Anno 7°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Sbandieratori e musici di S. Anna accolti dal console italiano in Arabia Saudita: domani si esibiranno a Gedda per la festa della Repubblica

mercoledì, 1 giugno 2011, 22:00

di diana rossi

Ore 16.00 locali: come previsto il caldo è molto forte e l'esperienza si sta rivelando davvero particolare. Gedda è una città in continuo movimento, centro di interessi petroliferi, ma, al tempo stesso, carica di una certa poesia quando, a sera, il canto dei muezzin riempie l'aria. Ci troviamo in albergo, intorno a noi uomini d'affari e ritratti del sovrano Abdullah, ascensori carichi di persone e personale servizievole. Siamo in attesa di visitare la 'citta vecchia' e, finalmente, saremo a diretto contatto con i cittadini di Gedda. Ieri sera noi ragazze abbiamo ricevuto un dono: quattro `abaya`nere che le donne devono indossare obbligatoriamente. Dopo un primo momento di sorpresa ci siamo adeguate, trovando che il velo ci copre, almeno, dal sole cocente. Stamattina invece, attraversando il traffico congestionato, ci siamo recati alla scuola italiana della città, dove gli alunni e le maestre ci hanno accolto entusiasti e sorridenti al nostro arrivo. Dopo una breve esibizione, il vento d'Arabia ci ha accompagnato nel tragitto fino al CICER, il Circolo Italiano Ricreativo e Culturale; qui abbiamo conosciuto il console Petroni. Domani sera, infatti, saremo protagonisti dell'evento a sorpresa, organizzato per la festa della Repubblica del 2 giugno. Ci esibiremo per circa cinquecento invitati, mostrando loro la 'cartolina' di una speciale e bella realtà italiana, gli spettacoli degli sbandieratori per rievocare la storia d'Italia. Inoltre, alle 11, eravamo profondamente provati dal caldo, ma stupiti, abbiamo saputo che, in realtà, trenta gradi sono considerati pochi dai sauditi, abituati addirittura a cinquanta gradi durante i mesi di luglio ed agosto. In conclusione, speriamo che il vento non presenti un ostacolo alle nostre bandiere e che i potenti condizionatori d'aria ci aiutino ad affrontare le temperature.


Questo articolo è stato letto volte.


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


celsius


lunedì, 19 novembre 2018, 20:16

Al Caffè LuccaLibri va in scena 'Sorrisi tra le pagine'

Continua venerdì 23 novembre, alle 18, presso il Caffè letterario Lucca Libri, la rassegna letteraria "Sorrisi tra le pagine", incontri con gli scrittori lucchesi che, oltre al piacere della lettura, sanno farci ritrovare anche quello di sorridere


lunedì, 19 novembre 2018, 18:45

Presidente Piccinni: Stahl a Lucca, un grande successo

Dopo essere stato premiato dal sindaco di Lucca e dal prefetto, il più grande farmacologo al mondo parla a Palazzo Bernardini per una lectio magistralis


prenota_spazio


lunedì, 19 novembre 2018, 16:03

Arrivati i nuovi allievi della Scuola Imt

Sono 36 i nuovi allievi della Scuola IMT Alti Studi Lucca che questa mattina hanno fatto il loro ingresso ufficiale alla Scuola con una cerimonia di benvenuto tenutasi nella Cappella Guinigi del complesso di San Francesco


lunedì, 19 novembre 2018, 15:05

La Lucchesi nel Mondo per la promozione della Lucchesia all’estero nel segno di Giacomo Puccini

Concluse le manifestazioni del Settembre, proseguono intense le iniziative promosse dall’Associazione Lucchesi nel Mondo. Dopo l’incontro con la comunità lucchese di Ecaussinnes nelle prossime settimane si svolgeranno numerose iniziative aventi come obiettivo la promozione della Lucchesia, nell’ambito del progetto The Lands of Giacomo Puccini, con la collaborazione della Fondazione Puccini


lunedì, 19 novembre 2018, 12:02

Giovanna Nieddu a Lucca per presentare ‘Io sono Anna, ho attraversato il mare’

Giovanna Nieddu, scrittrice, saggista, sceneggiatrice e anche pittrice, arriva a Lucca per presentare il suo ultimo romanzo ‘Io sono Anna, ho attraversato il mare’, edito da La Ruota nella collana Nuvole e vincitrice della seconda edizione del Premio Nazionale Carlo Piaggia sezione narrativa edita che si è tenuto lo scorso...


lunedì, 19 novembre 2018, 11:38

Una giornata internazionale di studi su Don Chisciotte a Lucca

In occasione del debutto di “Ultimo Chisciotte”, l’ultima produzione del Teatro Del Carretto, avrà luogo al Teatro San Girolamo di Lucca il 23 e il 24 novembre un appuntamento imperdibile, intitolato “Q.Theatre. Arte e lirica si incontrano all’ombra di Don Chisciotte”, che coinvolgerà esperti provenienti da tutta Europa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px