Anno XI

venerdì, 30 luglio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Luminara: quest'anno il costo per l’allestimento dei lumini ammonta a 50 mila euro

lunedì, 8 settembre 2014, 17:35

Dopo l’appello del sindaco rivolto ai commercianti nel corso della presentazione del Settembre Lucchese per invitarli a partecipare all’allestimento della luminara, l’amministrazione comunale è andata avanti in questi giorni per cercare di dare soluzione ad un problema, quello della scarsa illuminazione che ha caratterizzato negli ultimi anni una parte del percorso della processione del Volto Santo, che pur non arrecando di per sé pregiudizio alla manifestazione religiosa, tuttavia rappresenta un limite in un contesto di grande festa e partecipazione per la città.

Già alla vigilia dell’ edizione 2013 il Comune insieme a Confcommercio tentò di sensibilizzare con un ‘porta a porta’ serrato i vari esercenti che affacciano su quel tratto di via Fillungo (da via Nuova alla chiesa di San Cristoforo) che rimane effettivamente spento la sera del 13 settembre, e tuttavia già allora si dovette registrare una certa resistenza, soprattutto da parte delle grandi catene di distribuzione, a mettere in campo motu proprio iniziative che potessero andare in questa direzione. Le stesse identiche condizioni si sono ripresentate anche quest’anno, ed è per questo che l’amministrazione ha deciso, in collaborazione con la ditta che si occupa dell’allestimento della luminara, di accollarsi l’accensione anche della via Fillungo, almeno per quegli edifici che hanno già a disposizione i supporti necessari a collocare i lumicini.

“Con un aggravio di spesa minimo rispetto allo scorso anno – afferma il sindaco Alessandro Tambellini – quest’anno riusciremo, io spero, a rendere il percorso della processione più uniforme e luminoso. Forse non raggiungeremo il ‘tutto acceso’ che la nostra festa cittadina merita, ma comunque renderemo un omaggio decisamente più importante all’icona sacra del Volto Santo”.

Il costo per l’allestimento dei lumini, come da determina dirigenziale firmata in data ordierna, sarà quest’anno di 50mila euro (6mila euro in più rispetto allo scorso anno). L’allestimento interesserà piazza San Frediano, tutta via Fillungo (limitatamente a quegli edifici che hanno già i supporti necessari alla collocazione dei lumi), la chiesa di San Cristoforo, la vecchia Pretura, palazzo Cenami, il palazzo Pretorio, la chiesa di San Michele, via Veneto, l’istituto Passaglia e la piazza del Giglio, la chiesa di San Giovanni, la sede ex San Paolo e il duomo di San Martino.

Il tutto in previsione di una programmazione ancora più puntuale per l’edizione 2015 che possa andare dare luce anche gli spazi che quest’anno non sarà possibile per motivi logistici illuminare.

Intanto con apposito atto il sindaco ordina di tenere spente la sera del 13 settembre le luci degli edifici per tutta la durata della processione lungo il percorso della stessa e nelle zone limitrofe. Vietato anche l’uso di qualunque fonte sonora e ovviamente interdetto accesso e sosta a tutti i veicoli, compresi motocicli e biciclette.

 


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 29 luglio 2021, 20:21

Una serata in ricordo del grande maestro Franco Battiato

Per il terzo anno consecutivo, venerdì 30 luglio alle ore 21, l'Associazione «Don Franco Baroni» ODV sarà nel Chiostro Santa Caterina del Real Collegio con uno spettacolo intitolato: «Melodie all’ombra del nostro campanile»


giovedì, 29 luglio 2021, 13:57

Vincenzo Mollica e Domenico Iannacone a Lucca per il premio 'Teledico in sintesi'

Da una parte uno dei volti più noti della televisione di oggi. Dall'altra la storia della Tv e della radio. A metterli insieme ci pensa il Festival della Sintesi, che sabato 31 luglio, alle 18, ospiterà a Lucca, nella chiesa di S.


prenota_spazio


giovedì, 29 luglio 2021, 12:06

Festival della sintesi, grande successo per l'iniziativa "Guida galattica per aforisti"

Fabrizio Caramagna si definisce uno sperimentatore di generi letterari e infatti "Il numero più grande è due" è il primo romanzo poetico al mondo in cui la trama si compone esclusivamente di aforismi e poesie brevi


giovedì, 29 luglio 2021, 11:05

'Lucca Classica': Beatrice Rana in concerto e l'incontro con Paolo Fazioli

Due ospiti di grandissimo rilievo e l’annuncio del vincitore del Premio Lucca Classica 2021: venerdì 30 luglio Lucca Classica Music Festival porta in città le eccellenze italiane, quelle che fanno grande il nome del nostro Paese nel mondo


mercoledì, 28 luglio 2021, 16:51

Vittorio Feltri ospite dell'ultimo appuntamento dell'Augusta

Questo l'ultimo appuntamento culturale del festival l'Augusta- la fortezza delle idee. Tra gli ospiti Edoardo Sylos Labini, fondatore del mensile Culturaidentità, il blogger ed esperto di comunicazione politica Matteo Brandi, lo scrittore e autore del libro "Caduta matti" Emanuele Ricucci e in collegamento telefonico Vittorio Feltri


mercoledì, 28 luglio 2021, 16:49

Gli appuntamenti di giovedì al 'Festival della sintesi'

Come in tutti i festival che si rispettino, anche in quello della Sintesi – in corso a Lucca fino al 31 luglio – ci sono appuntamenti che rappresentano un vero e proprio cameo per l'opportunità che offrono di conoscere personaggi e storie che difficilmente approdano in altre manifestazioni "generaliste"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px