Anno XI

mercoledì, 3 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Via del Moro serrata da un cantiere, la rabbia del titolare del Carrefour Express: "Non posso lavorare, gli alimenti scadono"

giovedì, 21 gennaio 2021, 11:34

di chiara bernardini

La grinta, la passione e le speranze stroncate da una deludente realtà. Mai, Fabio Mannini, titolare del Carrefour Express di via del Moro a Lucca, si sarebbe aspettato di vivere ciò che sta affrontando da ormai quasi una settimana. La strada, sbarrata all'improvviso da un cantiere a causa di un danno alla corrente elettrica, è impraticabile. In macchina o a piedi poco importa, attraversarla sembra essere diventata un'impresa, con l'inevitabile conseguenza che a pagarne siano gli esercenti.

"Non lavoro da quattro giorni e per i primi due le persone non potevano nemmeno raggiungere il negozio - spiega preoccupato Fabio - Nessuno aveva avvisato che ci sarebbe stato questo disagio. Sarebbe dovuto terminare in un giorno, ma siamo al quarto e mi sembra che i lavori siano soltanto all'inizio".

I frigoriferi pieni, il reparto ortofrutticolo e la gastronomia a rischio. Gli ordini, infatti, sono stati effettuati, ma oggi gli alimenti si trovano ad essere al limite della scadenza a causa dell'impraticabilità della strada. "La maggior parte delle cose dovranno essere buttate e questo non implica solo uno spreco, ma un'enorme perdita - continua a raccontare il titolare - Ho aperto lo store ad aprile, pieno di speranze e voglia di lavorare. Mi sono fatto conoscere e inizialmente i risultati sono arrivati. Col passare del tempo la situazione ha iniziato a peggiorare e oggi mi trovo costretto a pensare di dover chiudere se dovesse continuare così. Ho moltissime spese e le entrate sono diminuite di tre quarti almeno".

A niente sono servite le lettere mandate da Fabio all'amministrazione, anche oggi infatti si è svegliato nella stessa condizione di ieri. Si è trovato così costretto ad affidarsi al suo legale, Silvia Ghelarducci. "Ho preso contatti con un avvocato che mi sta seguendo. Ho poi inviato uno scritto in comune chiedendo aiuti e spiegazioni - conclude - mi hanno risposto che avrebbero accelerato i lavori, ma comincio a perdere le speranze".

Il cantiere, dunque, è sempre lì, quasi come a ricordargli di non poter condurre il suo lavoro. La data della fine sembra non vedersi. Ciò che invece si può percepire è la voce delusa di un trentenne che cerca di aggrapparsi alla speranza che qualcosa possa effettivamente cambiare. 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 2 marzo 2021, 21:04

L'ultimo saluto ad un uomo perbene

Lucca piange la scomparsa di Vincenzo Placido: celebrato il funerale da don Lucio Malanca nella basilica di San Frediano. Pochi i politici e gli uomini di cultura presenti: colpa del Covid?


martedì, 2 marzo 2021, 14:57

A Lucca una nuova mappatura dei servizi per giovani

Lucca, sempre di più, città a misura di giovani. Creare una mappatura di tutti i servizi che, nella città di Lucca, sono a disposizione dei più giovani e delle nuove generazioni. È l'obiettivo dell'amministrazione comunale: che, in tal senso, chiama a raccolta Enti, associazioni e i soggetti del territorio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 2 marzo 2021, 10:00

Sorpresi e arrestati all'interno dell'ex manicomio di Maggiano

Due giovani lucchesi, di 21 e 22 anni, Mattia Saettoni e Diego Saccomanni, sono stati tratti in arresto dai carabinieri della sezione radiomobile di Lucca per il reato di tentato furto


lunedì, 1 marzo 2021, 20:07

La Striscia d'inverno ovvero labronici di scoglio

Loro sono un gruppo di amici che, a Livorno, in inverno, da novembre ad aprile, si tuffano nel mare azzurro accanto ai Bagni Pancaldi e alla chiesa di S. Jacopo: matti? Forse, ma da... non legare


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 1 marzo 2021, 18:11

Palazzo Orsetti è accessibile: inserito sull’app 'Senzabarriere'

Il presidente dell’associazione, Domenico Passalacqua è stato ricevuto in via Santa Giustina dall’assessore alle attività produttive, Chiara Martini e dall’assessore alla partecipazione, Gabriele Bove


lunedì, 1 marzo 2021, 18:04

Nuovo terminal bus: affidato l'incarico per il progetto preliminare

Terminal bus: affidato l’incarico per realizzare il progetto preliminare di quello che sarà il nuovo hub della mobilità della città di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px