Anno 7°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Le spiagge nella fase due: lettini a 1.5 metri di distanza, dieci metri quadrati di spazio per ogni ombrellone

sabato, 16 maggio 2020, 17:16

di lorenzo vannucci

Sarà un'estate diversa dalle altre con regole particolari che dovranno essere seguite, regole che, in attesa di un dispositivo normativo che vada a qualificare il tutto, sono state diffuse, tra la serata di ieri e la mattinata di oggi, attraverso un documento redatto grazie ad una mediazione tra Governo, enti regionali, inail ed istituto superiore di sanità.

Accanto a principi generali validi per tutte le attività, come la facoltativa misurazione della temperatura corporea, la necessaria sanificazione costante degli ambienti, il rispetto delle distanze interpersonali, è da sottolineare come vi siano indicazioni specifiche per spiagge, stabilimenti balneari e attività turistiche.

In particolare si chiede una riorganizzazione degli spazi, per garantire l'accesso allo stabilimento in modo ordinato e così da evitare assembramenti di persone, così da assicurare il distanziamento di almeno un metro tra gli utenti. Se possibile organizzare percorsi separate per l'entrata e per l'uscita. Assicurare una distanza tra gli ombrelloni (o tra altri sistemi di ombreggio) in modo tale da garantire una superficie di 10 metri quadrati per ogni ombrellone, indipendentemente dalle modalità di allestimento della spiaggia (per file orizzontali o a rombo).

Si dispone, inoltre, che tra le attrezzature da spiaggia (lettini, sdraio etc), quando non posizionate nel posto ombrellone, abbiano una distanza garantita di un metro e mezzo. E' richiesta una continua sanificazione delle aree comuni, come cabine, docce, spogliatoi. Le attrezzature, come ad esempio i lettini e le sedie a sdraio, devono essere sanificate ad ogni cambio di persona o nucleo familiare. In ogni caso la sanificazione deve essere garantita per ogni fine di giornata. E' vietata l'attività ludico sportiva di gruppo che possa creare assembramenti. Gli sport individuali (racchettoni, nuoto) possono essere regolarmente eseguiti. Per gli sport di squadra debbono essere rispettate le regolamentazioni delle autorità competenti.

Un capitolo a parte per ciò che riguarda le spiagge libere: il documento ribadisce l'importanza dell'informazione e della responsabilizzazione individuale da parte degli utenti nell'adozione di comportamenti rispettosi delle misure di prevenzione. Al fine di assicurare il rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro tra le persone si suggerisce la presenza di un addetto alla sorveglianza. Anche il posizionamento degli ombrelloni dovrà rispettare i criteri sopra indicati.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 15:06

Pulia e l’ex scalo merci al centro dell’ultimo laboratorio partecipato

Ultima tappa, ad oggi in programma, per i laboratori partecipati organizzati dal comune di Lucca nell’ambito del percorso verso il nuovo piano urbanistico


sabato, 4 luglio 2020, 15:01

Marocchino minaccia i passanti: denunciato

Stamattina, nei pressi di Porta San Gervasio, la polizia è intervenuta in quanto un soggetto minacciava alcuni passanti. L'uomo, un marocchino di 30 anni circa, già noto per episodi del genere, è stato bloccato dalle volanti dopo un piccolo inseguimento terminato in via del Fosso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 14:56

Con la droga negli slip, arrestato spacciatore senegalese

Una volta sottoposto a perquisizione, all’interno degli slip i carabinieri hanno rinvenuto cinque involucri di marijuana per un peso complessivo di 43 grammi, palesemente finalizzati all’attività di spaccio, motivo per cui i militari hanno proceduto all’arresto


venerdì, 3 luglio 2020, 18:05

Usa le carte di credito rubate dalla compagna, arrestato marocchino

Gli agenti delle Volanti hanno arrestato il complice della donna, nonché compagno, un cittadino marocchino, Jamal Oufkir, 37 anni, in esecuzione della misura di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP dott.ssa Aracri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 3 luglio 2020, 13:59

Tanti volontari a raccogliere i rifiuti lungo i corsi d’acqua

La lotta alla plastica e ai rifiuti sulle spiagge e nei mari comincia dai fiumi. Lo sanno bene i volontari delle tante associazioni che, anche lo scorso week-end, sono tornati ad impegnarsi sui corsi d’acqua del territorio, in attività di monitoraggio e di presidio e per raccogliere e rimuovere i...


venerdì, 3 luglio 2020, 12:42

Sicurezza del territorio, 500 mila euro di cantieri su strade Castagnori, Torre ed Aquilea

Le strade sono state interessate da movimenti franosi. L'amministrazione comunale ha stanziato complessivamente 458.000. Particolare attenzione è stata prestata all'inserimento paesaggistico delle tre opere


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px