Anno 7°

sabato, 15 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

“Il Settecento musicale a Lucca”, presentato il calendario dei concerti

martedì, 24 marzo 2015, 16:00

di alessia amadei

L’associazione Animando propone una rassegna di concerti, “Il Settecento musicale a Lucca”, che ha come obiettivo il recupero della grande tradizione musicale della città e vuole dare un approccio particolare alla sua storia. L’ associazione ha scelto questo periodo perché é stato un secolo che ha visto affermarsi molti compositori e musicisti come Francesco Barsanti, Francesco Gemignani, Luigi Boccherini e Giacomo Puccini Senior.

Il direttore artistico di Animando, Maestro Silvano Pieruccini, afferma: “Lucca é Città della musica anche se qualche anno fa questo non le é stato riconosciuto. Noi lucchesi dobbiamo, attraverso il lavoro, dimostrare questa qualità perché i nostri archivi musicali sono i più ricchi del mondo e non vanno sprecati. L’ associazione vuole collaborare alla vita musicale della città.”

La rassegna inizierà il 29 marzo alle 21.15 nella Chiesa di San Pietro Somaldi con il primo concerto dedicato alle opere per “doppio coro”. L’ esecuzione di tre pezzi di Puccini Senior sarà preceduta dalla musica di Palestrina.

Il secondo concerto si terrà il 2 aprile alle 21.15 alla Chiesa dei Servi ed é dedicato a Boccherini. L’ultimo del 11 aprile alla Chiesa dei Servi vedrà l’ esecuzione dei concerti grossi di Gemignani e Barsanti.

La direzione di tutti e tre i concerti é affidata ad Alan Freiles Magnatta, bravissimo violinista e direttore d’orchestra.

L’ingresso ai tre concerti é libero e si può prenotare contattando l’indirizzo e-mail animando2@gmail.com oppure si può consultare il sito www.animandolucca.it .


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 14 giugno 2019, 16:09

Summer Festival, dal 17 i lavori di allestimento in piazza Napoleone

Partiranno da lunedì 17 giugno i lavori per l'allestimento dell'area concerti in piazza Napoleone per il Lucca Summer Festival. L'area ospiterà 5mila posti a sedere, 12mila in piedi e 9mila misti. Il completo smontaggio delle strutture dovrà avvenire entro il primo agosto


venerdì, 14 giugno 2019, 13:28

"Volilovi": una personale dell'architetto, pittore e designer Mauro Lovi

Apre sabato 15 giugno alle 18, la mostra multiforme sull'essenzialità dell'esperienza artistica di Mauro Lovi al Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca, con ingresso libero


prenota_spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 13:10

Notte del solstizio d'estate a Maggiano: cena conviviale e cinerassegna

La Società Medico Chirurgica Lucchese in collaborazione con la Fondazione Mario Tobino organizza venerdì 21 giugno a partire dalle 18 presso l'ex ospedale psichiatrico di Maggiano, la Notte del solstizio d'estate a Maggiano


venerdì, 14 giugno 2019, 12:20

"Amore fra normalità e patologia": seminario a Lucca

Domani, presso la Sala Accademia della Provincia di Lucca, si terrà il seminario "L'Amore tra normalità e patologia" che coinvolgerà psichiatri, psicologi, chirurghi plastici e avvocati per raccontare il sentimento amoroso nelle sue implicazioni naturali fino alle derive patologiche"


venerdì, 14 giugno 2019, 11:15

Musica al Caffè: A Sud, tra tango e musica napoletana con Anna Maria Castelli

Il tango e la canzone d'autore napoletana saranno i protagonisti del prossimo concerto al Caffè delle mura, il primo della stagione estiva nel bel giardino dello storico ristorante lucchese


venerdì, 14 giugno 2019, 10:15

Dopo le polemiche di Torino, verrà presentato giovedì a Lucca il libro su Matteo Salvini

Verrà presentato giovedì 20 giugno al Guercio (via per Camaiore) il libro "Io sono Matteo Salvini", insieme all'autrice Chiara Giannini intervistata dal giornalista Fabrizio Vincenti. La presentazione avverrà all'interno della conferenza "Bruciate quei libri: la censura ai tempi della libertà di espressione", organizzata da CasaPound Italia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px