Anno 7°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Torna la Campagna del Fiocco Bianco

sabato, 21 novembre 2020, 15:46

di chiara grassini

Sono state presentate delle iniziative per la Campagna del Fiocco Bianco 2020 in occasione del 25 novembre, giornata mondiale per il contrasto alla violenza sulle donne. 

Il programma, presentato questa mattina in una videoconferenza, ha visto la partecipazione dell' assessore  alle politiche di genere del comune di Lucca Ilaria Vietina, la presidente del consiglio comunale di Porcari e consigliere delegato alle pari opportunità Francesca De Toffol, l'assessore ai diritti del comune di Capannori Serena Frediani, Simona Pieretti del comune di Montecarlo,il consigliere delegato alle pari opportunità del comune di Pescaglia Antonella Benvenuti l'ispettore Fabio Scalisi in rappresentanza della questura di Lucca.

Ilaria Vietina ha ricordato l'importanza della collaborazione diretta con la questura perché - come ha ribadito - "è un modo da condividere tutte le iniziative in programma sui territori per contrastare la violenza alle donne".

L'assessore ha inoltre precisato che da pochi anni è nata l'associazione Maschile Plurale il cui obiettivo è quello di discutere e mettere al centro dell'attenzione tematiche quali la maschilità, gli stili di vita e i comportamenti degli uomini nelle relazioni con le donne.

"Io aderisco alla campagna pane, amore e... non violenza!" è un'iniziativa che consiste nella distribuzione dei sacchetti del pane nei vari panifici.

"Il comune di Porcari è felice di aderire alla campagna dei sacchetti del pane dove sul nostro territorio sono presenti sei panifici - ha sottolineato Francesca De Toffol - Pensiamo di estendere l'iniziativa anche agli alimentari e coinvolgere molte attività".

Che cosa farà il comune? Per tutta la settimana - a partire da lunedì - si illuminerà di rosso proprio per ricordare la giornata. La presidente del consiglio comunale ha spiegato che è stato approvato il regolamento per la costituzione di una commissione delle Pari Opportunità e che sarebbe importante un dialogo con le commissioni degli altri comuni per pianificare o dare vita a progetti e iniziative. 

Nel corso della conferenza è intervenuto anche l'ispettore Fabio Scalisi che ha illustrato le attività della questura. Il 24 novembre alle 18 il questore sarà presente alla seduta del consiglio comunale di Lucca, il 25 sarò mostrato un video, si parlerà della buona prassi prevista dal protocollo rosa in stretta collaborazione tra forze dell' ordine, ospedali, centri antiviolenza e procura. E infine il 26 alle ore 18 ad Artemisia sarà trasmesso un video dal titolo "Questo è amore" assieme all'ispettore Massimo Sodini.

"Campagna pane, amore e non violenza" - ha evidenziato Serena Frediani (nella foto) - è nata tanti anni fa a Capannori e sono orgogliosa che sia diventata patrimonio comune di tutta la zona e non solo". In programma l'illuminazione della fontana al lato del palazzo comunale e il parco Pandora. Non solo: il consiglio comunale capannorese dedicherà una parte al tema della violenza e ci sarà un intervento della commissione Pari Opportunità. Il 26, ha ribadito l' assessore ai diritti, l'ispettore Sodini terrà una conferenza online al polo culturale Artemisia.

Simona Pieretti, del comune di Montecarlo: "Abbiamo aderito volentieri all'iniziativa e ringrazio il comune di Capannori che ci ha consegnato i sacchettini che già stiamo distribuendo agli alimentari e panifici in modo da far arrivare sul territorio un messaggio significativo in un momento difficile come questo".

Da Pescaglia ha preso la parola Antonella Benvenuti che ha parlato del coinvolgimento delle scuole oltre a ricordare l'attenzione da parte del comune in tutto ciò. Sicuramente il palazzo comunale di Pescaglia si illuminerà così come il parco della pace a San Martino in Freddana.

Perchè? Nell'area verde si trovano una mano e una colomba, entrambi simboli di pace. Per quanto riguarda la scuola e in particolare l'istituto comprensivo di Pescaglia (solo secondaria e di I° grado), verranno organizzati attività online basate fondamentalmente su colloqui, dibattiti e disegni.
 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

auditerigi

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:01

Il 4 dicembre i vigili del fuoco celebrano Santa Barbara

Quest’anno lo svolgimento della festività di Santa Barbara a causa delle restrizioni per l’emergenza sanitaria in atto, sarà in forma riservata, per il solo personale in servizio il 4 dicembre ed una rappresentanza del personale in quiescenza dell'A.N.VV.F.


giovedì, 3 dicembre 2020, 17:39

Natale blindato: stop agli spostamenti dal 21, blocco dei comuni 25, 26 e Capodanno, Toscana in arancione da domenica

È un Natale blindato quello a cui stiamo andando in contro. La linea dura del Governo è stata confermata e le deroghe sono ben poche, anzi praticamente nulle


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 3 dicembre 2020, 15:37

Coronavirus, 51 nuovi contagi e due decessi

Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 3 dicembre, sono 394. All’ospedale di Lucca 86 i ricoverati, di cui 18 in terapia intensiva


giovedì, 3 dicembre 2020, 14:59

La polizia ritrova un minore scomparso a Livorno

Ieri pomeriggio la polizia ha rintracciato un minore che si era allontanato da casa. La nota di ricerca è stata diramata dalla questura di Livorno, a cui si erano rivolti i genitori del 16 enne che lì risiedono, chiedendo aiuto per il ritrovamento del ragazzo che era scomparso a seguito...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 2 dicembre 2020, 17:37

Promosso sottotenente l’ex maresciallo Pasquale Giordano

L’ex maresciallo Pasquale Giordano, già vice comandante della stazione dei carabinieri di Borgo Giannotti, dove era stato destinato nel mese di agosto 2016, è stato promosso sottotenente del ruolo normale dell’Arma dei Carabinieri, al termine di un difficile e selettivo concorso interno da poco conclusosi


mercoledì, 2 dicembre 2020, 16:57

Paura in centro per una lite tra immigrati

Due extra-comunitari di origine maghrebina, ubriachi, hanno seminato il panico all'interno di un bar in piazza San Francesco. Sul posto tre volanti della questura


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px