Anno XI

lunedì, 17 gennaio 2022 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Cronaca

Il prefetto di Lucca consegna le stelle al merito del lavoro

giovedì, 2 dicembre 2021, 13:02

Questa mattina il prefetto di Lucca, Francesco Esposito, ha consegnato l’onorificenza della “Stella al Merito del Lavoro” conferita dal presidente della Repubblica ad alcuni cittadini lucchesi che si sono distinti, per meriti di laboriosità, perizia e condotta morale.

In apertura della cerimonia - che per la prima volta è stata organizzata a livello provinciale, a causa dell’emergenza sanitaria - il prefetto ha ricordato le norme della Costituzione che sanciscono il diritto al lavoro, ponendo l’accento sulla necessità di continuare ad impegnarsi per la sicurezza nei luoghi di lavoro e sottolineando come il riconoscimento onorifico richiami il principio sancito dall’art 4 della Costituzione nella parte in cui prevede che ciascuno concorre con la sua attività o funzione al progresso materiale o spirituale della società. Ha espresso compiacimento per le attività svolte dai cittadini lucchesi che sono stati insigniti questa mattina, per l’ impegno e il senso di responsabilità manifestato nello svolgimento del loro lavoro, che costituiscono un esempio per le giovani generazioni.

La consegna è avvenuta alla presenza del Console Provinciale dei Maestri del Lavoro, Pietro Franceschini, della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia e dei Sindaci di Lucca, Bagni di Lucca, Montecarlo e del Vice Sindaco di Capannori, comuni di residenza degli insigniti.

Di seguito l’elenco degli insigniti, con la motivazione della benemerenza.


• Sig. Maurizio GIUSFREDI residente a Bagni di Lucca
Nel corso degli anni passati alla Mondialcarta ha effettuato la gavetta canonica partendo dal carico del nastro con il carrello elevatore, passando a ribobinare e confezionare la carta per arrivare poi a rivestire il ruolo di macchinista Capo turno, distinguendosi sempre per serietà e perizia nel lavoro.


• Sig. Vincenzo ANDRACCHIO residente a Capannori
Nel lungo periodo di servizio presso la Banca Nazionale del Lavoro- Gruppo Paribas, che si è concluso il mese scorso, ha costantemente dato prova di professionalità, perizia e laboriosità nello svolgimento degli incarichi affidatigli, tenendo una integerrima condotta morale.


• Sig. Gino BIANCHI residente a Capannori
Durante la sua carriera ha sviluppato la sua attività professionale dimostrando, oltre la competenza, anche una forte volontà di tenersi aggiornato nell'organizzazione manageriale e di tradurre le sue conoscenze in disposizioni aziendali in conformità alla trasformazione societaria di Enel Green Power


• Sig. Massimo PISANI residente a Capannori
Orgoglioso della posizione raggiunta ed anche delle sue responsabilità, è un punto di riferimento per i colleghi più giovani ed un esempio di determinazione, di iniziativa e dedizione, che tanti risultati hanno portato all'azienda Sofidel


• Sig.ra Patrizia LIPPI residente a Montecarlo
E' sempre stata esempio di senso di appartenenza alla Sofidel, di piena rispondenza ai suoi valori di concretezza e determinazione. Con discrezione e con il sorriso, senza ostentazione, operando, sì, all'interno di un'organizzazione, ma con il senso di responsabilità, l'entusiasmo e la voglia di riuscire di chi l'azienda la sente sua.


• Sig. Riccardo BIANCHI residente a Lucca
Una volta ricevuto l'incarico di Direttore del Personale della Mondialcarta, punta molto sulla formazione del personale in fatto di sicurezza ed organizza con successo corsi ad hoc per le varie tipologie di dipendenti


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

lamm

il casone

bonito400

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cronaca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 17 gennaio 2022, 14:01

Auto finisce in una scarpata: due feriti

Un'auto è finita stamattina fuori strada terminando la sua corsa dopo circa 20 metri in una scarpata, fermandosi poi vicino al greto del fiume, sulla via Lodovica, all'altezza delle ex cave Maddaleni. Due feriti in ospedale


lunedì, 17 gennaio 2022, 09:56

"Lo chiamavano no-pass": Giovanni Bergamini positivo al Covid. Il farmacista della Calandra sui social: "Stavolta l'ho beccato"

Il farmacista viareggino della farmacia Calandra di via Regia, attivissimo sui social, in cui racconta quotidianamente la sua attività di 'tamponiere', era entrato nel mirino diversi giorni fa per un video in cui, test rapidi alla mano, dimostrava come, a suo dire, il green pass sia una certificazione inutile, insensata...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 15 gennaio 2022, 11:38

Tambellini annuncia i bicentenari pucciniani in un forum a Xiamen

Il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini ha preso parte, attraverso un messaggio registrato, insieme ad altre autorità fra cui il sindaco di Londra Sadiq Khan, al forum "Città d'arte: rinnovamento organico del passato e del presente - Forum City for Tomorrow 2021"


sabato, 15 gennaio 2022, 09:09

Gli effetti devastanti del Covid sulla nostra psiche dopo due anni di pandemia

Sindrome da effetto post traumatico, aumento dei suicidi tra i più giovani, long covid, ossia persistenza dei sintomi del covid anche a guarigione avvenuta, sono alcuni dei temi trattati nel seminario on line: “Effetti dell’infezione Sars CoV-2”, organizzato dall’ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Lucca


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 14 gennaio 2022, 14:35

Aperto il cantiere per il recupero del complesso di S. Nicolao

Si è aperto in questi giorni il cantiere per la messa in sicurezza e l'adeguamento strutturale ed impiantistico da parte della Provincia di Lucca per il "nuovo" complesso di S. Nicolao a Lucca, storica sede degli istituti scolastici superiori "Paladini" e "Civitali"


venerdì, 14 gennaio 2022, 11:25

Covid, quarantena e fine isolamento: 12 Faq spiegano che cosa fare

Dodici Faq aggiornate alle più recenti disposizioni nella lotta al Covid, nazionali e regionali. L’anno 2022 si aperto con nuove ordinanze del presidente della giunta regionale Eugenio Giani, che precisa le nuove modalità per le attività di tracciamento e la gestione dei casi positivi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px