Anno 7°

lunedì, 27 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo : Continua l'epopea di Games

Giovanni da Monreale: nuovi blitz artistici a Lucca e Livorno

martedì, 9 dicembre 2014, 15:20

di Marco Bellentani

L'ha rifatto di nuovo. Lui è Giovanni da Monreale, l'artista pietrasantino salito alle cronache per le sue donazioni alle zone urbane degradate, verso un concetto di arte che non passa più tra uffici politici, spintarelle e quant'altro, ma solo attraverso il cuore delle gente e dell'artista stesso proteso ad abbellire siti, soprattutto se in relazione ludico-didattica con i più piccoli, altrimenti lasciati a se stessi.

E dopo gli esperimenti della fermata dell'autobus a Pietrasanta, davanti al MUSA, con distruzione totale dell'opera da parte di vandali, quello di Torino ed, ancora, a Lucca in un parco abbandonato a se stesso, con due blitz mattutini, Giovanni, dopo l'ultimo successo di Otto donato, tra gli applausi delle istituzioni pietrasantine, all'uscita della scuola Giovanni Pascoli, si è buttato in una nuova avventura che ritrae ragazzini intenti a giocare con uno Smartphone.

Questa volta l'opera di critica sociale (non lasciamo i nostri figli davanti a questi meccanismi di alienazione) e di abbellimento, è stata piazzata a Livorno, alla scuola primaria Antonio Benci in via Carlo Bini 22. Eccolo ancora lì, in nostro simpatico Otto, subito preda della curiosità di grandi e piccini, giocare con la sua iperrealista forma, ad un videogioco. Ma non finisce qui, perché, Monreale prende subito la via di Lucca, e con la sua truppa, installa un altro ragazzino, al Baluardo Santa Croce, all'interno di un piccolo parco per bambini. “La zona ideale per piazzare un altro Otto. Grazie a lui” - dice l'artista -”questa e altre zone, come stamni quella della scuola livornese, acquisiscono una nuova energia vitale.”


Più l'immagine della penna, per descrivere la missione di questo nostro artista locale. Otto ancora una volta ci regala una speranza, a Livorno così come a Lucca (dove sono già due le installazioni, dove ogni mattina un bimbo e una bimba avranno un compagno nuovo con cui giocare.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 27 maggio 2019, 11:56

‘Da Lucca all’Europa’, successo di pubblico con Animando in Santa Maria dei Servi

Un salto in Europa anche attraverso la musica. Ha riscosso un grande successo il concerto organizzato ieri (26 maggio) dall’associazione culturale Animando nella chiesa di Santa Maria dei Servi intitolato, appunto, Da Lucca all’Europa


lunedì, 27 maggio 2019, 11:45

Tornano le visite guidate a Palazzo Ducale

Il palazzo sarà aperto ai visitatori, ma per le guide alle sale monumentali con relativa spiegazione sarà necessario prenotarsi per garantire un afflusso maggiormente regolamentato


prenota_spazio


lunedì, 27 maggio 2019, 10:38

Al Liceo Artistico scambi di esperienze fra scuole

Il 24 maggio, al Liceo Artistico Musicale “A.Passaglia”, si è svolto un incontro fra le scuole che hanno attivato il progetto “Competenze di base”, riguardante interventi di recupero in Matematica, Italiano e Lingua straniera. Hanno partecipato quattro Istituti Comprensivi


lunedì, 27 maggio 2019, 10:27

Sky Stone & Song: instore di Alvis martedì 28 alle 18

Dopo lo 'stop' agli instore, dovuto a ragioni televisive, finalmente arriva a Lucca Alvis, che presenta allo Sky Stone & Songs, domani (martedì 28 maggio) a partire dalle 18, il suo primo album che porta il suo stesso nome


lunedì, 27 maggio 2019, 10:10

Al Palazzo delle Esposizioni si parla di "Street Art e riqualificazione urbana"

Il convegno di mercoledì 29 maggio (ore 15), all'auditorium del Palazzo delle Esposizione della Fondazione BML (in p.za san Martino) aperto anche al pubblico, vuole approfondire il rapporto tra l'arte urbana e la città, e il ruolo che proprio la Street Art può avere nella riqualificazione delle periferie e di...


lunedì, 27 maggio 2019, 10:06

50&Più: spettacolo al Teatro di San Girolamo

Il laboratorio teatrale "L'allegra Compagnia"di 50&Più Università di Lucca, diretta dal giovane regista Francesco Tomei quest'anno, dopo "La Palla al piede", si misura con un altro fra i più celebri capolavori di Georges Feydau, noto in Italia anche per una intramontabile trasposizione di Eduardo Scarpetta (L'Albergo del Silenzio)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px