Anno 7°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Luccasenzabarriere, rinviata ad ottobre la terza edizione di “Una marcia in più”

venerdì, 29 maggio 2020, 12:38

L’emergenza Covid-19 ha costretto l’associazione Luccasenzabarriere a rinviare la terza edizione dell’iniziativa “Una Marcia in più”, la passeggiata in carrozzina per le vie del centro storico e su parte delle cinte murarie programmata originariamente per sabato 30 maggio. Un evento che verrà realizzato grazie all’imprescindibile partnership con l’Ortopedia Michelotti, sempre a fianco della nostra associazione in questo genere di manifestazioni. Non si tratta, infatti, di una cancellazione bensì di un arrivederci poiché gli organizzatori proveranno a realizzare la manifestazione, una delle più significative di quelle realizzate dall’associazione del presidente Domenico Passalacqua, ad ottobre.

Passeggiata che, prima dello scoppio della pandemia, aveva già raggiunto tante adesioni, tra cui quelle di oltre 200 studenti di scuole medie e superiori, oltre a considerare il prezioso supporto della “Compagnia Balestrieri” di Lucca e altre associazioni dei cammini, tra cui “Sentieri di felicità” e il nostro testimonial Lanfri. Particolarmente apprezzata, inoltre, la sinergia tra Luccasenzabarriere e la scuola superiore “ISI Pertini”. Nonostante le difficoltà create dalla pandemia, gli studenti della 4B TGC assieme ai loro insegnanti sono riusciti a elaborare diversi loghi personalizzati dell’edizione numero tre di “Una marcia in più”.

“è stato molto complicato scegliere un solo logo dato che tutti i rimanenti erano molto belli.” – ha dichiarato il presidente di Luccasenzabarriere Domenico Passalacqua- “Ci tengo a ringraziare tutti gli studenti della 4B, tra cui Irene Castiglione autrice di quello selezionato, la dirigente scolastica Daniela Venturi e la professoressa Maria Antonietta Bardino per la loro collaborazione. Un elogio esteso a tutti coloro che hanno creduto, ancora una volta, in questa manifestazione; l’appuntamento è solo rimandato di qualche mese, ma sono fiducioso nel regolare svolgimento ad ottobre.”

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 15:06

Pulia e l’ex scalo merci al centro dell’ultimo laboratorio partecipato

Ultima tappa, ad oggi in programma, per i laboratori partecipati organizzati dal comune di Lucca nell’ambito del percorso verso il nuovo piano urbanistico


sabato, 4 luglio 2020, 15:01

Marocchino minaccia i passanti: denunciato

Stamattina, nei pressi di Porta San Gervasio, la polizia è intervenuta in quanto un soggetto minacciava alcuni passanti. L'uomo, un marocchino di 30 anni circa, già noto per episodi del genere, è stato bloccato dalle volanti dopo un piccolo inseguimento terminato in via del Fosso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 14:56

Con la droga negli slip, arrestato spacciatore senegalese

Una volta sottoposto a perquisizione, all’interno degli slip i carabinieri hanno rinvenuto cinque involucri di marijuana per un peso complessivo di 43 grammi, palesemente finalizzati all’attività di spaccio, motivo per cui i militari hanno proceduto all’arresto


venerdì, 3 luglio 2020, 18:05

Usa le carte di credito rubate dalla compagna, arrestato marocchino

Gli agenti delle Volanti hanno arrestato il complice della donna, nonché compagno, un cittadino marocchino, Jamal Oufkir, 37 anni, in esecuzione della misura di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP dott.ssa Aracri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 3 luglio 2020, 13:59

Tanti volontari a raccogliere i rifiuti lungo i corsi d’acqua

La lotta alla plastica e ai rifiuti sulle spiagge e nei mari comincia dai fiumi. Lo sanno bene i volontari delle tante associazioni che, anche lo scorso week-end, sono tornati ad impegnarsi sui corsi d’acqua del territorio, in attività di monitoraggio e di presidio e per raccogliere e rimuovere i...


venerdì, 3 luglio 2020, 12:42

Sicurezza del territorio, 500 mila euro di cantieri su strade Castagnori, Torre ed Aquilea

Le strade sono state interessate da movimenti franosi. L'amministrazione comunale ha stanziato complessivamente 458.000. Particolare attenzione è stata prestata all'inserimento paesaggistico delle tre opere


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px