Anno 7°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Sistema Ambiente ai cittadini: "Buonsenso e responsabilità per l'accesso alle stazioni ecologiche"

martedì, 12 maggio 2020, 17:22

Sistema Ambiente si rivolge a cittadini lucchesi che si stanno recando ai Centri di raccolta, riaperti ieri, lunedì 11 maggio, dopo circa due mesi di stop a causa dell'emergenza Covid-19. 

«Per poter garantire la sicurezza di tutti, operatori e utenti – spiega la dirigente tecnica, Caterina Susini – è indispensabile accedere alle stazioni ecologiche una persona alla volta. Inevitabilmente le operazioni subiscono dei rallentamenti, visto che non è possibile accogliere più persone in contemporanea. Tutto questo è necessario per far sì che chiunque acceda alle strutture possa farlo certo di entrare in un luogo sicuro».

«Per questo – prosegue – chiediamo la collaborazione dei cittadini e li invitiamo ad aspettare qualche giorno prima di recarsi ai Centri di raccolta, proprio per evitare lunghe attese e code. Sappiamo che durante queste settimane si sono accumulati molti rifiuti ingombranti da smaltire, ma preghiamo tutti di non accalcarsi nei primi giorni di apertura, a meno che non sia proprio strettamente necessario. Ad esempio, se c'è bisogno di smaltire molto cartone, olio esausto o qualche barattolo di vernice, ma c'è la possibilità di stoccarlo in una cantina o in un garage, chiediamo di aspettare ancora una settimana prima di portarlo alla stazione ecologica». 

Invece, nel caso di elettrodomestici o rifiuti particolarmente ingombranti la necessità è più impellente ed è quindi indispensabile recarsi al Centro. 

«In ogni caso – conclude Susini –, l'operatore riesce a far scaricare e a servire un utente ogni 10-15 minuti, compresa l'assegnazione degli eco-punti. È importante avere pazienza e buonsenso ed essere responsabili e, se non per motivi strettamente necessari e di assoluta urgenza, aspettare qualche giorno prima di recarsi al Centro di raccolta».

GLI ORARI. L'isola di S. Angelo in Campo è aperta dalle 8 alle 18, quelle di Monte San Quirico e di Mugnano dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, mentre quella di Pontetetto è aperta dalle 8 alle 13. Gli orari sono validi per tutte le stazioni dal lunedì al sabato. Le vernici (max 3 barattoli) si possono portare solo a Mugnano; gli olii esausti vengono ritirati in tutti i centri di raccolta, mentre il verde è possibile conferirlo a Nave, Mugnano e Monte San Quirico. 

A Diecimo il centro di raccolta in via Lodovica resta aperto il martedì e il sabato, dalle 8 alle 13 e il giovedì dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 18. Il centro di raccolta di Pian di Coreglia, in via di Ghivizzano, sarà accessibile il lunedì e il mercoledì dalle 14 alle 18 e il venerdì e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. 

Per eventuali ulteriori informazioni: https://www.sistemaambientelucca.it; 0583.343645; oppure pagina Facebook o profilo Instagram di Sistema Ambiente Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 15:06

Pulia e l’ex scalo merci al centro dell’ultimo laboratorio partecipato

Ultima tappa, ad oggi in programma, per i laboratori partecipati organizzati dal comune di Lucca nell’ambito del percorso verso il nuovo piano urbanistico


sabato, 4 luglio 2020, 15:01

Marocchino minaccia i passanti: denunciato

Stamattina, nei pressi di Porta San Gervasio, la polizia è intervenuta in quanto un soggetto minacciava alcuni passanti. L'uomo, un marocchino di 30 anni circa, già noto per episodi del genere, è stato bloccato dalle volanti dopo un piccolo inseguimento terminato in via del Fosso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 14:56

Con la droga negli slip, arrestato spacciatore senegalese

Una volta sottoposto a perquisizione, all’interno degli slip i carabinieri hanno rinvenuto cinque involucri di marijuana per un peso complessivo di 43 grammi, palesemente finalizzati all’attività di spaccio, motivo per cui i militari hanno proceduto all’arresto


venerdì, 3 luglio 2020, 18:05

Usa le carte di credito rubate dalla compagna, arrestato marocchino

Gli agenti delle Volanti hanno arrestato il complice della donna, nonché compagno, un cittadino marocchino, Jamal Oufkir, 37 anni, in esecuzione della misura di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP dott.ssa Aracri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 3 luglio 2020, 13:59

Tanti volontari a raccogliere i rifiuti lungo i corsi d’acqua

La lotta alla plastica e ai rifiuti sulle spiagge e nei mari comincia dai fiumi. Lo sanno bene i volontari delle tante associazioni che, anche lo scorso week-end, sono tornati ad impegnarsi sui corsi d’acqua del territorio, in attività di monitoraggio e di presidio e per raccogliere e rimuovere i...


venerdì, 3 luglio 2020, 12:42

Sicurezza del territorio, 500 mila euro di cantieri su strade Castagnori, Torre ed Aquilea

Le strade sono state interessate da movimenti franosi. L'amministrazione comunale ha stanziato complessivamente 458.000. Particolare attenzione è stata prestata all'inserimento paesaggistico delle tre opere


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px