Anno XI

domenica, 5 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Alan Friedman in S. Francesco per la Fondazione: ma i convegni non erano vietati dall'ultimo Dpcm di Conte?

mercoledì, 21 ottobre 2020, 20:53

di aldo grandi

Meglio essere chiari e sgombrare il terreno dagli equivoci e dai malintesi. Se fosse per noi, non soltanto i convegni e i congressi potrebbero tenersi senza alcun problema, ma anche questa sorta di dittatura politico-sanitaria che sta infliggendo danni spaventosi all'economia, alla psiche degli individui, alla socialità delle nuove generazioni e alla loro formazione, sarebbe stata smantellata da un pezzo. Poiché, però, non abbiamo poteri sovrumani né un genio della lampada a disposizione, accettiamo le restrizioni del Governo e di questa classe digerente e cerchiamo di non mollare e sopravvivere al meglio. 

Così, quando, nella giornata di oggi, abbiamo ricevuto tre segnalazioni in merito a quanto avvenuto ieri pomeriggio alle 17 all'auditorium in piazza San Francesco, non potevamo non provare a capire.

Allora, in sostanza l'obiezione che ci è stata fatta è che il 19 sera l'ultimo Dpcm varava misure estremamente rigide di contenimento e distanziamento sociale per fronteggiare l'aumento dei contagi. Tra queste il divieto di tenere convegni e congressi in presenza, casomai in modalità a distanza ossia in remoto. 

E, allora, come mai il giorno seguente, appunto ieri pomeriggio, nessuno ha detto qualcosa in merito al convegno che ha visto come tema dominante l'America, il suo sviluppo, il suo futuro e, come sempre accade a queste latitudini e, in particolare, in San Micheletto, la speranza che Donald Trump perda alle prossime elezioni così da poter rivedere un democratico (sic!) alla guida del Paese a stelle e a strisce?

Se diamo una occhiata all'immagine vediamo che in prima fila, sia pure distanziati, meno a mano a mano che si va verso il fondo della platea, ci sono autorevoli personaggi tutti, guarda caso, 'verniciati di rosso': il sindaco Alessandro Tambellini, il suo piede pardon braccio destro o sinistro Ilaria Vietina, la presidente della Fondazione Carnevale Marialina Marcucci, il sindaco di Castelnuovo Garfagnana Andrea Tagliasacchi e, appunto, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio organizzatore della manifestazione Marcello Bertocchini. 

A chi ha contestato lo svolgimento dell'evento abbiamo risposto che si trattava di evento annunciato da un pezzo e che, probabilmente, se qualcosa di strano ci fosse stato, le forze dell'ordine, sempre così solerti a reprimere gli assembramenti nonché, dall'ultimo Dpcm anche assemblee pubbliche e altra roba del genere, sarebbero intervenute per vietare l'appuntamento. Ma nessuno, tuttavia, si è visto.

Quindi, ne deduciamo che il convegno di ieri, nonostante i divieti e le restrizioni, aveva una sorta di 'lasciapassare' tacito al quale nessuno si è opposto e che ha visto, addirittura, presenziare il sindaco che dovrebbe essere il massimo garante della salute e del rispetto delle regole in questa difficile fase emergenziale.

Ciònonostante dobbiamo essere sinceri e domandare a qualcuno - ma siamo sicuri che nessuno risponderà in questa valle di lacrime - se il convegno poteva tenersi oppure no. Perché se è no, allora qualcuno deve spiegare e, magari, anche 'pagare'. Se è sì, allora non comprendiamo perché altre fondazioni e istituti culturali cittadini abbiano cancellato i propri appuntamenti in presenza proprio per non incorrere nella violazione delle disposizioni anti-Covid.

 


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 5 dicembre 2021, 09:08

"Carabinieri? Ormai siamo produttori di statistiche invece di dedicarci alla sicurezza della comunità"

Da polizia di prossimità, da sistema di prevenzione e repressione dei reati, al totale servizio della propaganda numerica. Quando il Comgen spiegherà ai colleghi che non vorranno vaccinarsi quale fine faranno?


sabato, 4 dicembre 2021, 17:27

Torino fa la storia del dissenso

Oggi avremo nella piazza storica del dissenso torinese Piazza Castello a partire dalle 16 la più alta concentrazione di gruppi accomunati da un obbiettivo comune: Abbattere le incongruenze incostituzionali attualmente in atto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 dicembre 2021, 16:11

Successo per il convegno “Sconnessi in Salute”

Un bellissimo incontro quello di oggi ospitato nella prestigiosa cornice della Sala Convegni Vincenzo da Massa Carrara all’Auditorium San Micheletto di Lucca


sabato, 4 dicembre 2021, 16:00

Piano operativo, prorogata di una settimana la mostra nel foyer del Teatro del Giglio

Le tavole del piano operativo adottato dal comune di Lucca il 26 ottobre rimarranno in mostra nel foyer del teatro del Giglio fino a sabato 11 dicembre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 dicembre 2021, 15:05

Scuola Consapevole Toscana: "Super green pass è un abominevole ricatto"

Quando ad essere violati sono i diritti fondamentali dell'uomo e i valori della nostra Costituzione è necessario un intervento. Queste sono le chiare premesse che animano le affermazioni e le battaglie del Comitato Scuola Consapevole Toscana che nel suo comunicato attacca le ultime misure contro la pandemia applicate dal governo...


sabato, 4 dicembre 2021, 14:58

Luccasenzabarriere: il presidente Domenico Passalacqua ringrazia il comune

Il presidente dell'associazione Luccasenzabarriere, Domenico Passalacqua, ringrazia il comune di Lucca per il sostegno e il contributo dato per la promozione della Senzabarriere.app


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px