Anno 5°

sabato, 17 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo : Continua l'epopea di Games

Giovanni da Monreale: nuovi blitz artistici a Lucca e Livorno

martedì, 9 dicembre 2014, 15:20

di Marco Bellentani

L'ha rifatto di nuovo. Lui è Giovanni da Monreale, l'artista pietrasantino salito alle cronache per le sue donazioni alle zone urbane degradate, verso un concetto di arte che non passa più tra uffici politici, spintarelle e quant'altro, ma solo attraverso il cuore delle gente e dell'artista stesso proteso ad abbellire siti, soprattutto se in relazione ludico-didattica con i più piccoli, altrimenti lasciati a se stessi.

E dopo gli esperimenti della fermata dell'autobus a Pietrasanta, davanti al MUSA, con distruzione totale dell'opera da parte di vandali, quello di Torino ed, ancora, a Lucca in un parco abbandonato a se stesso, con due blitz mattutini, Giovanni, dopo l'ultimo successo di Otto donato, tra gli applausi delle istituzioni pietrasantine, all'uscita della scuola Giovanni Pascoli, si è buttato in una nuova avventura che ritrae ragazzini intenti a giocare con uno Smartphone.

Questa volta l'opera di critica sociale (non lasciamo i nostri figli davanti a questi meccanismi di alienazione) e di abbellimento, è stata piazzata a Livorno, alla scuola primaria Antonio Benci in via Carlo Bini 22. Eccolo ancora lì, in nostro simpatico Otto, subito preda della curiosità di grandi e piccini, giocare con la sua iperrealista forma, ad un videogioco. Ma non finisce qui, perché, Monreale prende subito la via di Lucca, e con la sua truppa, installa un altro ragazzino, al Baluardo Santa Croce, all'interno di un piccolo parco per bambini. “La zona ideale per piazzare un altro Otto. Grazie a lui” - dice l'artista -”questa e altre zone, come stamni quella della scuola livornese, acquisiscono una nuova energia vitale.”


Più l'immagine della penna, per descrivere la missione di questo nostro artista locale. Otto ancora una volta ci regala una speranza, a Livorno così come a Lucca (dove sono già due le installazioni, dove ogni mattina un bimbo e una bimba avranno un compagno nuovo con cui giocare.


Questo articolo è stato letto volte.



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra-liceo-internazionale


Affatato Schirru


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


celsius


sabato, 17 febbraio 2018, 15:05

I lucchesi Acid Brains scelti come eredi dei Nirvana in uno special Tv per il compleanno di Kurt Cobain

I nuovi Nirvana vengono da Lucca? Messa così è un po' azzardata, ma la band lucchese Acid Brains si guadagna l'etichetta di gruppo che rappresenta l'eredità di coloro che negli anni Novanta si resero protagonisti dell'ultima grande rivoluzione musicale


sabato, 17 febbraio 2018, 14:21

Al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo quinto appuntamento della stagione teatrale amatoriale

Domenica 18 febbraio 2018, alle ore 16:15, al Teatro dei Rassicurati di Montecarlo è in programma il quinto appuntamento della venticinquesima edizione della rassegna teatrale “Chi è di scena! Montecarlo 2018”


prenota_spazio


sabato, 17 febbraio 2018, 12:34

Gene Gnocchi super ospite a Dillo in sintesi, il festival delle brevità intelligenti

È Gene Gnocchi il super ospite che domenica 25 febbraio, alle 17 nella chiesa di San Francesco, chiuderà la terza edizione di "Dillo in sintesi", il festival delle brevità intelligenti in programma a Lucca a partire da venerdì 23


sabato, 17 febbraio 2018, 10:57

Scuola: al via il Festival della didattica digitale sulle “culture partecipative”

Un viaggio nei saperi più avanzati per la didattica e l’apprendimento. Quattro giornate di incontri, idee e progetti, per oltre 100 eventi completamente gratuiti. Torna a Lucca, dal 21 al 24 febbraio la rassegna dedicata al mondo della scuola, che si svolgerà negli ambienti di San Micheletto e del Complesso...


venerdì, 16 febbraio 2018, 14:39

Il Naso e la Storia: il percorso olfattivo a Palazzo Ducale aperto in occasione del mercato dell’antiquariato

Apertura straordinaria nel giorno del mercato antiquario di Lucca, domenica 18 febbraio, per il percorso olfattivo “Il Naso e la Storia”. Le visite guidate sono previste alle ore 15, 16 e 17


venerdì, 16 febbraio 2018, 11:48

“Io e gli Zombie”: il lavoro di esordio di Roberto Piccinini

Il primo dei 5 volumi, che usciranno a scadenza trimestrale, viene presentato in anteprima nella cornice del Lucca Comics & Games e rappresenta l’inizio di una nuovo progetto della casa editrice bresciana dedicato alla letteratura fantastica, nella quale il linguaggio della narrativa si fonde con la serialità tipica del fumetto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px