Anno 7°

martedì, 7 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Sit-in davanti al catasto, professionisti chiedono riapertura uffici

martedì, 12 maggio 2020, 15:28

di loreno bertolacci

Sit-in ieri mattina davanti al catasto di Lucca. E’ stata chiesta al dirigente dell’Agenzia del Territorio motivazione della chiusura al pubblico dei servizi catastali e di conservatoria che determina inevitabilmente un danno alla categoria, dato che non risulta più possibile eseguire tutte quelle prestazioni che richiedono la consultazione di atti cartacei o di registri non accessibili da remoto (per esempio planimetrie catastali di stati planimetrici superati, libretti delle misure di tipi di frazionamento, registri storici del catasto dei terreni o del catasto dei fabbricati, ricerca atti non informatizzati presso la conservatoria, ecc.). Ciò ha portato alla sospensione di pratiche in corso con notevoli sofferenze economiche in termini di incassi di tanti professionisti.

Il dirigente ha detto di aver ben presenti tali esigenze e di aver già inviato alla direzione regionale due mail. Sarà ben contento di inviarne ancora una terza, dove evidenzia tali problematiche. Purtroppo però ad oggi non ha avuto mai risposta. Ad oggi, allo stato di fatto ed in base alle disposizioni che ha ricevuto, lui è costretto a tenere chiusi gli uffici perché le direttive superiori glielo impongono e, materialmente, le tre persone di cui può disporre sono inevitabilmente impegnate una al protocollo, una alla registrazione atti di conservatoria ed una alla posta elettronica. Quindi non è possibile ipotizzare un contestuale loro utilizzo da altre parti ed in altri settori. Gli altri dipendenti quindi devono lavorare da casa in smart working. Il dialogo tra i professionisti presenti ed i dirigenti del catasto e della conservatoria si è svolto in serenità ed in modo costruttivo, con la volontà espressa dell’ufficio di venire incontro, per quanto possibile, alle esigenze dei professionisti.

E’ poi seguito un incontro ristretto all’interno dell’ufficio fra il dirigente e il geometra Danilo Evangelisti, presidente del Collegio dei Geometri della Provincia di Lucca, al fine di fare il punto della situazione e trovare le giuste soluzioni, nella speranza che il problema si possa risolvere a breve, grazie all’impegno di tutti.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 6 luglio 2020, 18:26

Coronavirus, focolaio a Viareggio: una decina di bengalesi trasferiti in un albergo sanitario a Lucca

Un nuovo focolaio di Covid-19 è stato scoperto a Viareggio presso due famiglie di cittadini originari del Bangladesh: trascorreranno la quarantena a Lucca


lunedì, 6 luglio 2020, 17:07

Nuovi dirigenti in questura, il saluto del questore

Il questore Dalle Mura oggi ha dato il benvenuto alla neo promossa primo dirigente dott.ssa Lina Iervasi, calabrese, assegnata a dirigere la Divisione della Polizia Amministrativa e Sociale della questura di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 6 luglio 2020, 12:50

Ripartenza Aism

La sede della Sezione AISM di Lucca in via Fiorentini 25 continua ad essere attiva e garantisce un supporto diretto a tutte le persone coinvolte nella sclerosi multipla


domenica, 5 luglio 2020, 09:51

Somministra spritz a minorenni, multato gestore di un noto locale

A Lucca è stata elevata una sanzione amministrative ad un noto locale sorpreso a vendere alcool a minorenni. I quattro ragazzi, di 16 e 17 anni, comodamente seduti al tavolino a bere due spritz e due bellini, sono stati riaffidati ai genitori, mentre per il gestore del locale è scattata...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 luglio 2020, 23:05

Scontro furgone-moto, ferito centauro

Un incidente stradale fortunatamente senza gravi conseguenze è accaduto ieri pomeriggio verso le 18.30 in circonvallazione, sul viale Marti dove durante un sorpasso un furgone ed una moto si sono urtati


sabato, 4 luglio 2020, 15:06

Pulia e l’ex scalo merci al centro dell’ultimo laboratorio partecipato

Ultima tappa, ad oggi in programma, per i laboratori partecipati organizzati dal comune di Lucca nell’ambito del percorso verso il nuovo piano urbanistico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px