Anno 7°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

"Abitare secondo te”: le istituzioni chiamano i giovani a progettare il futuro dei quartieri

martedì, 30 giugno 2020, 14:46

Il territorio e le istituzioni chiamano i ragazzi e le ragazze fra i 14 e i 29 anni ad esprimere le proprie idee e ad essere attori dell’evoluzione del quartiere in cui vivono e della città. Al via “Abitare secondo te”: una iniziativa di coinvolgimento sociale che mira ad ascoltare i giovani e a renderli protagonisti del cambiamento, oltre a stimolarli nell’agire quotidiano.

A presentare l’iniziativa gli assessori Giovanni Lemucchi, Serena Mammini e Valeria Giglioli del Comune di Lucca, capofila del partenariato costituito da: Fondazione Casa Lucca, A.N.F.F.A.S. Onlus di Lucca, Arcidiocesi di Lucca – Ufficio Pastorale Caritas, FINABITA S.p.A., Lucca Crea S.r.l., Human Foundation do&think tank per l’Innovazione Sociale, Politecnico di Milano-Dipartimento di Architettura Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito e Fondazione Finanza Etica.

Partecipando ad “Abitare secondo te” i ragazzi sono invitati a sprigionare la creatività, raccontando la propria idea di quartiere e di città. Sono chiamati ad esprimendo la loro visione dell’abitare oggi, e così facendo potranno aggiudicarsi esclusivi gadget targati Lucca Comics & Games.  Partecipare è semplice e divertente: basta andare sul sito http://co-mix.it e rispondere ad un veloce questionario per inviare, sempre in versione digitale, la propria idea o progetto, sotto forma di fumetto, disegno, video, foto, racconto, etc.

“L’iniziativa rientra nel progetto sperimentale relativo allo studio di fattibilità denominato “CO-MIX – spiegano gli assessori Lemucchi, Mammini e Giglioli - Co-generare Mixité inclusive nella città”. È un progetto finanziato dal Fondo Innovazione Sociale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il suo obiettivo è studiare forme innovative di housing sociale e scopo dell’iniziativa è provare a migliorare la qualità della vita nei luoghi dove abitiamo, nei quartieri della nostra città, dando la parola ai cittadini più giovani, per provare a costruire insieme a loro il cambiamento. Co-Mix invita i giovani a guardare con occhi diversi la propria casa, il condominio, il quartiere, i vicini e i conoscenti. Vuole stimolarli a prendersi cura, con piccoli gesti, delle cose e delle persone che ne hanno bisogno. Dal cercare punti di incontri con gli altri può nascere qualcosa di piacevole e positivo per tutti.

È un’iniziativa per sperimentare e stimolare anche dei nuovi modi di abitare, per dare vita a delle “nuove forme di casa”, cercare dinamiche positive nelle persone che troviamo nei nostri luoghi di vita, valorizzare il dialogo, l’incontro, le relazioni che nascono nei luoghi pubblici delle città. Un’occasioni di scambio e di condivisione fra generazioni e non solo, per migliorare la vita di tutti a partire dal luogo più vicino a noi, il nostro condominio, il quartiere.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

toscano

il casone

bonito400

Orti di Elisa

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 16 luglio 2020, 14:31

Il kebab di via Minerva chiuso dal questore per 15 giorni

Rilevate a seguito di numerosi interventi delle forze di polizia ripetute violazioni delle norme come la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche ai minori, nonché delle norme poste a tutela della sicurezza urbana quali il divieto di vendita di bevande per asporto in contenitori di vetro o metallo


giovedì, 16 luglio 2020, 12:19

Cade dalla cresta della Penna di Lucchio: muore escursionista

Un escursionista è caduto dalla cresta della Penna di Lucchio (1176 m.) nel comune di Bagni di Lucca. L’uomo era assieme ad un compagno che l’ha visto cadere dalla cresta. La caduta, di circa 200 metri, è avvenuta su un pendio molto ripido caratterizzato da fitta vegetazione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 15 luglio 2020, 17:50

Progetti di San Concordio, 40 mila euro di interventi in più concordati

Il comune di Lucca fa presente che la genesi dei progetti è stata fortemente partecipativa con l'adesione di 21 fra associazioni e soggetti del territorio coinvolti. Ci sono stati tre incontri preliminari aperti a tutti 21 luglio 2016, 6 ottobre 2016, 23 maggio 2018


mercoledì, 15 luglio 2020, 16:14

Zone 30, maggiore protezione per la mobililità lenta ad Antraccoli

Da stamani anche il paese di Antraccoli è diventato 'Zona 30'. La decisione era stata presa dall'amministrazione comunale anche a seguito delle richieste avanzate dai cittadini e raccolte dall'assessore al traffico Celestino Marchini nel corso di alcune assemblee tenutesi nei mesi scorsi nella frazione lucchese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 15 luglio 2020, 15:26

Processo Cipollini, parla Marco Landucci: "Ho avuto e ho ancora paura per mia sorella Sabrina"

Ennesima udienza presso il tribunale di Lucca del procedimento penale a carico dell'ex campione del mondo di ciclismo per violenza e minacce alla ex moglie Sabrina Landucci


mercoledì, 15 luglio 2020, 15:24

Murabilia dà appuntamento al prossimo anno

Lucca Crea, società del comune di Lucca, in accordo con l'amministrazione comunale, conferma, come già è accaduto per VerdeMura, di rimandare al prossimo anno Murabilia: la ventesima edizione si terrà quindi dal 3 al 5 settembre, nel 2021


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px