Anno XI

giovedì, 23 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Randa Berri in visita all'esposizione Lorenzo Pacini di Guamo

lunedì, 15 settembre 2014, 17:58

Ieri mattina, la Signora Randa Berri  importante personalità del mondo arabo e internazionale, presidente di varie organizzazioni fra cui la LWAH, nonché moglie dell'attuale Presidente del Parlamento Libanese Nadih Berri, ha fatto visita all'esposizione Lorenzo Pacini.

Non è la prima volta che viene a Guamo,  alcuni anni fa Lorenzo Pacini ha curato personalmente l'arredamento della villa che i signori Berri si sono fatti costruire sul lungomare di Beirut.  Un lavoro che ha richiesto da parte di Lorenzo Pacini e dei suoi collaboratori un notevole impegno e innumerevoli sopralluoghi  e che si è protratto per diverso tempo. In seguito gli è stato chiesto di provvedere all'arredamento dell'abitazione delle  figlie, appartamenti  molto ampi e locati nelle zone più eleganti di Beirut.

Questi vari lavori, hanno fatto nascere negli anni un forte rapporto di stima e fiducia fra la famiglia Berri e Lorenzo Pacini, si potrebbe parlare di amicizia, e non è un caso che la signora Randa trovandosi in Italia insieme al marito ed alcuni amici, abbia ritenuto opportuno passare a salutare l'amico Lorenzo e la sua famiglia.

Nella visita fatta allo showroom di Guamo durato diverse ore,  la signora Berri e le sue amiche si sono dimostrate molto interessate alle varie novità esposte, soffermandosi su particolari finiture e modelli. C'è da dire, senza possibilità di smentita che la signora è dotata di grande cultura e buon gusto, affinato in tanti anni di frequentazione in ambienti prestigiosi di tutto il mondo.

La signora Berri ha trovato molto interessante la personale del pittore Gualtiero Passani,  curata e allestita da Lorenzo Pacini al secondo piano della mostra, fine conoscitrice dell'arte europea, ha espresso il desiderio di voler acquistare alcune opere per la sua villa di Beirut.

Al momento di lasciare lo showroom ha invitato Lorenzo Pacini a recarsi in Libano per progettare ed arredare  la casa della terza figlia.




Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 22 settembre 2021, 16:46

Imt presenta "Il cervello al buio" in occasione di Bright-Night 2021

Presentata l'iniziativa "Cervello al buio" nella cappella Guinigi in occasione della Bright - Night 2021 in programma venerdi 24 e sabato 25 settembre all'Imt, la scuola alti studi Lucca


mercoledì, 22 settembre 2021, 16:21

Giornate europee del patrimonio: due aperture straordinarie a Lucca

Due aperture straordinarie sono in programma ai Musei nazionali di Lucca per la nuova edizione delle GEP2021- Giornate europee del Patrimonio


prenota_spazio


mercoledì, 22 settembre 2021, 13:40

Musiche inedite di Guglielmi per l'ultimo appuntamento della Sagra Musicale Lucchese

Cresce l’attesa per l’ultimo concerto della 58esima edizione della Sagra Musicale Lucchese, al termine di una stagione di successi iniziata l’8 maggio scorso. Sabato l’appuntamento sarà alle 21 nella chiesa di Santa Maria dei Servi, nota per la sua eccellente acustica


mercoledì, 22 settembre 2021, 13:26

Partono gli incontri di 'Lucca Educa'

Cinque sono gli appuntamenti organizzati dalla Società Cooperativa Sociale Zefiro per una rassegna realizzata grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca


mercoledì, 22 settembre 2021, 11:48

Open Gold, Quartetto Guadagnini e Simone Soldati in concerto

Fabrizio Zoffoli e Cristina Papini ai violini, Matteo Rocchi alla viola e Alessandra Cefaliello al violoncello, ovvero il Quartetto Guadagnini, trionfatore dopo appena due anni di attività al premio "Piero Farulli" in seno al XXXIII Premio Abbiati


mercoledì, 22 settembre 2021, 09:43

Un concerto per l'angelo di San Gennaro

Una festa in musica per celebrare il ritorno dell'Angelo Annunciante in terra lucchese. Martedì 28 settembre, alle ore 21, nella Chiesa di San Francesco la Filarmonica "Gaetano Luporini" di San Gennaro sarà infatti protagonista di un evento speciale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px