Anno XI

lunedì, 14 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Si fermano al bar Tessieri per far fare la pipì e mangiare qualcosa a due ragazzi down: blitz dei vigili urbani con multa e locale chiuso per cinque giorni

venerdì, 9 aprile 2021, 17:45

di aldo grandi

Ormai è una persecuzione. E questa volta, paradossalmente, anche con l'aggravante. Intorno alle 17, oggi pomeriggio, due agenti della polizia municipale di Lucca - successivamente supportati da altri colleghi - hanno effettuato l'ennesimo blitz, il terzo, all'interno dell'ex caffè Tessieri, in via Santa Croce, dove, in quel momento, si trovavano cinque persone: due mamme, una bambina piccola e due ragazzi down. 

Il nucleo familiare si era fermato nel locale di Filippo Giambastiani e la donna aveva domandato, se possibile, di poter utilizzare il bagno per i ragazzi e, poi, prendere qualcosa da mangiare poiché, visto il loro stato di salute, avevano chiesto insistentemente qualsosa di solido da buttare giù. 

Dopo aver preso il cibo, i due ragazzi si sono seduti, con le altre persone, ai tavoli ed è stato lì che sono intervenuti i vigili urbani.

Non c'è stato niente da fare, nonostante le implorazioni da parte degli avventori e dello stesso proprietario del bar. Implacabili, gli agenti non hanno voluto sentire ragioni, hanno chiesto i documenti a tutti, dopodiché hanno multato per 400 euro Giambastiani e disposto la chiusura per cinque giorni dell'esercizio pubblico.

"E' assurdo - ci ha chiamato la donna - siamo entrati perché i ragazzi dovevano fare la pipì e volevano mangiare qualcosa. E' vero, ci siamo seduti, ma non abbiamo fatto niente di male".

"Sono allibito, amareggiato, incazzato - dice Filippo Giambastiani, 42 anni -. Non ce la faccio più, così non si può andare avanti. Li abbiamo pregati di fare un'eccezione vista la situazione e visti i due ragazzi down, ma non hanno voluto ascoltarci".

Ma il prefetto, in questa città, esiste ancora? E, se c'è, a cosa serve?


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 14 giugno 2021, 19:36

Pesta la moglie e la butta fuori di casa, poi aggredisce gli agenti: arrestato rumeno

Nella tarda serata di sabato 12 giugno le Volanti sono intervenute a San Concordio per sedare una lite in famiglia tra coniugi di nazionalità rumena in presenza del figlio minorenne


lunedì, 14 giugno 2021, 08:14

Nuovo defibrillatore automatico per la stazione di Lucca del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano

La donazione è giunta grazie alla generosità del Gruppo Donatori di Sangue Fratres “Mario Staderini” della Misericordia di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 13 giugno 2021, 22:59

Ennesimo femminicidio: maghrebino accoltella la giovane moglie

Alessandra Piga, 25 anni, sarda e madre di un bambino di due anni, abitava a Carrara e si era recata dall'ex marito a Castelnuovo Magra insieme a due amiche. L'assassino, Yassine Erroum, trentenne, marocchino, ha inferto numerose coltellate alla poveretta


domenica, 13 giugno 2021, 12:23

Riapre il Circolo Aics di Colognora di Valleriana

E' stata inaugurata oggi pomeriggio la sede rinnovata del circolo AICS di Colognora, gestito dall’associazione “Asd – Us Colognora di Valleriana”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 12 giugno 2021, 14:43

Visita dell'ambasciatore della Costa d'Avorio Samuel Ouattara a Palazzo Orsetti

Il sindaco Alessandro Tambellini ha ricevuto questa mattina a Palazzo Orsetti l'ambasciatore della Costa d' Avorio in Italia Samuel Ouattara. La visita è stata l'occasione di un colloquio cordiale durante il quale l'ambasciatore ha avuto modo di illustrare le novità economiche che riguardano il suo Paese e di confrontarsi con...


sabato, 12 giugno 2021, 14:42

Targa al maestro Marino Pratali, compositore e docente

È stata scoperta questa mattina la targa di intitolazione al Maestro Marino Pratali dell'area di sosta pubblica nei pressi dell'Ospedale San Luca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px