Anno 7°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Randa Berri in visita all'esposizione Lorenzo Pacini di Guamo

lunedì, 15 settembre 2014, 17:58

Ieri mattina, la Signora Randa Berri  importante personalità del mondo arabo e internazionale, presidente di varie organizzazioni fra cui la LWAH, nonché moglie dell'attuale Presidente del Parlamento Libanese Nadih Berri, ha fatto visita all'esposizione Lorenzo Pacini.

Non è la prima volta che viene a Guamo,  alcuni anni fa Lorenzo Pacini ha curato personalmente l'arredamento della villa che i signori Berri si sono fatti costruire sul lungomare di Beirut.  Un lavoro che ha richiesto da parte di Lorenzo Pacini e dei suoi collaboratori un notevole impegno e innumerevoli sopralluoghi  e che si è protratto per diverso tempo. In seguito gli è stato chiesto di provvedere all'arredamento dell'abitazione delle  figlie, appartamenti  molto ampi e locati nelle zone più eleganti di Beirut.

Questi vari lavori, hanno fatto nascere negli anni un forte rapporto di stima e fiducia fra la famiglia Berri e Lorenzo Pacini, si potrebbe parlare di amicizia, e non è un caso che la signora Randa trovandosi in Italia insieme al marito ed alcuni amici, abbia ritenuto opportuno passare a salutare l'amico Lorenzo e la sua famiglia.

Nella visita fatta allo showroom di Guamo durato diverse ore,  la signora Berri e le sue amiche si sono dimostrate molto interessate alle varie novità esposte, soffermandosi su particolari finiture e modelli. C'è da dire, senza possibilità di smentita che la signora è dotata di grande cultura e buon gusto, affinato in tanti anni di frequentazione in ambienti prestigiosi di tutto il mondo.

La signora Berri ha trovato molto interessante la personale del pittore Gualtiero Passani,  curata e allestita da Lorenzo Pacini al secondo piano della mostra, fine conoscitrice dell'arte europea, ha espresso il desiderio di voler acquistare alcune opere per la sua villa di Beirut.

Al momento di lasciare lo showroom ha invitato Lorenzo Pacini a recarsi in Libano per progettare ed arredare  la casa della terza figlia.




Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 16 luglio 2020, 14:01

Torna la musica in piazza del Giglio

Torna la musica in piazza del Giglio: venerdì 17 luglio alle ore 21, il recital lirico “Donne all’opera” con Antonella Biondo, Lara Leonardi e Arianna Tarantino


mercoledì, 15 luglio 2020, 14:28

L'Indo-Pacifico non è pacifico: si presenta a Lucca il nuovo numero di Limes

L'Indo-Pacifico non è pacifico. Giovedì 16 luglio alle 21,30 appuntamento nel chiostro dell'ex Real Collegio (in piazza del Collegio a Lucca) per la presentazione del numero 6/2020 di Limes – Rivista italiana di geopolitica


prenota_spazio


martedì, 14 luglio 2020, 14:45

Tutto pronto per il gran gala lirico in piazza San Martino

Ospite acclamata dei più importanti teatri del mondo, fra i quali il Metropolitan Opera, la Royal Opera House, il Teatro alla Scala, la Bayerische Staatsoper, la Staatsoper di Berlino, la Staatsoper di Vienna e l'Opéra di Parigi, Sonya Yoncheva sarà protagonista a Lucca


martedì, 14 luglio 2020, 09:47

Cinema: “Mister Wonderland”, su emigrante lucchese, re dei cinema in USA, in programma sulla piattaforma Più Compagnia

Il documentario sarà visibile il 15 luglio sulla sala on line del cinema La Compagnia. E' la straordinaria storia di Sylvester Z. Poli emigrato da Lucca in America alla fine del XIX secolo, e diventato il più̀ grande proprietario di sale cinematografiche del suo tempo


lunedì, 13 luglio 2020, 15:33

L’Oratorio degli Angeli Custodi e la Fortezza delle Verrucole su Rai Due

L’Oratorio degli Angeli Custodi, nel centro storico di Lucca, e la Fortezza delle Verrucole, a San Romano in Garfagnana, sono al centro della puntata del programma televisivo “L’Italia che fa”, condotto da Veronica Maya, conduttrice e volto di punta della Tv di Stato, in onda domani, martedì, su Rai 2...


lunedì, 13 luglio 2020, 14:59

Lucca Curiosa visita la chiesa di San Benedetto in Gottella

La chiesa, sul lato di levante di Piazza Bernardini, ha origini precedenti al mille, come testimoniano le decorazioni medioevali presenti nella sagrestia. Venne poi ricostruita nel XIII secolo in laterizio, con una facciata in pietra e calcare bianco


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px