Zona distretto, sugli ospiti, sugli operatori e sul personale: tutti negativi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px