Anno 7°

lunedì, 25 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Il 29 maggio apre la mostra "Sonante Metallo. Armonie in tondello"

lunedì, 25 maggio 2015, 12:16

Quando la Musica, espressione primaria della creatività umana, incontra la medaglistica d’arte, allora il metallo si fa davvero “sonante”. Lontano dal luogo comune – e non sempre di positiva accezione - del “denaro sonante”, la mostra voluta dal Lions Club Lucca host e organizzata in collaborazione con la Fondazione Antica Zecca di Lucca vuole infatti celebrare la storia della Musica, i suoi protagonisti e i capolavori che, nei secoli, si sono trasformati in tessere immortali del nostro patrimonio culturale. La più “aerea” ed impalpabile delle arti – “puro presente”, l’ha efficacemente definita lo scrittore spagnolo Antonio Munoz Molina – incontra così il metallo che, nella sua immutabilità e resistenza, sfida i secoli e diviene esso stesso strumento d’arte e veicolo di comunicazione e di emozioni.

L’esposizione comprende una vasta raccolta di medaglie a tema musicale, materiali creatori e modelli d’arte, cimeli legati alle figure di importanti compositori, musicisti, cantanti lirici e direttori d’orchestra d’Italia e del mondo in un percorso affascinante curato dal maestro Giuseppe Montanari, affermato direttore d’orchestra egli stesso e fra i massimi cultori in Italia nel settore, e da Roberto Ganganelli, direttore de “Il giornale della numismatica” e consulente scientifico della Fondazione Antica Zecca di Lucca.

Nel percorso di “Sonante metallo. Armonie in tondello” troveranno spazio medaglie e placchette, ma anche modelli d’arte e prove di conio, memorabilia e documenti relativi a grandi personaggi e a passaggi epocali della storia della Musica in parallelo ad una selezione di coniazioni e fusioni celebrative firmate da grandi medaglisti italiani e stranieri del passato e del presente.

In una città che annovera fra i suoi i “illustri”, Giacomo Puccini e Luigi Boccherini, Francesco Geminiani, Alfredo Catalani e Gaetano Giani Luporini, e che al tempo stesso vanta dodici secoli di attività di zecca – un primato pressoché assoluto nel panorama europeo – una mostra che coniughi Musica e medaglie, armonie e tondelli si colloca perciò in modo del tutto “naturale”, ad impreziosire l’offerta culturale ed espositiva della stagione turistica. La mostra sarà aperta dal 29 maggio, mentre il 28 maggio alle ore 19.00 avverrà l’inaugurazione ufficiale nell’ambito degli eventi sociali del Lions Club Lucca Host.


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


domenica, 24 marzo 2019, 13:00

Successo per il concerto del Quartetto Rossini

Un Rossini adolescente, a tratti forse ingenuo nella scrittura, eppure dirompente nella sua originalità. È quello delle rare Sei sonate a quattro, eseguite venerdì sera in Sala Tobino a Palazzo Ducale


domenica, 24 marzo 2019, 11:35

Marco Onorati, un cervello in fuga che ha fatto ritorno

Dal 2008 un “cervello in fuga” prima a Milano come allievo della professoressa Cattaneo fino al 2013. Nell’agosto dello stesso anno si sposterà in America presso il Dipartimento di Neuroscienza, Yale University, nel laboratorio diretto dal Prof. Nenad Sestan, fino al 2018. Dopodiché torna a Pisa


prenota_spazio


domenica, 24 marzo 2019, 11:19

Elena Cattaneo, la sfida come regola di vita

La senatrice Elena Cattaneo è docente universitaria, farmacologa e biologa. Nota internazionalmente per le sue ricerche sulle cellule staminali, è a capo di numerosi team di ricercatori e ha all’attivo oltre cento pubblicazioni scientifiche


domenica, 24 marzo 2019, 09:48

A Collezionando laboratori per tutte le età grazie all'Orange Team LUG

Anche quest'anno una preziosa riconferma a Collezionando: è infatti presente l'Orange Team LUG (Lego User Group Italia) con tanti laboratori per bambini e non solo, come dimostrano le persone di varie età che si sono alternate nella giornata iniziale della manifestazione ai tavoli pieni di mattoncini Lego


domenica, 24 marzo 2019, 09:46

Tanti piccoli costruttori di robot ritirano il loro attestato a Collezionando

Tanti bambini sono arrivati sabato 23 marzo al Polo Fiere per la manifestazione di Collezionando per ritirare l'attestato di ritrattista e costruttore di robot. Ma di cosa si tratta esattamente^ Ce lo ha spiegato Maria Novella Dogliotti, responsabile Polo Fiere


domenica, 24 marzo 2019, 09:43

Presente una miniatura della tribuna della Lucchese nell'angolo Subbuteo di Collezionando

Le miniature dei giocatori e della tribuna della Lucchese degli anni '90 che fanno bella mostra all'angolo Subbuteo dentro Collezionando al polo Fiere hanno suscitato stupore e curiosità tra i visitatori della mostra


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px