Anno XI

sabato, 18 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

L'ironia e la libertà in piazza Napoleone sommergono l'idiozia del Green Pass

sabato, 31 luglio 2021, 18:58

di chiara grassini

Sono arrabbiati, preoccupati e stanchi: i cittadini scendono in piazza per dire no al green pass e per difendere la propria libertà. Così nel tardo pomeriggio l'ennesima manifestazione in piazza Napoleone contro la certificazione verde voluta dal governo. Parole forti e dure quelle pronunciate da oltre un centinaio di persone presenti alla mobilitazione, tra polemiche e critiche.

"Non vogliamo limiti ai nostri diritti umani - ha dichiarato Filippo Giambastiani, titolare del caffè Tessieri - il green pass è anticostituzionale ed è imposto in maniera ingiusta".

Lo stesso concetto lo ha ribadito il signor Gino, muratore e pavimentista."Si tratta di un atto anticostituzionale: ognuno è libero di scegliere" ha affermato mentre dalla parte opposta della piazza la signora Laura rincalza di essere stanca della situazione. Secondo il suo parere il vaccino è una cura igienica perché non è testata e i cittadini sono considerati come "cavie". Per non parlare dei virologi che vanno in Tv. Ognuno esprime idee e opinioni diverse sul Coronavirus, ma piene di contraddizioni che confondono gli italiani.

Molto preoccupata per le sorti del Paese un'ex insegnante in pensione e presente alla mobilitazione. C'è chi, invece, non ha voluto rilasciare dichiarazioni e ha preferito seguire la manifestazione in silenzio e ascoltare gli interventi in piazza.

"Questo è autoritarismo - ha detto convinto Graziano Bianchi di Liberiamo l'Italia - I vaccini? Sono sieri sperimentali o pseudovaccini. Se qualcuno si sentisse male o subisse effetti collaterali, chi si prende la responsabilità? Le case farmaceutiche, forse? O il governo?".

La sperimentazione di massa, così ribattezzata questa sera in piazza Napoleone, lascia perplesso anche Massimo, un impiegato: "Sono qui a dimostrare che tutto ciò che sta accadendo da un anno a questa parte non è assolutamente normale, non si lavora e soprattutto non si riesce più a fare niente. Questo stato di emergenza è una forzatura".

Parole dure nei confronti del green pass, dunque. "E' il tassello del grande reset", "scelte autoritarie"e "grande paura" sono state le espressioni che sono emerse durante gli interventi.

Come quello di Ivan, un francese che ha voluto fare un'analisi politica e sociale della Francia ai tempi del Covid-19. Il green pass è in altre parole "un'ingiustizia e una stupidaggine". Lo hanno ripetuto più volte applauso dopo applauso in segno di approvazione. E nel frattempo è in programma un'altra manifestazione al campo Balilla il 3 agosto. Ospite della giornata il filosofo Diego Fusaro.

Foto Ciprian Gheorghita


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 settembre 2021, 14:02

Nuova allerta per piogge e temporali

Le zone interessate dall'allerta arancio sono quelle a nord della regione: S1, S2, S3, V e corrispondenti, rispettivamente, al bacino del Serchio-Garfagnana-Lima, al bacino del Serchio di Lucca, al Serchio costa, alla Versilia, mentre per la zona A4 (comuni di Capannori, Porcari, Montecarlo e Altopascio) l'allerta è indicata di livello...


sabato, 18 settembre 2021, 13:22

Lucca Biennale Cartasia: cerimonia del tè e laboratori per bimbi

Ultima settimana di appuntamenti per la decima edizione di LuBiCa, la biennale internazionale dedicata alla paper art che ha caratterizzato l'estate con le sue opere monumentali esposte in centro storico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 settembre 2021, 09:11

Perde il controllo della moto, grave un giovane

Un brutto incidente stradale è avvenuto alle 2 di notte sulla via Romana, poco prima della rotonda con incrocio via Carlo Piaggia, nei pressi dell'ospedale: grave un ragazzo di 27 anni


venerdì, 17 settembre 2021, 19:53

Fiocco rosa sull’ambulanza: l’equipaggio della Misericordia fa nascere una bimba

Il lieto e straordinario evento è accaduto questa mattina all’equipaggio della Misericordia di Borgo a Mozzano, all'interno dell’ambulanza medicalizzata sulla quale prestavano servizio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 settembre 2021, 18:59

Corso BLS-D gratuito aperto a tutti a Segromigno in Monte

Il corso BLS-D si svolgerà domenica 19 settembre alle ore 9 presso il Centro Ginnastica Firenze in via di Piaggiori, 165 a Segromigno in Monte


venerdì, 17 settembre 2021, 17:28

Vertenza Gkn, Bindocci: "La Uilcom Carta locale ci sarà"

La Uilcom che organizza i lavoratori del distretto cartario aderisce alla lotta dei lavoratori della GKN e parteciperà con una propria delegazione alla iniziativa nazionale di sabato 18 settembre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px