Anno XI

domenica, 5 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

La "Mirco Ungaretti Onlus" a Roma da Giorgio Mulè per raccontare il progetto di insegnamento del Bls-d nelle scuole. Un progetto che l'Italia vede Lucca come esempio

domenica, 17 ottobre 2021, 22:58

di gabriele muratori

C'era anche la "Mirco Ungaretti Onlus" di Guamo, tra le tante associazioni italiane invitate a Roma, sabato scorso, dal sottosegretario al ministero della difesa Giorgio Mulè, per il convegno "La Legge del Cuore", nel giorno della giornata mondiale della rianimazione cardio-polmonare.

"Con questo convegno nazionale, celebriamo oggi anche l'approvazione definitiva della Legge 116/2021" – esordisce Mulè ad inizio conferenza, primo firmatario di detta legge approvata dalla Camera – "la quale prevede la diffusione e l'utilizzo dei defibrillatori Dae in tutte le pubbliche amministrazioni che abbiano servizio aperto al pubblico, negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie, nei porti e nei mezzi di trasporto con percorrenza oltre le due ore".

Un altro passo avanti a favore della cardio-protezione, atta a combattere il tremendo killer dell'arresto cardiaco, che ogni anno, solo in Italia, miete qualcosa come 60mila persone, ovvero circa 5mila al mese, 166 al giorno, 7 ogni ora. Un bollettino di guerra al quale la nuova legge che vuole portare i defibrillatori ovunque, cerca di porre un concreto rimedio. E in fatto di contributo per la cardio-protezione nel nostro paese, l'associazione "Mirco Ungaretti Onlus", è stata invitata, in quanto fautrice di un progetto pilota che parte proprio da Lucca, ovvero quello dell'insegnamento diretto delle pratiche di BLS-d nelle scuole, formando dapprima i docenti stessi, i quali poi possano insegnare direttamente ai propri allievi le manovre salvavita. Un progetto che già da anni la Mirco Ungaretti coltiva, promuove, sviluppa e mette in pratica.

"In collaborazione con l'Ufficio Scolastico Territoriale di Lucca e Massa Carrara, e con la Centrale Operativa 118 Alta Toscana della Versilia, abbiamo portato avanti un grande lavoro di formazione rivolto alla popolazione scolastica, docente e studente, nella nostra provincia" – commenta Stefano Ungaretti, presidente dell'associazione.

"Abbiamo formato numerosi docenti, che a loro volta, dopo che sono divenuti nostri volontari, hanno formato i propri alunni in orario scolastico". Un progetto quindi capillare, atto a condividere e trasmettere in forma continuativa le utili conoscenze delle manovre salvavita del massaggio cardiaco e della disostruzione delle vie aeree a tutta la comunità. "Formare la popolazione scolastica tramite prima la formazione da parte nostra ai docenti, è un progetto pilota che parte dalla nostra associazione, e che speriamo venga ripreso in tutto il paese" – continua Ungaretti, giunto all'Urbe di Roma con alcuni dei volontari dell'associazione, tra i quali alcuni insegnanti – "Siano stati contattati dall'On. Mulè proprio per raccontare alle altre associazioni colleghe il nostro lavoro, il quale ha anche permesso di far si che i nostri volontari insegnanti abbiano continuato ad insegnare le manovre salvavita ai propri studenti anche in periodo di pandemia. Ed anche su questo, la nostra è stata l'unica associazione in Italia che ha lavorato anche durante il periodo del lock-down".


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 5 dicembre 2021, 09:08

"Carabinieri? Ormai siamo produttori di statistiche invece di dedicarci alla sicurezza della comunità"

Da polizia di prossimità, da sistema di prevenzione e repressione dei reati, al totale servizio della propaganda numerica. Quando il Comgen spiegherà ai colleghi che non vorranno vaccinarsi quale fine faranno?


sabato, 4 dicembre 2021, 17:27

Torino fa la storia del dissenso

Oggi avremo nella piazza storica del dissenso torinese Piazza Castello a partire dalle 16 la più alta concentrazione di gruppi accomunati da un obbiettivo comune: Abbattere le incongruenze incostituzionali attualmente in atto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 dicembre 2021, 16:11

Successo per il convegno “Sconnessi in Salute”

Un bellissimo incontro quello di oggi ospitato nella prestigiosa cornice della Sala Convegni Vincenzo da Massa Carrara all’Auditorium San Micheletto di Lucca


sabato, 4 dicembre 2021, 16:00

Piano operativo, prorogata di una settimana la mostra nel foyer del Teatro del Giglio

Le tavole del piano operativo adottato dal comune di Lucca il 26 ottobre rimarranno in mostra nel foyer del teatro del Giglio fino a sabato 11 dicembre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 4 dicembre 2021, 15:05

Scuola Consapevole Toscana: "Super green pass è un abominevole ricatto"

Quando ad essere violati sono i diritti fondamentali dell'uomo e i valori della nostra Costituzione è necessario un intervento. Queste sono le chiare premesse che animano le affermazioni e le battaglie del Comitato Scuola Consapevole Toscana che nel suo comunicato attacca le ultime misure contro la pandemia applicate dal governo...


sabato, 4 dicembre 2021, 14:58

Luccasenzabarriere: il presidente Domenico Passalacqua ringrazia il comune

Il presidente dell'associazione Luccasenzabarriere, Domenico Passalacqua, ringrazia il comune di Lucca per il sostegno e il contributo dato per la promozione della Senzabarriere.app


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px