Anno 7°

domenica, 29 marzo 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Luccasenzabarriere, dura condanna per gli insulti ai disabili

giovedì, 26 marzo 2020, 12:24

di michele masotti

In un momento difficile per tutta la nazione, dove tutti siamo chiamati a compiere dei sacrifici affinché l’emergenza Covid-19 possa terminare quanto prima, duole constatare come alcuni soggetti inqualificabili abbiano trovato modo di insultare persone con disabilità accompagnate a passeggio in prossimità delle proprie abitazioni. Un comportamento disdicevole che denota, oltre ad una carenza di principi basilari dell’educazione, la mancata conoscenza della deroga concessa, pochi giorni fa, da varie amministrazioni della Piana di Lucca che permette alle persone con disabilità di poter esser accompagnate, come detto, vicino alle proprie case insieme ad un famigliare muniti della documentazione relativa alla legge 104 e del modulo di autocertificazione. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutte quegli enti che hanno approvato una tale deroga per far sì che queste persone possano uscire anche pochi minuti al giorno.

Alla luce di ciò Luccasenzabarriere, che ha apprezzato particolarmente il tempestivo intervento del sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, non ha potuto fare a meno di esprimere alcune considerazioni in relazione all’accaduto. In primo luogo, con il decreto “Cura Italia” ci saremmo aspettati di trovare una comunità più unita. Purtroppo, invece, sta succedendo il contrario in quanto chi ha un disabile a casa sta affrontando questa situazione in maniera più dura. Ci auguriamo che coloro i quali si sono resi protagonisti di questi insulti dalle finestre possano essere indentificati e adottati nei loro confronti gli adeguati provvedimenti. Questi individui dovrebbero meditare su quanto sta accadendo in Italia. Tutti noi siamo invitati, salvo rare eccezioni, a rimanere nelle nostre abitazioni fino a quando durerà questa emergenza: pensate come possano sentirsi le persone costrette a rimanervi sempre.

Come Associazione Luccasenzabarriere abbiamo deciso, perciò, di mettere a disposizione di tutti il supporto psicologico gratuito grazie alla collaborazione della nostra dottoressa Giulia Favilla; chi ne avesse bisogno può contattare il nostro presidente Domenico Passalacqua al 3388980749.

Ci auguriamo, infatti, di essere più uniti, nessuno escluso.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 29 marzo 2020, 17:39

Coronavirus: quattro casi a Lucca, sei in Piana

Asl invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”. La comunicazione fornita è quella in possesso dell'Azienda alle ore 16 e fa riferimento alle 24 ore precedenti. Le comunicazioni relative alle positività emerse successivamente saranno rese note nel dettaglio domani


domenica, 29 marzo 2020, 16:24

Terapia intensiva, sei posti letto attivi a Campo di Marte: presto disponibili ulteriori 16 posti di cure intermedie

Sei posti letto di Terapia intensiva, ma con possibilità di salire a 12 entro pochi giorni, sono attivi da oggi nel padiglione O della Cittadella della Salute “Campo di Marte” di Lucca e sono pronti ad essere utilizzati, se ci sarà bisogno. Sono a disposizione di tutta l’area vasta Toscana...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 29 marzo 2020, 16:03

Coronavirus, 54 nuovi casi in provincia: morto un altro anziano di Lucca

Sono 305 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani; e 17 i nuovi decessi. Salgono dunque a 4.122 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. 29 sono finora le guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati"), 92 le guarigioni cliniche e 215 i...


domenica, 29 marzo 2020, 15:29

Tutti negativi gli accertamenti su operatori e degenti: screening completo alla Casa di Cura Barbantini

Sentita vicinanza alle suore di “Casa Betania” di via Elisa ora in isolamento. Da oltre due settimane la loro assistenza spirituale in clinica era stata interrotta


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 29 marzo 2020, 14:04

Il messaggio del vescovo a tutti i pazienti ed operatori del San Luca: "Vi siamo vicini"

Un saluto attraverso l’impianto di audio diffusione dell’ospedale di Lucca a tutti i pazienti ed operatori, poi la benedizione eucaristica sia al “San Luca” che alla Cittadella della Salute “Campo di Marte”


domenica, 29 marzo 2020, 10:12

Coronavirus, sorpreso di notte alla stazione getta un mozzicone in un carrello delle pulizie che prende fuoco

Questa notte intorno alle 3, l’operatore del 113 della questura, dalle telecamere presenti in sala operativa, ha notato una persona che si aggirava nel piazzale della stazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px