Anno XI

lunedì, 14 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

"Disegna la tua strada sicura": Aci in campo per l'educazione stradale

venerdì, 14 maggio 2021, 11:43

Fare educazione stradale, anche a distanza: è quello che sta facendo AC Lucca, che ha deciso di non fermare la propria attività di incontro e confronto con gli studenti lucchesi per coinvolgerli in percorsi di sensibilizzazione e informazione sull'importanza di rispettare le regole in strada. Un'attività che, non a caso, il sodalizio automobilistico lucchese  intraprende proprio nel mese di maggio, dedicato alla sicurezza stradale. Lucca ha infatti aderito alla campagna nazionale promossa dall'Automobile Club Italia per spiegare a tutti, a partire dai più giovani, l'importanza di osservare i giusti comportamenti in strada.

Si chiama "Disegna la tua strada sicura" e si rivolge soprattutto agli studenti delle scuole primarie: per la campagna nazionale, infatti, i bambini saranno coinvolti dagli insegnanti, affronteranno i temi dell'educazione stradale e saranno chiamati a disegnare, materialmente, la loro strada sicura. Un modo per affrontare un tema così complesso e delicato attraverso lo strumento del gioco e sfruttando la potente immaginazione dei più piccoli.

La campagna ha preso il via la scorsa settimana e proseguirà fino a fine mese. Intanto, AC Lucca non si ferma, ma anzi, raddoppia. Proprio nei giorni scorsi, infatti, il direttore Luca Sangiorgio e il responsabile del progetto nazionale Ready 2 Go, Valerio Vella, si sono collegati con le due classi quarte del liceo classico G. Carducci di Viareggio per un'inedita lezione di educazione stradale. Si tratta della prima lezione in didattica a distanza che l'Automobile Club lucchese organizza per accompagnare i ragazzi alla scoperta dei giusti comportamenti, delle regole, ma anche dei numeri e le statistiche che riguardano gli incidenti in strada.

Due ore di lezione che hanno visto una grande attenzione e partecipazione da parte dei ragazzi, consapevoli di essere i protagonisti della strada del futuro. Tutta da disegnare, in sicurezza.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 14 giugno 2021, 19:36

Pesta la moglie e la butta fuori di casa, poi aggredisce gli agenti: arrestato rumeno

Nella tarda serata di sabato 12 giugno le Volanti sono intervenute a San Concordio per sedare una lite in famiglia tra coniugi di nazionalità rumena in presenza del figlio minorenne


lunedì, 14 giugno 2021, 08:14

Nuovo defibrillatore automatico per la stazione di Lucca del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano

La donazione è giunta grazie alla generosità del Gruppo Donatori di Sangue Fratres “Mario Staderini” della Misericordia di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 13 giugno 2021, 22:59

Ennesimo femminicidio: maghrebino accoltella la giovane moglie

Alessandra Piga, 25 anni, sarda e madre di un bambino di due anni, abitava a Carrara e si era recata dall'ex marito a Castelnuovo Magra insieme a due amiche. L'assassino, Yassine Erroum, trentenne, marocchino, ha inferto numerose coltellate alla poveretta


domenica, 13 giugno 2021, 12:23

Riapre il Circolo Aics di Colognora di Valleriana

E' stata inaugurata oggi pomeriggio la sede rinnovata del circolo AICS di Colognora, gestito dall’associazione “Asd – Us Colognora di Valleriana”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 12 giugno 2021, 14:43

Visita dell'ambasciatore della Costa d'Avorio Samuel Ouattara a Palazzo Orsetti

Il sindaco Alessandro Tambellini ha ricevuto questa mattina a Palazzo Orsetti l'ambasciatore della Costa d' Avorio in Italia Samuel Ouattara. La visita è stata l'occasione di un colloquio cordiale durante il quale l'ambasciatore ha avuto modo di illustrare le novità economiche che riguardano il suo Paese e di confrontarsi con...


sabato, 12 giugno 2021, 14:42

Targa al maestro Marino Pratali, compositore e docente

È stata scoperta questa mattina la targa di intitolazione al Maestro Marino Pratali dell'area di sosta pubblica nei pressi dell'Ospedale San Luca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px