Anno XI

venerdì, 5 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Spaccia eroina e cocaina, arrestato tunisino: condannato a due anni e rimesso subito in libertà, ma questo è il paese di Bengodi

martedì, 23 febbraio 2021, 15:58

La polizia ha tratto in arresto un cittadino tunisino, Hamod Talbi, 24 anni, per spaccio di droga in concorso con un'altra persona rimasta ignota.

Durante il normale controllo del territorio, nella zona di Cerasomma, lungo il fiume Serchio, la Volante è stata avvicinata da alcuni sportivi che lamentavano la presenza di presunti spacciatori.

Da un primo sopralluogo gli agenti, dopo aver verificato l'attendibilità della notizia, hanno chiamato in ausilio un'altra Volante e una pattuglia dei carabinieri al fine di circondare i due sospetti individuati e bloccarli.

I due spacciatori, resisi conto di essere circondati, sono scappati. Uno è riuscito a far perdere le proprie tracce, liberandosi, però, di alcuni involucri, risultati poi 40 grammi circa di eroina, mentre l'altro, raggiunto e immobilizzato, è stato trovato in possesso di 6,5 grammi di cocaina e un bilancino di precisione.

A seguito della direttissima è stato condannato a due anni, pena sospesa, con divieto di dimora a Lucca. Inoltre è stato munito di ordine di espulsione dal territorio nazionale.

Commento di Aldo Grandi: vendeva morte ai giovani lucchesi, è stato condannato a due anni di reclusione, ma rimesso subito in libertà con il divieto di rimanere a Lucca e l'ordine di andarsene dall'Italia. Ma siamo su Scherzi a parte?


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

auditerigi

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 5 marzo 2021, 09:04

Agenzia di informazione Roma, Milano, Tofori: è corsa a partecipare alle celebrazioni pucciniane

Dalla Lampada di Aladino, agenzia specializzata in informazioni riservate, riceviamo l’anteprima del programma delle celebrazioni del centenario della morte di Giacomo Puccini, avvenuta a Bruxelles (Belgio) il 29 novembre 1924: stupendo!


giovedì, 4 marzo 2021, 23:00

Genitori in rivolta alla Custer de Nobili per l'allontanamento di una insegnante

Scuola in subbuglio dopo che la supplente, sostenuta dalle famiglie degli alunni per la sua serietà e didattica, è stata costretta a firmare una lettera di dimissioni 'per accuse senza fondamento'


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 4 marzo 2021, 22:19

Tentato furto con spaccata al 'Peschino': "Siamo stanchi"

Come non comprendere lo sfogo di Marco Chiocca, uno dei titolari del Caffe' del Mercato detto anche Peschino, che si è sentito chiamare dal suo dipendente verso le 7 di questa mattina perché, al momento di aprire l'attività in piazza San Michele, ha trovato la porta d'ingresso di vetro in...


giovedì, 4 marzo 2021, 17:56

Lucca: vaccinate le prime persone estremamente vulnerabili

Sono 220 le persone “estremamente vulnerabili”, dai 18 agli 80 anni, vaccinate oggi su tutto il territorio della Asl Toscana nord ovest. In pratica ogni zona distretto ha somministrato 22 dosi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 4 marzo 2021, 14:41

'Quartieri social' a San Concordio, proseguono i lavori: stamani il sopralluogo

Proseguono i lavori di riqualificazione a San Concordio: stamani il sopralluogo del quartiere con il vicesindaco Giovanni Lemucchi, l'assessore all'urbanistica Serena Mammini, i consigieri comunali Pilade Ciardetti e Gianni Giannini raggiunti da Lorenza Cardone, responsabile Erp


giovedì, 4 marzo 2021, 14:35

Marocchino tenta la fuga dopo essere evaso dai domiciliari: arrestato

Lo straniero era evaso dalla sua abitazione di Sant’Alessio il 2 febbraio, quando, dopo aver rimosso il dispositivo che aveva sul proprio corpo, aveva abbandonato lo stesso all’interno dell’appartamento, prima di far perdere le proprie traccie


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px