Anno 7°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

L'Italia riparte: riaperture e libera circolazione nelle regioni da lunedì

sabato, 16 maggio 2020, 20:59

di lorenzo vannucci

L'Italia prova a ripartire: lo farà da lunedì 18 maggio, come era ormai filtrato da giorni, lo farà mantenendo accortezze funzionali alla prevenzione per evitare che il CoVid-19 possa tornare a diffondersi, lo farà con le persone che potranno andare a trovare gli amici, fare un aperitivo, fare sport all'aperto. Restano fermi alcuni punti, come il dover portare la mascherina, come evitare assembramenti. 

"Stiamo affrontando - ha spiegato Conte - un rischio, un rischio che deve essere accettato, altrimenti vorrebbe dire aspettare il vaccino. Da lunedì ci si sposterà all'interno della regione senza limitazioni, riprende la vita sociale, riprende il contatto con gli amici. Resta il divieto di creare assembramenti, raccomandiamo di indossare la mascherina al chiuso o all'aperto, in caso di folla. Da una regione all'altra ci si potrà spostare solamente per i motivi già noti: salute, lavoro, assistenza. 

"Dal 3 giugno - ha proseguito il presidente del consiglio - chiunque potrà spostarsi anche all'interno dell'unione europea senza quarantena. Dal 18 maggio riaprono i negozi al dettaglio, bar, pub, gelaterie, paninerie. Riprendono le celebrazioni liturgiche, pur nel rispetto delle misure anti contagio. Riaprono I musei, riprendono gli allenamenti degli sport di squadra. Dal 25 maggio riaprono le palestre. Dal 15 giugno invece riaprono teatri, cinema e saranno disponibile, per i bambini, servizi ludici. Abbiamo guardato con attenzione ai servizi per le persone disabili".

"Sono consapevole che la riapertura non sarà sinonimo di una immediata ripresa economica. Sono consapevole che il decreto rilancio non potrà essere la soluzione per tutte le problematiche che stiamo vivendo. Con questa manovra tuttavia gettiamo un ponte per superare l'impatto di questa crisi, un ponte che guardi al futuro anche investendo in università e ricerca. Adesso ci dedicheremo al decreto sulle semplificazioni, con cui vorremo programmare interventi così da poter andare verso un'Italia più verde, più accogliente". Conte ha inoltre sottolineato come "vogliamo favorire l'erogazione di liquidità. Le somme devono entrare nelle tasche dei cittadini. Ci rendiamo conto delle difficoltà, ma vorrei sottolineare come il taglio della burocrazia a parole è un obbiettivo di tutti, quando si inizia a lavorare si prova ad accorciare il termine per un permesso, si chiede di ritenere non dirimente una autorizzazione. Non è accettabile un approccio simile, sono fiducioso che ce la faremo". 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 15:06

Pulia e l’ex scalo merci al centro dell’ultimo laboratorio partecipato

Ultima tappa, ad oggi in programma, per i laboratori partecipati organizzati dal comune di Lucca nell’ambito del percorso verso il nuovo piano urbanistico


sabato, 4 luglio 2020, 15:01

Marocchino minaccia i passanti: denunciato

Stamattina, nei pressi di Porta San Gervasio, la polizia è intervenuta in quanto un soggetto minacciava alcuni passanti. L'uomo, un marocchino di 30 anni circa, già noto per episodi del genere, è stato bloccato dalle volanti dopo un piccolo inseguimento terminato in via del Fosso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 14:56

Con la droga negli slip, arrestato spacciatore senegalese

Una volta sottoposto a perquisizione, all’interno degli slip i carabinieri hanno rinvenuto cinque involucri di marijuana per un peso complessivo di 43 grammi, palesemente finalizzati all’attività di spaccio, motivo per cui i militari hanno proceduto all’arresto


venerdì, 3 luglio 2020, 18:05

Usa le carte di credito rubate dalla compagna, arrestato marocchino

Gli agenti delle Volanti hanno arrestato il complice della donna, nonché compagno, un cittadino marocchino, Jamal Oufkir, 37 anni, in esecuzione della misura di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP dott.ssa Aracri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 3 luglio 2020, 13:59

Tanti volontari a raccogliere i rifiuti lungo i corsi d’acqua

La lotta alla plastica e ai rifiuti sulle spiagge e nei mari comincia dai fiumi. Lo sanno bene i volontari delle tante associazioni che, anche lo scorso week-end, sono tornati ad impegnarsi sui corsi d’acqua del territorio, in attività di monitoraggio e di presidio e per raccogliere e rimuovere i...


venerdì, 3 luglio 2020, 12:42

Sicurezza del territorio, 500 mila euro di cantieri su strade Castagnori, Torre ed Aquilea

Le strade sono state interessate da movimenti franosi. L'amministrazione comunale ha stanziato complessivamente 458.000. Particolare attenzione è stata prestata all'inserimento paesaggistico delle tre opere


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px