Anno XI

mercoledì, 20 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Presentato il nuovo anno educativo del nido d'infanzia comunale "Le coccinelle"

sabato, 4 settembre 2021, 14:50

È stato presentato ieri, 3 settembre, il nuovo anno educativo del nido d'infanzia comunale di Villa Basilica, "Le Coccinelle": il sindaco Elisa Anelli ha accompagnato i genitori degli iscritti nella visita alla struttura per conoscere gli educatori e il personale ausiliario della scuola.

"Siamo molto orgogliosi del nido d'infanzia comunale – commenta il sindaco Elisa Anelli –, perché è un progetto che coltiviamo da tempo e a cui teniamo particolarmente. Le domande presentate per il nuovo anno educativo sono state molte e ci sono arrivate anche dai comuni limitrofi. Questo ci dà la conferma che il livello qualitativo del nostro nido è alto e sono in molti a sceglierlo, anche se non residenti nel nostro territorio."

Il nido d'infanzia comunale di Villa Basilica risale al 2007, quando l'allora sindaco Giordano Ballini, aderì al progetto regionale "Primavera" per l'apertura di strutture didattiche rivolte ai bambini di 2 e 3 anni. Nel 2009 "Le Coccinelle" è diventato nido d'infanzia comunale e, anno dopo anno, ha confermato la piena riuscita del progetto dell'amministrazione Ballini.

"Nel 2007 abbiamo fatto una scommessa – aggiunge il vice sindaco Giordano Ballini – e oggi possiamo dire di averla vinta. Al tempo, la scelta di aprire un nido d'infanzia comunale era in controtendenza, perché si preferivano strutture private. In realtà, la nostra si è rivelata un'intuizione premiante, che ha portato un gran beneficio a tutti i residenti e i lavoratori del territorio e nella quale, ancora oggi, investiamo risorse. Grazie all'ultimo avanzo di amministrazione, infatti, abbiamo destinato 50mila euro per l'anno educativo 2021/2022 per implementare il servizio."

Oltre alla visita alla struttura, gli educatori hanno mostrato ai genitori un video che riassume l'esperienza degli anni scorsi, in cui sono stati presentati tutti i progetti didattici realizzati e illustrati gli obiettivi che la scuola vuole raggiungere attraverso la frequenza: il più importante tra tutti è lo sviluppo dell'autonomia del bambino nella quotidianità, fin dai primi anni di vita e fin dalle prime interazioni con i compagni.


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 ottobre 2021, 19:51

Approvato il progetto definitivo che risolverà i problemi di allagamento nei quartieri San Donato e Sant’Anna

Un progetto contro gli allagamenti a San Donato e a Sant’Anna: la giunta Tambellini approva il progetto definitivo che porterà alla risoluzione di un problema antico in via Sercambi, angolo via per Corte Capanni e via Mazzarosa


martedì, 19 ottobre 2021, 17:05

Mura urbane: tre casermette saranno gestite dai gruppi storici lucchesi

Lo ha deciso la giunta che stamani ha deliberato le linee di indirizzo per far sì che le casermette San Paolino, San Frediano e San Pietro siano utilizzate dalle associazioni di rievocazione storica


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 ottobre 2021, 15:41

Filippo Giambastiani apre Rocco's

Dopo aver ceduto il Caffè Tessieri, l'imprenditore ha acquisito i locali dell'ex Marameo in piazza De Servi-via Santa Croce. Oggi inizieranno i lavori di ristrutturazione, apertura prevista il 30 ottobre


martedì, 19 ottobre 2021, 14:48

Il Consorzio ripara le perdite sul Canale di Moriano

Riparare le perdite di acqua, per scongiurare rischi di allagamento e per assicurare il corretto approvvigionamento d’acqua alla colture della zona


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 ottobre 2021, 13:43

Luci di Natale, Confesercenti sostiene l'iniziativa del Comune di pagare tutte le spese

E’ il presidente area lucchese di Confesercenti Toscana Nord Francesco Domenici, ad interpretare la soddisfazione delle attività commerciali che quest’anno non dovranno contribuire come in passato alle spese per l’illuminazione natalizia


martedì, 19 ottobre 2021, 13:31

Infermieri aggrediti al San Luca: solidarietà dall’ordine dei medici

L’ordine dei medici della provincia di Lucca desidera esprimere la propria solidarietà ai colleghi e agli infermieri del pronto soccorso dell’ospedale S.Luca rimasti coinvolti nell’aggressione di ieri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px